Come confezionare un runner per il tavolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vedere una tavola vuota, che sia un tavolo da cucina o da sala da pranzo, non fa un bellissimo effetto, ma per fortuna per decorare la propria tavola basta veramente solo un pizzico di fantasia e magari un po' di stoffa! Non è necessario, infatti, coprire interamente il tavolo con una tovaglia, può risultare sufficiente, e forse anche esteticamente più accattivante, un semplicissimo runner, da sistemare in lunghezza o in larghezza sulla propria tavola.
In questa sintetica e facilissima guida andremo a vedere come confezionare un runner per il vostro tavolo, senza troppi sforzi e fatica: un vero gioco da ragazzi!

26

Occorrente

  • Stoffa
  • Gessetto da sarta
  • Spilli
  • Forbici
  • Carta da modello
  • Filo per cucire
  • Macchina da cucire
  • Metro da sarta
  • Asse da stiro
  • Ferro da stiro
36

Prendere le misure ed acquistare il materiale

Per prima cosa dovrete procurarvi tutto il materiale occorrente per il progetto: della stoffa (del colore e del materiale preferito e che dipende anche dal tipo di tavolo e/o anche dal tipo di arredamento della vostra casa), un gessetto da sarta, degli spilli, delle forbici, della carta da modello, del filo per cucire, una macchina da cucire, un metro da sarta, un ferro ed anche un asse da stiro. Il nostro consiglio è di acquistare un tessuto lavabile, meglio ancora se antimacchia, cosicché da evitare che si sporchi durante la lavorazione o che al limite possiate inserire in lavatrice e farlo tornare splendente.
Prima di acquistare la stoffa, sarà bene, inoltre, misurare precisamente il vostro tavolo e acquistare un po' di stoffa in più. Se, ad esempio, il vostro tavolo misurasse 100x70 cm circa e desideraste realizzare un runner da posizionare per tutta la lunghezza del tavolo e che scenda lungo i bordi per dieci centimetri per lato, dovreste acquistare della stoffa per 140x90 cm circa.

46

Creare il cartamodello e ritagliare la stoffa

Passate ora a ritagliare la vostra stoffa. Consigliamo di utilizzare della carta da sarta, quella che si usa proprio per i cartamodelli, e ritagliarla della misura che dovrà avere il vostro runner, ad esempio 120x70 cm circa. A questo punto, posizionate il vostro modello sulla stoffa e col gessetto da sarta segnate il perimetro e tirate le linee. Aiutandovi poi col metro da sarta e una riga, tracciate due linee parallele a distanza di mezzo cm l'una dall'altra che andrete poi a risvoltare e cucire per fare l'orlo!
Ritagliate la vostra stoffa lungo la linea più esterna appena tracciata. Una volta fatta questa operazione, posizionate il vostro runner sull'asse da stiro, rivoltate il bordo esterno verso la prima linea, puntate con alcuni spilli e, aiutandovi con il ferro da stiro, stirate la piegolina in modo che rimanga ferma. Ripetete l'operazione verso la seconda linea tracciata in precedenza. A questo punto avrete creato un orlo che dovrete procedere ad imbastire per poi passarlo a macchina.

Continua la lettura
56

Cucire l'orlo e rifinire il lavoro

Prendete quindi ago e filo e cominciate facendo l'imbastitura dell'orlo del vostro lavoro. Una volta terminata questa fase, utilizzate una macchina da cucire e del filo dello stesso colore della stoffa scelta, per fare in modo che la cucitura si veda il meno possibile. Iniziate a ripassare la cucitura dell'orlo, precedentemente imbastita, con la macchina da cucire. Una volta terminato, stirate nuovamente il vostro runner per eliminare eventuali pieghe e difetti e posizionatelo sulla vostra tavola. Ornate con un vaso di fiori o un elegante centrotavola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate stoffe lavabili o magari anche antimacchia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un runner con i centrini di pizzo

Se in casa avete una serie di centrini di pizzo ed intendete riciclarli in qualche modo, potete farlo creando un runner. Si tratta in sostanza di una sorta di collage, in modo da creare un unico elemento lungo, dall'effetto decorativo particolare e soprattutto...
Bricolage

Come Realizzare Sottobicchieri E Tovaglia Di Feltro

Il feltro è un tipo di stoffa proveniente da un processo di infeltrimento della lana e, in alcuni casi, di peli di animali. È molto utilizzata nel mondo del fai da te per realizzare borse, oggetti di varia specie, bomboniere e pupazzetti. Trattandosi...
Casa

10 centrotavola fai da te per Pasqua

Decorare bene una tavola è un ottimo modo per organizzare un pranzo o una cena e rendere la tavola speciale e festosa per i propri ospiti. In questa guida vorrei darvi delle idee per realizzare 10 centrotavola fai da te per decorare la vostra tavola...
Bricolage

Come Stampare Immagini Sui Tovaglioli Di Carta

Con il trascorrere degli anni e l'incremento del numero dei pasti consumati fuori casa si è preferito l'impiego dei tovaglioli di carta, i quali vengono gettati nella spazzatura dopo averli adoperati. Tante persone li utilizzano anche per gli alimenti...
Bricolage

Come rivestire un tavolino in finta pelle

Chiunque ha in casa un tavolino di piccolo dimensioni. Questo viene impiegato per appoggiare oggetti e complementi di arredo di misure ridotte, come una lampada, un orologio antico, un vaso pregiato e via dicendo. Viene collocato, solitamente, in salotto...
Cucito

Uncinetto: come fare il punto chevron

Il punto chevron è un punto molto versatile che può essere utilizzato per i più svariati lavori all'uncinetto. Utilizzabile anche per rifiniture e piccoli lavori, si può fare con cotoni o lane delle più svariate dimensioni e consistenze. Se di lana,...
Bricolage

Idee per riciclare creativamente i Dvd

Riciclare è una vera e propria avventura nel mondo della creatività! Ogni singolo oggetto possiede infatti la possibilità di un riutilizzo davvero originale. Prima di gettare via tutte le cose che crediamo non ci servano più, proviamo solo per un...
Cucito

Come confezionare un collo a sciarpa

Durante i mesi invernali, quando il freddo diventa pungente, è preferibile indossare capi d'abbigliamento caldi ed accessoriati in modo da potersi coprire molto bene. Se siete appassionati di lavoro manuale di sartoria e volete realizzare una bella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.