Come Coltivare Una Felce-asplenio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La Felce-Asplenio è una splendida pianta originaria dell'Asia Tropicale che si caratterizza per il suo fogliame lanceolato di grandi dimensioni. Le foglie di una felce seguono solitamente una disposizione a rosa e sono di un bel colore verde chiaro brillante. Questa pianta può arrivare a toccare oltre 1 metro di altezza e può avere un diametro di ben 60 centimetri.
In molte abitazioni, una Felce-Asplenio costituisce un perfetto ornamento per giardini e terrazzi ma necessita di particolari accorgimenti. In questa piccola e utilissima guida, andremo a vedere come coltivare una Felce-Asplenio e mantenerla in ottimo stato il più a lungo possibile.

27

Occorrente

  • Vaso capiente
  • Terriccio
  • Felce-Asplenio
  • Acqua
37

Il nome botanico della Felce-Asplenio è "Asplenium Nidus". Esso deriva dalla forma a "nido di uccello" che la pianta assume quando si trova a crescere nel suo habitat naturale. Le fronde nuove sono molto delicate, ragion per cui non si dovrebbero mai toccare. In caso contrario, le foglioline appena nate potrebbero piegarsi e non crescere più. Le fronde adulte invece sono estremamente robuste e resistono grandiosamente ad ambienti con alte percentuali di umidità.
La Felce-Asplenio ha altresì bisogno di un substrato molto leggero, che sia piuttosto poroso e permeabile. Ora andremo a vedere nel dettaglio come bisogna coltivare correttamente questa pianta e inserirla in un giardino o sul terrazzo.

47

Per coltivare correttamente una Felce-Asplenio, occorre utilizzare un apposito substrato per piante acidofile. Questo esemplare vegetale asiatico si trova bene se si espone ad una luce media indiretta. Inoltre, non tollera temperature inferiori ai 15-16°C o superiori ai 24-25°C.
Per quando riguarda il terreno in cui viene posizionata la pianta, è importante che ci sia il giusto grado di umidità. Fate però molta attenzione ai ristagni d'acqua perché sono deleteri per le radici della felce. Se distribuirete un po' di ghiaia nel sottovaso, riuscirete a raccogliere l'acqua in eccesso e aumenterete, al contempo, l'umidità ambientale.

Continua la lettura
57

Per nutrire adeguatamente la pianta di Felce-Asplenio, vi consiglio di inserire 2 compresse di sassolini per piante verdi sui bordi del vaso. La pianta ha bisogno di innaffiature frequenti per poter crescere.
Per coltivare una felce di questo tipo in modo corretto, bisogna anche evitare l'attacco di cocciniglie e altri insetti. Se avete intenzione di scongiurare questo problema, potrete spruzzare un po' di lucidante fogliare insetticida. Cercate di seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione, onde evitare di eccedere nell'erogazione del prodotto.
Generalmente, una felce resiste agli attacchi parassitari. Tuttavia, è bene che controlliate periodicamente il fogliame per accertarvi dell'effettivo buono stato della vostra pianta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciate la pianta troppo esposta al sole e mantenete il giusto grado di umidità dell'ambiente circostante per farla crescere in modo adeguato.
  • Non toccate mai le foglie in crescita della felce perché rischiate di danneggiarle irreparabilmente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare in casa la felce comune

Le felci sono una delle piante più antiche esistenti sulla terra, forse una delle prime nate sul pianeta. La felce è una pianta sempreverde priva di fiori, che ama le zone fresche, umide e ombreggiate. Solitamente la si trova nei boschi nelle immediate...
Giardinaggio

Come Riprodurre Una Pianta Di Felce

La felce è una delle piante più belle e particolari che esistono in natura; la si può distinguere facilmente dalle altre piante grazie alle sue caratteristiche foglie "a strisce" di colore verde chiaro. La felce non produce né fiori, né frutti, per...
Giardinaggio

Come curare una felce

La felce è una pianta vascolare frondosa che non fiorisce mai, le foglie sono chiamate fronde e si riproduce con l'aiuto delle spore. Ci sono molte varietà di felci, circa 12.000 specie, che la rendono di gatto la più grande famiglia di piante. Si...
Giardinaggio

Come Osservare La Riproduzione Di Una Felce

Quando le piante hanno conquistato le terre emerse, hanno dovuto affrontare numerosi problemi, quali l'assorbimento delle sostanze necessarie alla fotosintesi dall'aria e dal terreno. Le felci sono le prime piante che hanno sviluppato organi specifici...
Giardinaggio

Come e quali piante coltivare in camera da letto

Chi ama davvero molto le piante, tenerle in casa, curarle ed ammirarne l'eleganza ed i colori trova naturalmente molto difficile dover rinunciare al loro effetto rilassante e vivificante in camera da letto. Si dice, infatti, che coltivare piante in una...
Giardinaggio

Come coltivare la capelvenere

La pianta di Capelvenere (nome scientifico Adiantum Capillus Veneris) è una felce erbacea di piccole dimensioni, appartenente alla famiglia delle Polipodiaceae. Proveniente dal Brasile, raggiunge un’altezza 30-40 cm e una larghezza di 60 cm. Ha fronde...
Giardinaggio

Come coltivare l'Asplenium Nidus

Esistono piante che pur non avendo fiori il loro aspetto risulta ornamentale. Uno di questi vegetali è una specie di felce di cui nome scientifico Asplenium Nidus. È una pianta che si adatta in appartamento ed è molto decorativa. In natura cresce nei...
Giardinaggio

Come coltivare la Cyrtomium Falcatum

La Cyrtomium Falcatum (o agrifoglio giapponese) è una meravigliosa felce sempre verde grazie alle sue foglie lucide con estremità segmentate. Questa pianta originaria dell' Asia e del Giappone, ormai è diffusa in tutto il mondo, offre a chi la osserva...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.