Come confezionare una casacca con una sola cucitura

Tramite: O2O 11/05/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La casacca è il capo d'abbigliamento che più si abbina a pantaloni e gonne, da sfruttare in qualsiasi occasione. Naturalmente può prevedere la manica lunga o corta a seconda dei gusti. Anche il tessuto varia; si va da quello più leggero tipo chiffon a quello leggermente più doppio come il cotone o la lana se dobbiamo indossarla nel periodo invernale. Anche l'ampiezza della casacca può variare a seconda dell'abbinamento; infatti, troviamo quella più ampia da mettere con dei fuseaux, o più marcata se invece si decide di indossarla con una gonna. Tuttavia, cucire una casacca non richiede grandi doti per chi ha un minimo di dimestichezza con ago e filo. In riferimento a ciò, la seguente guida vi fornirà degli utili suggerimenti su come confezionare una casacca con una sola cucitura.

27

Occorrente

  • Cartamodello
  • Stoffa
  • Gessetto
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Macchina da cucire
  • Fettuccia
37

Procurare un cartamodello

Innanzitutto dovete procurarvi un cartamodello (modello in carta) della casacca, dritto e senza maniche, reperibile facilmente in una merceria o allegato a riviste specializzate acquistabili in qualsiasi edicola. Anche sul web tuttavia si possono trovare dei tutorial con annessa la sagoma da ingrandire e poi stampare. In genere il cartamodello è composto da due pezzi, uno corrispondente alla porzione anteriore della casacca e un altro a quella posteriore. Fatto ciò, scegliete anche la stoffa che preferite ovvero colorata, a tinta unita o con delle stampe floreali, e valutate anche il quantitativo necessario per cucire la casacca e renderla quindi comoda per il vostro fisico.

47

Ritagliare la stoffa sul cartamodello

A questo punto, prendete il cartamodello della parte posteriore e tagliatelo esattamente a metà con le forbici. Posizionate la stoffa aperta su un piano di lavoro o semplicemente su un tavolo, facendo in modo che il retro si trovi verso l'alto. Appoggiate al centro il cartamodello della parte anteriore e, ai lati, posizionate le due metà di quello posteriore ma scambiandole, facendo cioè in modo che si formino i due spazi per le braccia. Con un gessetto disegnate adesso sulla stoffa la sagoma ottenuta prestando particolare attenzione e con la massima precisione. A questo punto non vi resta che ritagliarla, dopodichè potete in questa fase decidere anche se è il caso di lasciare gli spazi per le braccia tranne se la casacca non intendete cucirla a giromanica.

Continua la lettura
57

Imbastire e rifinire le cuciture

Una volta che la stoffa è pronta, armatevi di ago e filo per imbastire insieme le due estremità. Se dopo averla indossata per la prova risulterà perfetta, allora procedete a rifinire le cuciture con la macchina da cucire. Avrete così realizzato una semplice casacca con un'unica cucitura nella parte posteriore, molto pratica da indossare a casa per sentirsi fresche e libere di muoversi, oppure da abbinare a qualche pantalone o gonna in un'occasione importante. Se avete scelto un tessuto robusto, sarà perfetta per eseguire i lavori domestici. Potete rifinire il vostro abito effettuando una piega sui bordi, applicando nastri o pizzi sul girocollo, perline e paillettes sulla parte anteriore.

67

Creare un orlo con una fettuccia

Sul mercato ed in particolare nei negozi che vendono prodotti etnici, spesso capita di vedere delle casacche con una sola cucitura che in base al luogo dove vi trovate presentano delle particolari finiture tipiche di usi e costumi locali. Per esempio se la casacca appena cucita intendete personalizzarla in base ai vostri gusti, in una merceria vi conviene acquistare una fettuccia damascata oppure con dei richiami tipici di una greca. In entrambi i casi potete sfruttare la fettuccia per creare un orlo all'altezza della vita, oppure semplicemente usarla come finitura per il giromanica o per il collo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Disfare Una Cucitura Sbagliata

Cucire può essere un ottimo modo per occupare il tempo libero. I meno esperti possono iniziare a piccoli passi, seguendo le regole base del cucito, facili da imparare e mettere in pratica. Naturalmente può capitare di fare qualche pasticcio, ma in questo...
Cucito

Come eseguire una cucitura inglese

In questo articolo, vogliamo dare una mano concreta ed anche molto utile, a tutti coloro i quali amano il cucito e vogliamo utilizzarlo, per creare dei lavoretti fai da te, veramente belli ed anche del tutto originali. Nello specifico, vogliamo aiutare...
Cucito

Come fare una cucitura nascosta

All'interno della guida in esame, andremo a occuparci di sartoria. Lo faremo, in particolare, per spiegare come poter riuscire a fare una cucitura che risulti essere nascosta, invisibile all'occhio umano. Spesso ci lamentiamo della visibilità di alcune...
Cucito

Come scegliere il tipo di cucitura a macchina

Le macchine da cucire di oggi, a differenza di quelle di un tempo, consentono di scegliere il tipo di cucitura senza dover cambiare parti e quindi smontare e rimontare piedini e fili; oggi è sufficiente girare una manopola o addirittura scegliere il...
Cucito

Come riprendere la cucitura interna in un jeans

Anche i jeans che sono stati pagati con molta attenzione, possono sorprendere, dal momento che le cuciture non sempre appaiono come realmente si pensava. Le rifiniture, infatti, non sono sempre facili da eseguire, e molto spesso lasciano a desiderare....
Cucito

Come eseguire il metodo di cucitura dritta

In questo articolo vogliamo dare una mano concre ta a tutti coloro i quali vogliamo imparare come poter eseguire il metodo di cucitura dritta, senza incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il nostro lavoretto fai da te. Iniziamo...
Cucito

Come cucire insieme due stoffe senza far vedere la cucitura

A volte succede che prendendo la misura per realizzare un vestito sbagliamo e alla fine indossandolo ci accorgiamo che è troppo stretto o corto e non sappiamo proprio come fare, con un pochino di astuzia e di pazienza possiamo rimediare anche a questo...
Cucito

Come riifinire una cucitura affinché non si sfilacci

Cucendo un capo è essenziale che anche la fase finale della confezione venga realizzata con estrema cura. Le cuciture andranno quindi rifinite, in modo da conferire un aspetto più accurato e donare maggiore resistenza all'uso. La mia guida sarà un...