Come concimare il prato in primavera

Tramite: O2O 28/02/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Il prato è l'elemento più delicato di un giardino. Prima di cominciare a realizzare un prato è consigliabile assicurarsi che il terreno sia adatto alla sua crescita. All'inizio bisogna eliminare tutte le irregolarità della superficie. Successivamente è indispensabile rimuovere le erbacce che sono nel terreno. A volte è opportuno spargere del terriccio adatto per il prato e lasciar riposare l'area per una settimana. A questo punto si può effettuare la semina per far crescere l'erba. L'obiettivo di questo tutorial è quello di dare alcuni utili consigli e delle orrette informazioni su come concimare il prato in primavera.

26
Occorrente
  • Biostimolanti per prato
  • Rastrello
  • Concime
  • Spandiconcime
36

Composizione del prato

La prima cosa da stabilire è la composizione del prato. In questo modo si può sapere il tipo di manutenzione di cui necessita ed in quale periodo bisogna effettuarla. Se il prato è un microterma (ad esempio l'erba fienarola, la festuca oppure il lolium perenne) bisogna puntare sul rafforzamento. Questa operazione va eseguita in primavera; in questo modo l'erba può sopportare facilmente il caldo che arriva. Generalmente però per una buona riuscita del prato bisogna tener presente la posizione geografica e l'esposizione al sole. Infine, il prato deve essere molto resistente al calpestio, altrimenti si possono formare delle irregolarità.

46

Pulizia del giardino

La pulizia del prato è fondamentale per permettere all'erba di assorbire la luce del sole di cui ha bisogno. È fondamentale perciò sbarazzarsi dei detriti; bisogna rastrellare le foglie morte e gli altri materiali organici. Quando viene eseguita questa operazione bisogna prestare particolare attenzione. Infatti, non si deve danneggiare il manto erboso. Si devono curare tutte le zone che potrebbero essere compattate e che necessitano di essere arieggiate. Se si nota che in alcune zone sono presenti accumuli di feltro è consigliabile sfeltrarle. Si possono utilizzare anche macchinari specifici per far arieggiare il manto erboso.

Continua la lettura
56

Concimazione del prato

La concimazione è utile per regolare e riequilibrare gli elementi che sono presenti nel terreno. In questo modo il prato può disporre delle sostanze nutritive di cui ha bisogno. È consigliabile utilizzare i migliori concimi e fertilizzanti. Durante la primavera è preferibile una concimazione azotata per rafforzare la ripresa vegetativa del prato. I prodotti da utilizzare devono essere di alta qualità; inoltre devono essere sia di natura minerale che organica. Si possono utilizzare anche prodotti biostimolanti per prato. Questi ultimi aumentano i benefici della concimazione; in questo modo si ha la possibilità di usare minore concime. Infine, il concime deve essere distribuito in maniera uniforme. Se il prato è abbastanza ampio si può adoperare uno spandiconcime.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come concimare il prato

Non è per niente facile avere un prato curato al meglio e solamente concimandolo adeguatamente, otterremo il miglior risultato e potremo goderci un verde intenso e rasserenante affacciandoci alla finestra che da sul nostro giardino, oltre che ad una...
Giardinaggio

Come Concimare Il Prato Con Il Compost

Sono in molti a pensare che nella stagione invernale il prato non necessiti di manutenzione, eppure per affrontare la rinascita primaverile, affinché quello che verrà piantato trovi terreno fertile, sarebbe opportuno concimare il manto erboso. Se hai...
Giardinaggio

Come rigenerare il prato in primavera

Dopo il periodo invernale e precisamente ad inizio primavera è necessario rigenerare alcune aree del prato, poiché molte parti si ritirano a causa dell'eccessiva pioggia e soprattutto del gelo che tende a diradarle. Per ottimizzare il risultato ci...
Giardinaggio

5 consigli per la cura del prato in primavera

L'inverno sembra non abbandonare la sua stretta morsa, ma in molti si è già proiettati verso l'arrivo della tanto attesa primavera. I colori, i profumi, i germogli che spuntano delle piante che abbiamo cercato di preservare dal freddo, la voglia di...
Giardinaggio

Come curare il prato in estate

Non tutti hanno la fortuna di poter disporre di un giardino oppure di un prato. Chi possiede un qualsiasi spazio verde, solitamente, sogna di poterlo avere sempre ordinato e rigoglioso. Una normale e costante manutenzione, da effettuare nei vari periodi...
Giardinaggio

Come far crescere rigoglioso il tuo prato

Un prato bello e rigoglioso è il miglior modo di "arredare" il proprio giardino. Crescere un prato non è difficile, e curarlo è un modo salutare di rilassarsi nel tempo libero. Un bel manto erboso uniforme regala luce ed allegria agli spazi all'aperto....
Giardinaggio

Come riseminare il prato in giardino

Un prato pulito, fresco e libero da erbacce infestanti è un una delizia per gli occhi e per il cuore. Purtroppo, per lo sporco che si accumula e la crescita di fastidiose erbe invasive, il prato si riempie facilmente di elementi fastidiosi che ostacolano...
Giardinaggio

Come e quanto concimare le piante in vaso

Nel corso di questa guida dedicata al verde, ti indicherò una serie di consigli apparentemente banali per concimare le tue piante correttamente e nelle modalità giuste, in modo da favorire la crescita e lo sviluppo adeguato delle piante. Se dunque possiedi...