Come conservare una stella marina per fare decorazioni

Tramite: O2O 08/06/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il fondo marino con tutte le creature che lo abitano, affascina un po' tutti e ciò che possiamo trovare sulla spiaggia durante le vacanze o una passeggiata al mare, può essere usato per abbellire le nostre case e ricordarci i giorni spensierati durante il resto dell'anno, quando lavoriamo e abbiamo poco tempo per divertirci e rilassarci. La stella marina è un echinoderma dai colori sgargianti che vive nelle acque salate di tutto il mondo, quella più comune ha 5 punte, ma se ne possono trovare di più a seconda della specie e della dimensione. Però, prima di usarla per le decorazioni, va preparata con un'accurata pulizia e un'idonea conservazione. Con l'aiuto di questa giuda vediamo insieme come fare per conservare al meglio la nostra stella marina.

28

Occorrente

  • Stella marina
  • Acqua e sapone
  • Alcool o sale marino naturale
  • Recipiente di vetro
38

Assicurarsi che sia morta

Innanzitutto ci si deve accertare che la stella marina trovata sulla sabbia sia morta. Non si devono mai raccogliere animali vivi. Per fare ciò, occorre osservarla bene per qualche minuto, prima di prenderla. Se si notano movimenti anche minimi (la stella marina è molto lenta) o acqua che gorgoglia sotto di lei, è viva e va rimessa in acqua quanto prima.

48

Come pulirla

Per pulire la stella marina basta immergerla in acqua, nella quale è stato aggiunto del detergente delicato. Non va strofinata nè maneggiata troppo, perché è molto fragile e potrebbe rompersi. Lasciarla asciugare al sole, avendo cura di posizionarla sotto ad un peso piatto e rigido, in modo che le punte non si arriccino durante l'essiccazione.

Continua la lettura
58

Come conservarla

Dopo averla pulita, si immerge la stella marina in abbondante alcool isopropilico e la si lascia in ammollo per circa 48 ore, dopo di che, si lascia asciugare sotto al sole, ricordandosi sempre di posizionarla sotto a qualcosa di rigido ma non troppo pesante, per evitare che le punte si arriccino. Un metodo alternativo per conservarla è quello di appiattire la stella su un piano rigido, ricoprirla di sale marino naturale e metterle un altro peso sopra per mantenerla piatta. Il sale assorbe l'umidità della stella asciugandola bene e aiutando a conservarla nel modo migliore. Si consiglia di fare questa operazione all'aperto, per evitare cattivi odori in casa e velocizzare i tempi grazie all'aiuto del calore del sole.

68

Come usarla per le decorazioni

Dopo aver pulito e conservato nel modo migliore la stella marina, la si può utilizzare per decorazioni, ma prima è bene assicurarsi che sia asciutta e che non emani un cattivo odore. La si può utilizzare per creare dei bei centro tavola a tema marino, insieme ad altre conchiglie, legnetti e sabbia, un porta candele decorativo, una scatola delle ombre, dei quadretti, decorazioni per pacchetti regalo, riempire barattoli di vetro da usare come soprammobile, creare oggettini decorativi per borsette o accessori e così via.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non la si utilizza subito, riporre la stella marina in una scatola o contenitore in modo che non si rovini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come conservare le stelle marine raccolte sulla spiaggia

Chi di noi non rimane ammaliato dalle bellezze che offre il fondo marino e, quello che con più facilità possiamo osservare tra gli scogli! La stella marina ne è un'esempio. Questo meraviglioso echinoderma vive in tutti i mari del mondo e, a seconda...
Altri Hobby

Come fare una stella di Natale con il legno

Il Natale è ormai alle porte. E come consuetudine si pensa sempre agli addobbi per rendere magica l'atmosfera. Particolare attenzione viene data alla stella di natale, simbolo per eccellenza di queste liete festività.Tuttavia anche il prezzo degli addobbi...
Altri Hobby

Come realizzare decorazioni originali con le conchiglie

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con le conchiglie si possono realizzare tantissime decorazioni, dalle più semplici alle più complesse, come ad esempio quadri, collane e suppellettili per la casa, da regalare o da usare per arredare la casa...
Altri Hobby

Come realizzare decorazioni originali con i fiori secchi

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con i fiori secchi si possono realizzare tante decorazioni originali per la casa, senza investire cifre economiche esagerate e ricorrendo spesso al riciclo creativo di oggetti apparentemente inutili e vecchi....
Altri Hobby

5 decorazioni per una festa a tema giapponese

Al giorno d'oggi, ormai, la cultura giapponese è sempre più diffusa ed apprezzata tanto che può capitare spesso di organizzare degli eventi a tema giapponese. Infatti succede spesso di imbattersi in cibi, oggetti e cultura orientale, a tal proposito...
Altri Hobby

Come fare decorazioni natalizie con le capsule del caffè

Le decorazioni natalizie fai da te ormai rappresentano la nuova frontiera del risparmio ma anche un modo divertentissimo con cui divertirvi con i vostri bambini.Ma quale materiale utilizzare? Non c'è oggetto più colorato e divertente di una capsula...
Altri Hobby

Baby Shower: decorazioni facili fai da te

Festeggiare la nascita di un bimbo è sempre un bellissimo momento ed è bene organizzare qualcosa di appropriato e di piacevole. Negli ultimi anni, da oltreoceano, è arrivato in Italia il baby shower: di cosa si tratta? Di una festa per il futuro nascituro...
Altri Hobby

Come realizzare decorazioni in terracotta per Natale

Durante le festività natalizie si è intenti a decorare le proprie case con oggetti realizzati con diversi materiali. Uno di questi è la terracotta; essa era utilizzata anticamente quando gli oggetti e gli utensili venivano costruiti a mano. Il procedimento...