Come coltivare un piccolo orto in giardino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si ha un piccolo spazio da dedicare al giardinaggio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di creare un piccolo orticello. In questo modo potremmo coltivare qualche piante che può darci qualche piccolo ortaggio o frutto. Basta veramente poco per ottenere di risultati sorprendenti. Però è importante seguire le giuste direttive, così da non incorrere in spiacevoli inconvenienti e ostacoli. Vediamo quindi, attraverso questa guida, come poter coltivare un piccolo orto in giardino.

24

Scegliere la posizione giusta

Un fattore molto importante è la posizione in cui nascerà l’orto. Sarà infatti necessario scegliere un'area ben esposta al sole in primavera ed estate. E al riparo dalle intemperie in autunno e inverno. Osservando queste regole, l’orto sarà in grado di essere sempre produttivo anche se si dovrà tenere presente che durante i mesi freddi lo sarà sicuramente di meno. Bisognerà anche considerare che i prodotti saranno più che altro ortaggi come ad esempio cavoli e broccoli, mentre durante il periodo più mite, la produttività sarà sicuramente maggiore e naturalmente, anche più varia. Con prodotti come patate, zucchine, melanzane, pomodori, peperoni.

34

Creare una protezione

È poi estremamente importante recintare con molta accuratezza l'orto. Una protezione intorno al terreno adibito ad orto offre infatti una buona protezione, specialmente se vi sono bambini o ancora, se è presente qualche animale domestico. Per creare una buona recinzione, sarà necessario sistemare dei paletti di ferro distanti tra loro circa un metro fissando a questi della semplice rete metallica. Si dovrà ovviamente lasciare uno spazio idoneo a permettere l’ingresso nell’orto e si potrà realizzare un piccolo cancello con delle assi a cui unire della rete metallica per una maggiore sicurezza.

Continua la lettura
44

Avere gli attrezzi giusti

Per curare nel modo migliore il proprio orto è ovviamente necessario avere a disposizione alcuni attrezzi indispensabili e appositi alla coltivazione. Come ad esempio la vanga e la zappa. Ma per lavorare al meglio le zolle di terra è consigliabile acquistare una motozappa. Infine occorre garantire all’orto una irrigazione adatta al terreno e alle piante. Quindi è importante che nell'area adibita ad orto sia presente un rubinetto. Vi si potrà attingere comodamente tutta l’acqua necessaria per innaffiare in maniera adeguata l'intera area coltivata. Possiamo a questo punto cominciare il lavoro per poter ottenere sul proprio giardino un piccolo orto. Vi auguro buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto in casa

Son tante le persone che al giorno d'oggi si dedicano alla cura di un piccolo orto personale, sia per una forma di risparmio sia per il gusto migliore e nutriente degli ortaggi che si vanno a coltivare, o del profumo sempre fresco delle erbe. Non richiede...
Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in giardino

Realizzare un orto verticale in giardino è semplicissimo, basta avere un po di inventiva, del tempo libero, e, cosa importantissima, avere voglia di realizzare qualcosa di belo. Iniziamo subito col dire che non servono grandi spazi per realizzare un...
Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto bioattivo

Se il vostro desiderio è di coltivare verdure e spezie, oppure ortaggi come zucchine pomodori peperoni e melanzane, ma non avete molto spazio a disposizione, non è il caso di farne una dramma. Oggi infatti le moderne tecniche di coltivazione vi consentono...
Giardinaggio

Come iniziare a coltivare un orto

Oggigiorno sono sempre di più le persone che vogliono cominciare a coltivare un orto. Le ragioni possono essere le più svariate: si può farlo per il desiderio di riavvicinarsi alla natura, perché la coltivazione di un orto può essere un oggetto d’amore,...
Giardinaggio

5 motivi per iniziare a coltivare un orto

Viviamo di fretta, senza mai avere un minuto per noi stessi. Andiamo al supermercato e compriamo quel che troviamo nel banco ortofrutta. L'unica cosa a cui badiamo, generalmente, è il prezzo. Magari scartiamo i pezzi dalla forma più irregolare. Non...
Giardinaggio

Come coltivare l'orto

Se vogliamo mangiare sano, senza spendere molto per costosissimi prodotti coltivati biologicamente, la soluzione ottimale è quella di coltivarci da soli un bell'orto pieno di verdure. Anche se non possediamo il classico pollice verde, non preoccupiamoci,...
Giardinaggio

Come coltivare l'avocado nell'orto

Quante volte abbiamo mangiato un frutto esotico con gusto e ci siamo detti "magari potessimo averlo sempre a disposizione"? Beh questo non è un sogno irrealizzabile: con l'innalzamento delle temperature infatti oggi è possibile avere anche in Italia...
Giardinaggio

Come cominciare a coltivare l'orto

Coltivare l'orto è una pratica antica che dona piacere e profitti. Il piacere è quello della occuparsi della coltivazione e vedere man mano i propri sforzi ripagati dalla crescita delle piante. I profitti ovviamente sono nel non dovere acquistare verdure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.