Come conservare le decorazioni natalizie

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come afferma il detto "l'Epifania ogni festa porta via", il 7 Gennaio di ciascun anno termina il meraviglioso periodo festivo natalizio e, pertanto, arriverà il fatidico momento di togliere tutte le bellissime decorazioni di Natale che avete eventualmente utilizzato all'interno della vostra abitazione. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo esattamente come bisogna conservare efficacemente le decorazioni natalizie, per ritrovarle l'anno successivo intatte.

24

Materiale per la conservazione delle decorazioni

Innanzitutto, la prima operazione che dovrete assolutamente compiere è quella di procurarvi un buon numero di scatole, scatoloni, buste e sacchi (entrambi preferibilmente di plastica), affinché possiate riuscire ad imballare tutto il necessario. Qualora lo desideriate, potrete anche munirvi di alcune etichette, in modo che l'anno successivo riusciate ad rintracciare immediatamente in quale sacco\scatola avete collocato il vostro addobbo.

34

Conservazione dell'Albero di Natale

Per conservare efficacemente il vostro Albero di Natale, se è artificiale, copritelo con un sacco di plastica e ponetelo in un grande spazio che avete eventualmente a disposizione (come la cantina), altrimenti dovrete: smontarlo; piegare i rami; insaccarlo ermeticamente, con una busta plastificata (prima di riporlo nella scatola dentro cui l'avete comprato), per evitare che venga infestato dagli insetti. Se il vostro Albero di Natale è naturale, invece, basterà metterlo in un angolo del vostro balcone e tenerlo coperto per due settimane con un telo di plastica: inoltre, lo potrete piantarlo nel vostro giardino e curarlo fino alle feste natalizie dell'anno dopo.

Continua la lettura
44

Conservazione addobbi vari e ghirlande

Per gli altri oggetti decorativi (come le palline, le stelle, le stelline e gli angioletti), si consiglia di separarli per tipologie in scatole, affinché possiate ritrovarli facilmente l'anno seguente. Le lucine devono essere prima avvolte e poi legate con un elastico o lo scotch carta, per evitare che si ingarbuglino; le lampadine e le statuine del presepe, invece, andrebbero prima avvolte singolarmente nei fogli di giornale e poi riposte, evitando cosi di graffiarli o danneggiarli. Ulteriori elementi delicati delle vostre decorazioni sono certamente le ghirlande oppure gli oggetti simili che, prima di essere posti in scatole abbastanza capienti (quelle degli scarponi sono l'ideale) così da non potersi schiacciare, vanno spolverate e chiuse all'interno delle buste di plastica, per evitare che si deteriorino con il tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare da sola le decorazioni natalizie per la tua casa

Anche se il Natale è piuttosto lontano, prepararsi in anticipo potrebbe essere utile per non arrivare in ritardo e fare tutto all'ultimo momento. D'altronde creare decorazioni personali con l'arte del fai da te potrebbe essere anche molto stimolante...
Bricolage

Come fare le stelle natalizie con il legno

Realizzare degli oggetti con le proprie mani rappresenta una grande soddisfazione non soltanto per i bambini, ma anche per gli adulti. Quando si tratta di un oggetto che riguarda la festa di Natale, il tutto diventa ancora più meraviglioso. Nel corso...
Bricolage

Come realizzare decorazioni natalizie con le perline

Sta arrivando il Natale e avete deciso di dare sfogo al vostro lato creativo realizzando personalmente le decorazioni per l'albero: niente paura! Con le perline termofusibili (perline hama) creare delle graziose decorazioni da appendere all'albero è...
Bricolage

Natale: 10 decorazioni natalizie fai da te

Il Natale è alle porte e per i molti di voi che ancora non hanno potuto pensare all'albero e alle decorazioni natalizie si prospettano lavoretti di casa in tempi assai ristretti. Come sempre e da tradizione, l'albero e il presepe con tanto di decorazioni...
Casa

5 cose da riciclare per arredare casa

Personalizzare un ambiente rendendolo unico, vivo e ricco di elementi di design, non è necessariamente un percorso che prevede una grossa spesa in termini economici. Le tecniche di riciclo creativo vengono in aiuto di qualsiasi tipologia di consumatore,...
Altri Hobby

Come realizzare tovagliette americane Natalizie

Le tovagliette americane sono delle semplici mini tovaglie che permettono di non graffiare e sporcare la tavola, ma allo tempo se abbinate a un giusto centrotavola riescono a dare un senso di eleganza alla sala. In questa guida, vedrete passo per passo...
Bricolage

Come preparare decorazioni natalizie con pasta di sale

In questo tutorial vi spieghiamo come preparare decorazioni natalizie con pasta di sale. Questa pasta potrà essere usata per realizzare decorazioni di ciascun tipo. Nell'impasto basilare potrete aggiungere anche altri ingredienti, in modo da renderla...
Bricolage

Come fare le decorazioni natalizie con la pasta

Se pensate che per avere delle belle decorazioni natalizie sia necessario spendere molti soldi, vi sbagliate. Infatti, vi basteranno 5 o 6 confezioni di pasta di vario tipo e della colla vinilica per ottenere decorazioni stupende da appendere al'albero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.