Come confezionare un abito da vampiro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da alcuni anni anche da noi, in Italia, si festeggia Halloween. Questa festa è di origine anglosassone e rappresenta il saluto all'inverno imminente. Per questa festa tutto è ispirato al mondo dei morti e si è soliti travestirsi con abiti spettrali oppure riferiti al mondo dell'Horror. Per questo motivo i bambini desiderano indossare un bel costume da sfoggiare a una festa o durante il giro per le case del quartiere durante il consueto giro in cui si chiede: "Dolcetto o Scherzetto". Questo costume però deve possedere una qualità importante: essere spaventoso. Quindi cosa ci può essere di più appropriato che un costume da vampiro? Vediamo allora una guida su come confezionare un abito da vampiro.

26

Occorrente

  • Cartoncino
  • Stoffa nera
  • Stoffa rossa
  • Ago e filo
  • Forbici
  • Camicia bianca
  • Pantalone nero
36

IL COSTUME DA VAMPIRO

Il costume da vampiro è molto semplice da realizzare, anche da tutti coloro i quali non hanno una particolare dimestichezza nell'arte del cucito. Inoltre questo abito è adatto sia per i bambini che per gli adulti. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno può essere reperito facilmente all'interno del nostro armadio, in caso contrario possiamo acquistarlo al mercato rionale per pochi euro. Il primo indumento indispensabile è una camicia bianca. Il consiglio è quello di utilizzare un modello molto semplice dalla linea pulita e senza ricami. Altro indumento importante sono i pantaloni. Basta avere un pantalone nero oppure un jeans. Il capo più impegnativo è il mantello che possiamo realizzare facilmente.

46

REALIZZIAMO IL MANTELLO

Il punto di forza di un vampiro che si rispetti sta nel mantello, lungo e avvolgente con un colletto alto.. Prendiamo ora la misura dell'altezza del nostro bambino, teniamo presente che il mantello dovrebbe arrivare almeno all'altezza dei polpacci. Riportiamo le misure su di un foglio di carta da modelli poi subito dopo sulla stoffa. Il mantello deve essere così composto: l'esterno in raso nero, mentre l'interno in cotone rosso. Ripieghiamo la stoffa all'interno e formiamo un orlo, in questo modo andiamo ad evitare che il tessuto possa sfilacciarsi.

Continua la lettura
56

IL TRUCCO DEL VISO

Prendiamo il modello in carta, appoggiamolo ora sulla stoffa rossa e ricaviamo l'altra parte. Eseguiamo anche qui l'orlo: Una volta pronto cuciamo la parte rossa con quella nera facendo combaciare perfettamente le misure. Per creare il tipico bavero, ricopriamo di tessuto nero un cartone precedentemente tagliato a misura. Dopodiché applichiamolo cucendolo sul mantello. Se usate la macchina da cucire tutto sarà più semplice e rapido. Veniamo ora all'ultimo importante dettaglio, ovvero il nastro per legare il mantello sotto al collo. Ora tocca al trucco, in vendita si sono dei kit di colori appropriati per il tipo di travestimento che si intende realizzare. Di solito all'interno c'è pure un cartoncino con un tutorial per realizzare senza problemi il trucco. Ora siete pronti per spaventare tutti.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come confezionare un abito copricostume

Confezionare un abito copricostume, è un compito che richiede delle conoscenze base del cucito; il copricostume può essere realizzato in diversi metodi: con la macchina da cucire, a mano, ai ferri oppure all'uncinetto. Per realizzare il copricostume,...
Cucito

Come confezionare un abito da principessina

Fin da piccole ogni donna sogna di diventare una principessa, trovare il suo uomo ideale con cui vivere felici e amate. IL sogno inizia desiderando un bellissimo abito da principessa, spesso indossato in occasione di feste mascherate o a Carnevale. Chissà...
Cucito

Come confezionare un abito da moschettiere

Se avete una macchina da cucire e un po' di pazienza questa guida vi indicherà come confezionare un abito da moschettiere. Farete sicuramente felice qualunque bambino con un costume adatto, e realizzandolo con le vostre mani risparmierete una notevole...
Cucito

Come confezionare un collo montante in due pezzi per un abito

Il collo montante si differenzia da quello piatto poiché, intuibile già dal nome stesso, monta leggermente sulla base, per poi piegarsi verso il vestito a formare il risvolto. Ovviamente, realizzare un collo montate non è affatto semplice, ma la guida...
Cucito

Come confezionare un abito da cow girl

Le cow girl, versione rosa dei cowboy, sono diventate di gran moda negli ultimi anni, in special modo dopo le apparizioni della pop star mondiale Madonna in questo stile.Questo vestito risulta pratico e anche alla moda, dando quel tocco di femminilità...
Cucito

Come Realizzare Un Mantello Da Vampiro Per La Notte Di Halloween

Halloween è una particolarissima festa che nasce negli Stati Uniti, ma che in pochissimi anni si è diffusa in molte parti del mondo compresa l'Italia dove è diventata una vera gioia per tutti i bambini più o meno cresciuti. Il 31 ottobre, giorno...
Cucito

Come realizzare un costumino da vampiro

Siete alla ricerca di un'idea vincente per stupire e impaurire tutti i vostri amici? A Carnevale, ma anche in occasione di ogni festa in maschera, vestitevi da vampiro! Una maschera terrificante in pieno stile horror! In questa guida vogliamo illustrarvi...
Cucito

Come confezionare abiti

A volte invece di farsi cucire un abito da una sarta si preferisce scegliere la comodità di comprarlo già confezionato all'interno dei vari negozi che sono presenti nei centri commerciali. Uno dei motivi di questa scelta è che si pensa al fatto che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.