Come concimare il terreno in maniera corretta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La concimazione del terreno è una pratica eseguita ciclicamente per rendere la terra più produttiva e favorire la crescita sana e rigogliosa delle piante. Proprio come noi necessitiamo di cibo, anche la pianta ha bisogno di nutrimento: altrimenti avrà sempre un aspetto malandato e sofferente, e non potrà adoperare l'energia per crescere e produrre copiose fioriture o fruttificazioni. Per tale ragione è necessario eseguire una corretta concimazione, capace di apportare alla pianta le sostanze nutritive di cui ha bisogno per continuare il proprio ciclo vegetativo che comprende, sia l'irrobustimento della pianta stessa che la produzione di frutti. In questa breve e completa guida illustrerò come concimare il terreno in maniera corretta, perciò continuate a leggere per scoprire come fare. Buona lettura!

26

Occorrente

  • Vanga
  • Guanti
  • Concime
  • Rastrello
36

Vangare il terreno

La prima operazione che dovrete eseguire per una corretta concimazione è la vangatura, indispensabile per ottimizzare la fertilità del terreno. Utilizzando una vanga o un forcone, rivoltate bene la terra in maniera che la parte più ricca del terreno, quella più profonda, esca in superficie mentre la parte più povera e sfruttata, quella superiore, venga interrata. Per la procedura è sufficiente posizionare la vanga sul terreno in senso verticale, premere con il piede sulla staffa e far penetrare la vanga a una profondità di circa 25/30 centimetri. Procedete eliminando tutte le radici di piante infestanti, onde evitare che queste ricrescano durante la stagione primaverile, togliendo spazio e preziose sostanze nutritive alle vostre colture. Rimuovete anche il maggior numero di pietre, in maniera da agevolare la lavorazione del terreno in un secondo momento.

46

Eseguire la concimazione

Dopo l'operazione di vangatura è giunto il momento di concimare il terreno. Se esso risulta essere eccessivamente argilloso aggiungete della sabbia e arricchitelo di sostanze nutritive con il concime. Il concime più impiegato per arricchire la terra è il letame: è possibile scegliere tra quello equino, quello bovino e la pollina. Non dimenticate che più il concime rimane all'aria aperta più perde azoto ammoniacale, sostanza quindi che non impiegheranno le vostre piante. In alternativa al letame potete adoperare anche il compost: esso è perfetto per la concimazione e rende il terreno molto friabile, senza contare che risparmierete economicamente e avrete l'opportunità di riciclare i rifiuti organici contribuendo a sostenere l'ambiente.

Continua la lettura
56

Effettuare la fresatura

La fresatura consiste nello sminuzzare delle grosse zolle che si sono create con la vangatura. Adoperando il piccone e il rastrello sgretolate il terreno mescolandolo perfettamente con il fertilizzante che avete aggiunto; quest'ultimo andrà a arricchire lo strato di terra dove attecchiranno le radici delle vostre colture (difatti, lasciare il concime all'aria aperta non serve a niente). Dopo aver frantumato le zolle di terra, livellate perfettamente la superficie del terreno e lasciate riposare, così da permettere alla terra di amalgamarsi bene con il fertilizzante. Ovviamente se coltivate in vaso oppure in un banco orto dovrete eseguire lo stesso procedimento, ovvero rendere la terra friabile e concimarla prima di seminare. Non mi resta che augurarvi un buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualsiasi genere di concime deve essere impiegato nei periodi più indicati per la fertilizzazione e precisamente durante la ripresa vegetativa (fine febbraio) e alla fine della stagione estiva (a settembre).
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come concimare i bonsai nella maniera corretta

La tecnica del bonsai è nata in Cina e si è sviluppata successivamente in Giappone. Qui, nel corso dei secoli, è divenuta una vera e propria arte. Sono tra le piante più delicate e bisognose di cure in assoluto ed incarnano la filosofia Zen. Il Bonsai...
Giardinaggio

Come usare i sali inglesi e il caffè per concimare

Per crescere rigogliose e sane, tutte le piante hanno bisogno di fertilizzanti. Con il tempo, infatti, il terreno in cui alloggiano s'impoverisce di sali minerali. Alcuni di questi, come azoto, potassio, magnesio e ferro, sono determinanti per lo sviluppo...
Giardinaggio

Come Concimare Il Prato Con Il Compost

Sono in molti a pensare che nella stagione invernale il prato non necessiti di manutenzione, eppure per affrontare la rinascita primaverile, affinché quello che verrà piantato trovi terreno fertile, sarebbe opportuno concimare il manto erboso. Se hai...
Giardinaggio

Come concimare l'orto con lo stallatico pellettato

Quando arriva la bella stagione una delle attività a cui ci si dedica più frequentemente è la sistemazione di orti, giardini e balconi. Concimare è un'operazione obbligatoria se si vogliono ottenere ortaggi, piante e fiori rigogliosi, ma non certamente...
Giardinaggio

Come e quanto concimare le piante in vaso

Nel corso di questa guida dedicata al verde, ti indicherò una serie di consigli apparentemente banali per concimare le tue piante correttamente e nelle modalità giuste, in modo da favorire la crescita e lo sviluppo adeguato delle piante. Se dunque possiedi...
Giardinaggio

Come e quando concimare prato

Quando si decide di comprare una casa, molte persone si assicurano che questa abbia un ampio spazio esterno dove poter fare un'ampia zona verde, questo perché la cura e l'allestimento di un giardino per alcune persone è un hobby insostituibile in quanto...
Giardinaggio

Come concimare le piante acquatiche

Proprio come tutte le altre piante, anche quelle acquatiche hanno bisogno di essere concimate per essere in grado di prosperare in un giardino d'acqua. E proprio come le piante normali, ci sono diversi modi in cui si possono fertilizzare, con diversi...
Giardinaggio

Come concimare le erbe aromatiche

Le erbe aromatiche sono senza dubbio un ingrediente indispensabile nelle ricette della cucina italiana: non c'è "caprese" senza basilico, o focaccia senza rosmarino, o ancora nei ravioli burro e salvia, l'aromatizzante la fa da padrone. Perciò, se ne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.