Come cambiare l'asse del water

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La toilette è un po' il biglietto da visita dell'appartamento. Infatti, ogni donna oltre a tenere l'ambiente sempre pulito e ben igienizzato cura anche la manutenzione degli accessori che sono nella stanza: in primis l'asse del water. Il tempo e l'usura danneggiano l'asse wc non tanto dal punto di vista estetico, ma soprattutto da quello funzionale. Se si riscontra questo problema in casa non bisogna preoccuparsi; non occorre l'intervento di un esperto per eseguire la sostituzione basta solo un po' di pazienza. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile cambiare l'asse del water.

24

La prima cosa da fare per cambiare l'asse del water è quella di prendere le misure di quello usato. In commercio esistono diverse tipologie di wc per cui non sempre l'asse universale va bene. A volte si è costretti a comprare quello su misura che è più costoso rispetto al primo. I negozi di idraulica e di fai-da-te hanno tantissimi articoli; non è difficile trovare quello adatto alle proprie esigenze. È opportuno tener presente che il prezzo di un asse di media qualità si aggira intorno ai 30 euro. Non è consigliabile acquistarne uno più economico in quanto si rompe quasi subito.

34

Utilizzando il cacciavite oppure l'avvitatore bisogna rimuovere le viti dalle cerniere dell'asse. In alcuni modelli le viti si trovano sotto la struttura del water; è opportuno armarsi di una torcia per effettuare il lavoro. Successivamente bisogna cominciare a ripulire i fori da eventuali incrostazioni di ruggine con l'apposito detergente e poi si lascia asciugare. In questo modo le viti e le rondelle del nuovo asse non si danneggiano. È consigliabile verificare che nella confezione dell'asse nuovo sono presenti tutti gli accessori. Il kit base deve comprendere: rondelle, galletti, cerniere e tasselli.

Continua la lettura
44

A questo punto non resta altro da fare che fissare il nuovo asse. Bisogna far combaciare i fori che sono presenti sull'accessorio con quelli che sono situati nella parte superiore del vaso. Successivamente si deve mettere la prima vite in una squadretta in metallo e bisogna inserirla nel foro. Dopo aver fatto ciò bisogna bloccarla con la rondella ed il galletto che sono presenti nella confezione. Bisogna avvitare fino in fondo, ma è opportuno non stringere con troppa forza. La stessa operazione va ripetuta per l'altro foro. Quando è stata completata anche questa parte operazione il lavoro è stato ultimato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare un water

Realizzare da soli dei lavori in casa è utile, specialmente se si desidera imparare qualcosa e nel contempo risparmiare del denaro prezioso. Al giorno d'oggi infatti, a causa della crisi economica, è prudente mettere da parte qualche soldo. Capita a...
Casa

Come rimuovere il water dal pavimento

Quando si effettuano dei lavori di restauro, in ambienti come il bagno o la lavanderia, ci si imbatte sempre nella necessità di dover rimuovere i sanitari. La rimozione del water può rivelarsi un'operazione macchinosa e, allo stesso tempo, delicata....
Casa

Come arrestare il continuo scorrimento d'acqua nel water

Uno dei problemi che si può verificare nei complementi del bagno è quello idraulico. Il più frequente è il continuo scorrimento d'acqua nel water. I motivi di questo inconveniente risultano causa del cattivo funzionamento della cassetta d'acqua. Quest'ultima...
Casa

Come rimuovere il vecchio water

Con il trascorrere degli anni si potrà rendere utile procedere alla sostituzione di uno degli elementi sanitari posizionati nel bagno della propria abitazione. Anche se potrebbe sembrare una procedura complessa da seguire, il lavoro da compiere è abbastanza...
Casa

Come sostituire il gruppo di scarico del water

Nella presente guida ci occuperemo di spiegare passo dopo passo come andare a sostituire il gruppo di scarico del water.Sarà una guida graduale, che vi accompagnerà in ogni passaggio, in modo da poter ricostruire integralmente la procedura e farvela...
Casa

Come collegare un tubo allo scarico del water

Se si desidera realizzare un lavoro fai da te per migliorare la funzionalità dello scarico del proprio water, ecco che può essere utile capire come intervenire per collegare un tubo allo scarico stesso. Un lavoro per nulla semplice ma che, se realizzato...
Casa

Come riutilizzare un vecchio asse da stiro

Il riciclo è spettacolare e sorprendente: nuove forme e usi prendono vita da oggetti spesso inutilizzati, obsoleti o con qualche piccolo difettuccio. È il caso di un vecchio asse da stiro. Ma come riutilizzare questo strumento prettamente casalingo?...
Casa

Come sostituire il gommino dello scarico del water

A volte, capita che il bagno si guasti senza un'apparente ragione. I motivi principali per cui accade ciò vengono attribuiti al continuo passaggio dell'acqua ed alla corrosione. Ovviamente, se il bagno risulta essere inagibile, è necessario un intervento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.