Come conservare la pittura avanzata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono davvero tante le persone che, pur non essendo particolarmente esperte in fatto di pittura, per risparmiare si dedicano autonomamente a questa attività per tinteggiare le pareti di casa propria. Solitamente, infatti, il lavoro viene effettuato per dare un nuovo volto agli ambienti domestici, oppure per coprire eventuali danni causati dall'umidità o, ancora, per poter eliminare i segni o le macchie presenti sui muri, determinate dallo spostamento di qualche oggetto, oppure dalla vivacità degli animali domestici. Coloro che non hanno mai dipinto casa possono, erroneamente, acquistare una quantità di vernice superiore a quella realmente necessaria, trovandosi così nella situazione di avere degli avanzi una volta terminato il lavoro. In questi casi, risulta molto utile sapere come conservare la pittura avanzata. Nei passi seguenti della presente guida ci occuperemo proprio di fornire qualche indicazione in proposito.

26

Occorrente

  • Barattoli di vernice
  • Barattoli in vetro
  • Nastro isolante
36

Il primo aspetto da tenere in considerazione quando si termina un lavoro di pittura è che gli avanzi di vernice non devono mai essere buttati via, perché potrebbero risultare molto utili in caso di futuri ritocchi. Anche i coperchi e i bidoni, inoltre, devono essere conservati: al loro interno, infatti, in assenza di vernice avanzata, possono essere riposti pennelli, guanti e altri accessori per utili per i lavori domestici. A volte può accadere che, una volta richiuso il barattolo contenente la pittura avanzata, lo si lasci qualche mese nel garage o in cantina, ma riaprendolo, si scoprirà che la vernice si è seccata o danneggiata e che, quindi, non è più utilizzabile. Questo può dipendere dal fatto che, inevitabilmente, la prima volta che un nuovo barattolo viene aperto il coperchio si deforma leggermente, magari a causa del cacciavite o, comunque, degli altri strumenti utilizzati per aprirlo. In questo modo si lascia entrare dell'aria all'interno del barattolo e, come conseguenza, la vernice si seccherà.

46

Questo tipo di problema, inoltre, può verificarsi anche se il tappo non si è minimamente deformato. È sufficiente, infatti, non aver pulito perfettamente i bordi, sia del barattolo che del tappo, dalla vernice per ritrovarsi esattamente in questa situazione. Per riuscire facilmente ad aggirare il pericolo, una volta chiuso il barattolo con il tappo, sarà necessario sigillare quest'ultimo con del nastro isolante o, in alternativa, con del nastro per pacchi. Ad ogni modo, è sempre meglio non limitarsi a un solo giro di nastro isolante, in maniera tale da essere sicuri di non lasciare passare l'aria Agendo in questo modo, la vernice potrà essere riutilizzata anche dopo che sono trascorsi diversi mesi.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui la vernice da conservare fosse una vernice a solvente, prima di procedere alla chiusura del barattolo, è necessario andare a versare un poco solvente sulla vernice stessa. Qualora, invece, una volta che si è terminato il lavoro di pittura, non si avessero più a disposizione i coperchi, sarà necessario mettere in pratica una strategia alternativa per la conservazione degli avanzi di pittura. La più semplice consiste nel metterla in alcuni barattoli di vetro e, una volta sigillati con il relativo tappo, bisognerà applicare su ogni barattolo delle etichette indicanti la data, il tipo di pittura contenuto e, se possibile, le stanze che sono state dipinte proprio con quella tinta. In questo modo si potrà conservare a lungo, con il vantaggio di capire, a colpo d'occhio, il colore della pittura, e per quale ambiente l'abbiamo utilizzata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulire adeguatamente sia il tappo che il bordo del barattolo prima di chiuderlo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come usare la pittura termoisolante

La casa è il luogo dove tutti voi passate più tempo, durante tutto l'arco della vostra vita. Una casa va abbellita, pulita, riempita di dettagli e rimodernata quando serve. Uno dei cambiamenti più comuni che potreste compiere, riguarda la pittura sulle...
Materiali e Attrezzi

Come Diluire La Pittura Con Il Fiele Di Bue

La pittura può essere diluita in diversi modi, a seconda dell'occorenza e delle nostre esigenze. Ad esempio un modo di diluire la pittura molto vantaggioso prevede l'utilizzo del fiele di bue. Dunque, in questa guida, verrà spiegato in che modo possono...
Materiali e Attrezzi

Come usare la pittura lavabile

Se avete deciso di ridipingere i muri di casa, la pittura lavabile è di sicuro la soluzione ideale, soprattutto se avete dei bambini: può capitare, infatti, che le pareti si sporchino, magari a seguito di pedate o spruzzi di cibo e liquidi. In queste...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la pittura tamponata

La buona cura di un edificio è incredibilmente importante. Sia la cura delle parti esterne che di quelle interne. Gli appartamenti e le relative stanze devono essere sempre ben tenuti e perfetti per poterci vivere o lavorare in tutta tranquillità e...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere le colature di pittura

In questo tutorial di oggi vedremo come rimuovere le colature di pittura. Verniciare una porta, un mobile, una sedia o qualsiasi altro elemento, permette di rinnovarne l'aspetto in modo meraviglioso. Sarà possibile anche scegliere colorazioni completamente...
Materiali e Attrezzi

Come usare i rulli per pittura

La casa è l'ambiente che ci accoglie, nella quale siamo circondati da oggetti che amiamo e che fanno parte della nostra vita e dove trascorriamo delle piacevoli ore con i nostri cari. Amare il nostro nido ed averne cura è di fondamentale importanza,...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere gli attrezzi giusti per la pittura murale

Grazie al metodo fai da te è possibile rendere gradevole la nostra casa apportando delle piccole modifiche atte a rendere gli ambienti luminosi ed originali. Attraverso degli utili suggerimenti contenuti in questo articolo, i nostri lettori saranno...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una spazzola pittura-pareti

Pitturare le pareti di casa è semplice ma faticoso a lungo andare. Generalmente si adotta un pennello grande per le pareti e uno più piccolo per angoli e rifiniture, ma con il pennello, ci si stanca molto e bisogna saperlo usare bene. Il rullo è molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.