DonnaModerna

Come conservare il cibo senza la plastica

Di: Team O2O
Tramite: O2O 27/06/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

La sostenibilità ambientale è uno dei temi sempre più caldi e diffusi, argomento di profondi dibattiti e di campagne di sensibilizzazione. Uno dei modi migliori per ridurre l'inquinamento e il consumo di materiali dannosi per il pianeta è proprio quello di evitare l'utilizzo della plastica, una tra le componenti più utilizzate in tutto il globo. La cucina è tra gli ambienti della casa dove se ne consuma in maggior quantità, nella guida che vi proponiamo oggi vediamo insieme come conservare il cibo senza la plastica, i consigli più utili per abbassare il proprio impatto ambientale e per essere sempre più eco-sostenibili e green.

25

Utilizzare i barattoli e i contenitori in vetro

Uno dei primi metodi per ridurre drasticamente il consumo di plastica in cucina è quello di acquistare e adoperare barattoli o contenitori di vetro. Si tratta di soluzioni economiche e riutilizzabili che permettono di conservare i diversi cibi e alimenti in maniera sicura. Possono essere impiegati sia per conserve secche che umide, senza alterarne il sapore, la consistenza e le proprietà che possiedono. Inoltre sono facilmente lavabili e possono quindi essere usati in modi differenti.

35

Usare scatole e confezioni di carta

Spesso si tende a sottovalutare la carta come uno dei principali materiali con la quale poter conservare il cibo. In realtà, sia la carta che il cartone rappresentano due soluzioni ecologiche molto importanti per abbassare il proprio consumo di plastica. Scatole e confezioni composte da una di queste due soluzioni sono infatti facilmente riciclabili e possono essere utilizzate sia per cibi secchi che anche per diverse tipologie di frutta e di verdura.

Continua la lettura
45

Confezioni in metallo e alluminio

Altra soluzione economica e sostenibile per sostituire la plastica in cucina è senza alcun dubbio il metallo, insieme all'alluminio e anche all'acciaio. Si tratta infatti di materiali molto resistenti e lavabili che si prestano a diversi utilizzi, per la conservazione di cibi e di bevande. Inoltre, i contenitori di questi materiali possono essere usati più volte se ben tenuti, fino al loro effettivo deterioramento.

55

Fibre e tessuti

Una soluzione spesso poco nota ma comunque molto funzionale riguarda le diverse fibre e i tessuti che si possono utilizzare in cucina. Il cotone, la juta o altri materiali, infatti, sono perfetti per conservare diverse tipologie di alimenti. Si tratta infatti di fibre che permettono un'ottima circolazione dell'aria e che consentono di far durare più a lungo il cibo che potrebbe facilmente andare a male. Indicati per frutta e verdura o anche per i cesti di pane, queste soluzioni permettono di abbassare drasticamente il consumo di plastica, rendendo la propria cucina un ambiente a zero impatto ambientale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come verniciare le bottiglie di plastica

Delle semplicissime bottiglie di plastica possono trasformarsi in bellissimi vasi, con un tocco di colore e creatività. Dipingere la plastica è molto più semplice di quanto si può immaginare: certo, il procedimento richiede impegno e precisione ma il...
Casa

Come fabbricare la plastica in casa

Fabbricare la plastica può essere un progetto originale e divertente; questo lavoro si può realizzare facilmente utilizzando i materiali trovati in casa. Questo modo di creare la plastica è ideale per progetti di scolastici oppure per attività scientifiche....
Casa

Come realizzare una poltrona con plastica riciclata

La scelta di riciclare quel che si può evitare di buttare, non è solamente un'abitudine che consente di risparmiare delle discrete somme di denaro: rappresenta innanzitutto il desiderio di rispettare la salute del pianeta. I materiali che possono essere...
Casa

Come rivestire una sedia in plastica

Quella del fai-da-te è una passione che spesso si trasforma in una vera e propria arte. I più entusiasti del "settore" sono capaci di trovare soluzioni sempre più ingegnose. Chi ha la fortuna di una fervida creatività sa trarre il meglio anche dagli oggetti...
Casa

Come fissare i vasi di plastica sul davanzale

Decorare un terrazzo o un piccolo davanzale è sempre un ottimo modo per rendere più accogliente lo spazio esterno di un'abitazione. I vasi rappresentano dunque un ottimo strumento di decorazione per questi spazi ma, talvolta, possono anche diventare pericolosi....
Casa

Come costruire una sedia con plastica riciclata

Forse non lo sapete, ma ormai con la plastica riciclata si puó creare davvero di tutto, da divani a cornici, da tavoli a comodi letti su cui dormire. Eh si, i mobili che solitamente comprate, potrete produrli comodamente voi con le vostre manine, tanta...
Casa

Come costruire un mobile con plastica riciclata

Quando si decide di dare una seconda vita a oggetti che altrimenti verrebbero buttati, si sceglie di creare qualcosa che può nuovamente risultare utile, risparmiando e rispettando l’ambiente. Esistono infatti materiali che possono essere facilmente recuperati...
Casa

Come conservare le decorazioni natalizie

Come afferma il detto "l'Epifania ogni festa porta via", il 7 Gennaio di ciascun anno termina il meraviglioso periodo festivo natalizio e, pertanto, arriverà il fatidico momento di togliere tutte le bellissime decorazioni di Natale che avete eventualmente...