Come confezionare un cappello da cuoco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Confezionare un cappello da cuoco, è un'operazione che non richiede molte abilità nella tecnica del fai da te; esistono diversi modi per realizzare un cappello da chef e in questa guida saranno proposti tre metodi differenti. Questo tipo di cappello, può essere realizzato sia per gli adulti che per i bambini, dipende dalle misure. Ecco dunque come confezionare un cappello da cuoco.

26

Occorrente

  • carta velina
  • Cartoncino
  • Spillatrice
  • Cotone bianco
  • colla a caldo
  • Filo
36

Cappello di cartone

Per confezionare un cappello da cuoco, potete utilizzare un cartoncino: dividetelo in due parti aventi una lunghezza di circa 7,5 cm e tagliatele. Raggruppate i due pezzi insieme per formare una lunga striscia di carta. La striscia dovrebbe essere lunga circa 14 cm.
Prendete un foglio di carta velina e lentamente tagliatelo lungo il bordo superiore della carta, aggiungendolo alla striscia di cartone, nella parte superiore.
Quando arrivate alla fine del primo pezzo di carta velina, piegate la lunga striscia in un cerchio e tagliate le estremità in alto e in basso.
Continuate a raggruppare la carta velina, inserendola all'interno del cerchio fino a quando non avrete rivestito tutta la circonferenza. Infine, fissate alcuni pezzi di nastro all'interno del cappello per tenere ben ferma la carta.

46

Cappello in cotone

Un altro metodo per confezionare un cappello da chef, consiste nell'utilizzare del cotone bianco: prendete un cartoncino abbastanza spesso e tagliatelo in base alla circonferenza della vostra testa; rivestite il cartoncino con il cotone, utilizzando della colla a caldo o eseguendo dei piccoli punti nascosti, sul lato del rovescio. Dopodiché, prendete dell'altro cotone bianco e realizzate un cappello morbido, basandovi sulle misure del capo. Inserite il cappello all'interno del cerchio rigido e fissatelo con la colla a caldo oppure realizzate dei piccoli punti di cucitura all'interno. Nel caso in cui volete un cappello che canda morbido al posto del cartoncino, utilizzate un elastico, cucendolo all'interno del cotone.

Continua la lettura
56

Cappello rigido

In alternativa ai metodi precedenti, se volete confezionare un cappello da cuoco, prendete un cartoncino abbastanza spesso e avvolgetelo intorno alla vostra testa; con una spillatrice, spillate le estremità. Dopodiché rivestite il cartoncino con del cotone bianco oppure utilizzate direttamente un cartoncino bianco; volendo è possibile anche disegnare la sagoma di un'etichetta e applicarla al centro del cappello, su cui poter scrivere il proprio nome o una frase carina inerente sempre all'ambito culinario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappello da cuoco

L'utilizzo del cappello da cuoco come lo conosciamo noi oggi nella forma ufficiale, risale al diciannovesimo secolo. Da allora sino ai nostri giorni è rimasto il copricapo per eccellenza che caratterizza il personale di cucina. Anche se non siete dei...
Cucito

Come confezionare un cappello da pittore

Il cappello da pittore, meglio conosciuto come basco alla francese, è un copricapo ritornato particolarmente in voga in questo ultimo periodo. Molto comodo da indossare, nei periodi particolarmente freddi tiene la testa al caldo. S'indossa leggermente...
Cucito

Come fare un vestito da cuoco

Nella guida che andremo a produrre, l'argomento che tratteremo sarà il fai da te e, nello specifico, la sartoria. Cercheremo di spiegarvi lungo pochi passi Come fare un vestito da cuoco. Al fine di poter facilmente identificare lo svolgimento di una...
Cucito

Come fare un cappello a cilindro

Un cappello a cilindro rievoca immediatamente l'immagine del prestigiatore. Una figura dall'attrattiva indiscutibile, specie per i bambini. Per una festa carnevalesca o comunque in maschera, un tale costume porterà certamente una nota di magia in più....
Cucito

Come rivestire un cappello a cilindro

Per uno spettacolo o una cena che richiede un certo outfit l'uso di un cappello a cilindro è sempre una grande idea. Il cappello a cilindro è un cappello unico nel suo genere che consente di allungare la figura e si presta a realizzare sia un look molto...
Cucito

Come realizzare un cappello ad uncinetto con visiera

Realizzare un cappello lavorandolo all'uncinetto non rappresenta un qualcosa di particolarmente difficile. Basta solo un pizzico di abilità nel fai da te e qualche elementare nozione nel ricamo. Le cose tuttavia possono complicarsi non di poco se il...
Cucito

Come realizzare un cappello basco di stoffa

Il freddo incalza e vuoi un cappello da poter indossare per ogni occorrenza, ma non vuoi ricorrere a costosissimi copricapi o ai soliti cappelli tutti uguali reperibili in commercio? Bene, oggi ti mostrerò come realizzare un cappello basco in stoffa....
Cucito

Come stringere un cappello

Stringere un cappello non è mai semplice, visto che bisogna in molti casi ricreare completamente il cilindro interno per poter dare una forma più piccola al nuovo. Nel mercato dell'abbigliamento, esistono diverse forme e tipi di cappelli, tutti diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.