Come confezionare un abito da Papa

Tramite: O2O 23/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per una festa a tema o una rappresentazione teatrale realizza un perfetto costume da Papa. In genere, l'abito ufficiale si costituisce da una tunica lunga di colore bianco, un mantello corto, le scarpe di colore rosso e uno zucchetto sotto il cappello alto distintivo. Per le occasioni o gli eventi liturgici, si susseguono degli abiti di diversi colori, sempre abbinati ad un grande anello d'oro ed una croce al collo. Ma ecco come confezionare un abito da Papa.

27

Occorrente

  • Foglio bianco, cartoncino bianco rigido, tessuto bianco
37

L'abito

Per confezionare un abito da Papa, procurati un'ampia camicia da notte, o una lunga tunica, in cotone bianco ed un foglio. Piega quest'ultimo a metà in modo orizzontale e cuci sotto le braccia ed in prossimità dei lati a forma di T. In questo modo, potrai realizzare le maniche e dare una forma all'abito da Papa. Ricava un cerchio approssimativo per la testa. Congiungi la tunica al mantello, adattando il fondo delle maniche all'altezza dei polsi. Taglia il collo e le code delle camicia in prossimità del bacino. I bottoni possono stare anteriormente oppure posteriormente senza distinzione. Aggiungi una cintura alla vita, anch'essa bianca.

47

Il mantello

Confeziona ora il mantello più corto per l'abito da Papa. Pertanto, prendi accuratamente le misure. Quindi, taglia la stoffa in linea retta fino al petto, iniziando dalla clavicola fino al gomito. Per ottenere la giusta larghezza, aggiungi 4 o 5 cm in più. Determina quindi le dimensioni dell'abito dalle spalle e dal torace. Con il tessuto rimanente, realizza una fascia per completare l'abito del Papa. Piega pertanto la stoffa in due o in tre in modo orizzontale. Dovrà essere larga 10 centimetri. Stira l'abito accuratamente. Indossalo e controlla la perfetta stabilità delle estremità della fascia sul retro.

Continua la lettura
57

Il cappello

Per ultimare l'abito da Papa, realizza il cappello con del cartoncino bianco rigido. Con matita e righello disegna due rettangoli di 20-30 cm d'altezza. Traccia due semicerchi superficiali che ne completano i lati. Taglia le curve determinando le dimensioni della testa ed aggiungi 5 centimetri. Con le forbici ricava una fascia di cartoncino di circa 3 cm di lunghezza ed 8 di larghezza. In questo modo, delimiterai la testa. Successivamente, unisci i bordi della fascia con il piccolo cartoncino. Incolla i due rettangoli di cartone davanti e sul retro della striscia. Ottieni due parti di tessuto bianco o di cartone ed incollali con della colla preferibilmente vinilica. In questo modo, realizzerai le code del cappello da Papa. Decora, infine, con elementi rossi oppure dorati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Presta parecchia attenzione alle misure. Stira poi accuratamente l'abito prima di indossarlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Festa del papà: 5 regali fai da te

Festeggiare i propri cari ed in particolar modo i parenti, è sempre un piacere. Ovviamente non ci sono solo i compleanni per fare ciò, ma anche le feste mondiali quali quella della mamma e quella del papà. Sicuramente avrete cominciato a fare piccoli...
Altri Hobby

Come fare il Diploma di miglior papà

Se per il vostro papà intendete organizzare una festa e magari approfittarne per celebrarla in concomitanza con il 19 marzo, potete fare un diploma di miglior papà. Per sapere come procedere, vi basta seguire i passi successivi della guida, e visualizzare...
Altri Hobby

Festa del papà: come fare un segnalibro

In questa guida vedremo come realizzare un segnalibro da regalare al papà per la sua festa. Realizzare un segnalibro è semplice ma difficile è ricercare originalità e bellezza. Di certo comprare un regalo già bello e fatto per omaggiare il nostro...
Altri Hobby

Festa del papà: come fare un pacco regalo originale

Per render ancora più speciale la festa del papà, perché non incartare il nostro regalo creando un pacchetto davvero originale e grazioso? Un'idea perfetta per festeggiare con un pensiero extra i nostri super papà! Per creare un pacco regalo originale...
Altri Hobby

Come fare un bigliettino per la Festa del papà

Ogni anno il 19 marzo è un giorno che viene dedicato a tutti i papà. Quando si avvicina questa data, sono molti coloro che iniziano a pensare ad un dono per il proprio genitore, da presentare eventualmente con un grazioso cartoncino di auguri. Esistono...
Altri Hobby

Come fare uno scrapbook per la festa del papà

Se in occasione della festa del papà intendete fare uno scrapbook, ovvero un caratteristico album in cui possa conservare tutto ciò che è di suo interesse, vi basta utilizzare alcuni materiali e mettere in atto la vostra innata creatività. Premesso...
Altri Hobby

Come cambiare colore ad un abito

Un abito, oltre alla sua naturale funzione di rivestimento del corpo, rappresenta molto altro. Intorno al tema dell'abbigliamento ruota un mondo enorme, segnato da tante sfaccettature. Ma un abito diventa anche, per chi lo indossa, l'emblema della sua...
Altri Hobby

Come confezionare in casa le bomboniere

Le bomboniere ed i confetti sono un modo per ringraziare amici e parenti per la loro presenza alle tradizionali cerimonie: matrimonio, battesimo, comunione, cresima e laurea. In queste occasioni si spendono molti soldi, anche per acquistare questi pensierini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.