Come confezionare delle lenzuola con angoli

Tramite: O2O 16/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come confezionare delle lenzuola con angoli

Chi si diletta con il cucito avrà sicuramente pensato, almeno una volta nella vita, di realizzare da sè le lenzuola per il proprio letto. Spesso, infatti, le lenzuola in vendita nei negozi specializzati hanno colorazioni non molto originali o con tinte che non si adattano alla propria camera da letto. Ma se realizzare le classiche lenzuola ed i cuscini è relativamente semplice, confezionare le lenzuola con gli angoli, soprattutto per chi ha meno esperienza, può sembrare un'impresa titanica. In realtà non è poi così difficile. Se seguirete passo dopo passo questa guida su come confezionare le lenzuola con gli angoli, mi darete sicuramente ragione.

27

Occorrente

  • Stoffa a vostro piacere
  • Spilli
  • Forbici
  • Macchina da cucire e filo
  • Metro rigido o a nastro
  • Passaelastico o spilla di sicurezza
  • elastico da cucito largo 0,5 cm e lungo 160
37

Prendere le giuste misure per tagliare correttamente la stoffa

Il primo passo, basilare, è quello di prendere le giuste misure per tagliare correttamente la stoffa. Serviranno le misure del vostro materasso: larghezza, lunghezza e spessore (o altezza).
La stoffa che vi servirà, avrà la forma di un rettangolo con le seguenti misure:
larghezza= larghezza del materasso + due volte lo spessore (o altezza) del materasso + 20 cm
lunghezza= lunghezza del materasso + due volte lo spessore (o altezza) del materasso + 20 cm
I 20 centimetri in più serviranno per l'orlo e per permettere di rimboccare il lenzuolo stesso.
Per fare un esempio: per un materasso con misure 160x190x18 cm, taglierete una stoffa rettangolare con lunghezza 190 + 2x18 + 20 e larghezza 160 + 2x18 + 20.
Tagliate la stoffa seguendo le misure che avrete calcolato in base al vostro materasso.

47

Tracciare la bisettrice per ogni angolo

A questo punto il lavoro si sposta su ciascun angolo.
Partendo da uno dei quattro angoli, tracciatene la bisettrice, cioè la linea che divide l'angolo a metà. Lungo questa linea segnate con uno spillo la misura equivalente allo spessore (o altezza) del materasso + 20 cm (nell'esempio precedente sarà 38 cm). Con le mani afferrate il vertice dell'angolo e, piegando il lenzuolo, fatelo coincidere con il punto segnato. Otterrete così un triangolo rettangolo dato da un doppio strato di stoffa. Rimuovete con un paio di forbici il triangolo in questione, tagliando la stoffa lungo i lati minori del triangolo. Ripetete l'operazione per gli altri 3 angoli.
Alla fine otterrete un lenzuolo di forma simile all'immagine in figura.

Continua la lettura
57

Chiudere la stoffa per creare gli angoli del lenzuolo

Ora è il momento di chiudere la stoffa per creare gli angoli del lenzuolo.
Per ogni angolo, piegate la stoffa mantenendo la parte dritta all'interno e unite tra loro (sovrapponete), i bordi appena tagliati (ovvero i lati del triangolo precedentemente rimosso). Fissate la stoffa con gli spilli e cucite insieme i due lati tagliati con la macchina da cucire lasciando un bordo di 1 cm. Avrete così ottenuto, anche se alla rovescia, il primo angolo del vostro lenzuolo.
Ripetete l'operazione per gli altri tre angoli.

67

Creare l'orlo e inserire l'elastico al suo interno

Le ultime operazioni sono la creazione dell'orlo e l'inserimento dell'elastico al suo interno.
Lungo tutto il perimetro del lenzuolo, piegate la stoffa lasciando un orlo di circa un centimetro. Bloccare l'orlo con gli spilli e cucirlo con la macchina da cucire. La cucitura non dovrà essere, però, continua, ma si dovranno lasciare delle aperture di circa 2,5 cm a 20 cm da entrambi i lati degli angoli. Queste aperture serviranno a far passare l'elastico.
Tagliate, poi, 4 pezzi di elastico di circa 40 cm ciascuno. Aiutandoti con un passaelastico o con uno spillo di sicurezza, fate passare l'elastico dentro l'orlo dell'angolo e fissate con uno spillo l'estremità dell'elastico all'apertura su un lato. Tirate l'elastico in modo da far arricciare l'angolo e mettete un altro spillo per fissare l'altra estremità dell'elastico all'altra apertura. A questo punto cucite con la macchina l'elastico su entrambi i lati dell'angolo. Otterrete l'arricciatura tipica delle lenzuola ad angolo. Ripetete l'operazione per gli angoli restanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come confezionare lenzuola per la culla del neonato

Quando sta per nascere un bambino comincia una vera e propria corsa al "corredino". Confezionare le lenzuola per la culla del neonato è un lavoro divertente e gratificante. Inoltre, è un ricordo dell'infanzia del bambino realizzato in modo artigianale....
Cucito

Come realizzare lenzuola e federe matrimoniali

Volete realizzare da soli lenzuola e federe matrimoniali su misura? Niente di più semplice! In questa guida, vi illustreremo dettagliatamente come procedere. Confezionare un completo di lenzuola matrimoniali richiede alcune accortezze. Dovete scegliere...
Cucito

Come riutilizzare delle lenzuola vecchie

L'arte del fai da te e del riciclo creativo ci consente di riutilizzare vecchi oggetti, donando ad essi una nuova vita. Tutti in casa abbiamo delle vecchie lenzuola, magari che avevano acquistato molti anni fa o che fanno parte di antichi corredi. Le...
Cucito

Come cucire un lenzuolo con gli angoli

A volte, aprendo i nostri armadi, può capitare di ritrovare quelle tele della nonna molto resistenti che potrebbero essere utilizzate come lenzuola copri materasso. Occorre però modificarle, cucendo ai quattro angoli gli elastici con cui fissare il...
Cucito

Come decorare un lenzuolo senza angoli

La casa in cui abitiamo rispecchia un po' il nostro stile e averla sempre in ordine e perfetta è il sogno di molte persone. Se si tratta della camera da letto, allora il discorso è ancora più importante in quanto trascorriamo una buona parte del tempo...
Cucito

Come confezionare una federa

Se avete un divano con dei cuscini a cui mancano le federe, oppure un set di lenzuola anch'esse prive di questa copertura, allora potete rimediare realizzandole in proprio con svariati tipi di tessuti e in pochi e semplici passi. In riferimento a ciò,...
Cucito

Come Realizzare Un Tappeto Con Le Lenzuola Riciclate

Tutte le lenzuola, con il passar tempo, tendono a logorarsi, mostrando i classici segni di deterioramento: buchi, fragilità, perdita di colore e di elasticità. Cosa fare con questi vecchi tessuti? La risposta più immediata potrebbe sembrare quella...
Cucito

Come riutilizzare lenzuola e coperte vecchie

Di questi tempi, dove l'economia non gira certo a nostro favore, imparare a riutilizzare vecchie cose dimenticate in casa, piuttosto che buttarle, è sempre una scelta saggia.In questa guida vi spiegherò come fare per adibire a diversi usi delle lenzuola...