Come coprire tubi esterni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La copertura dei tubi esterni è un'esigenza che non va assolutamente sottovalutata. Le basse temperature invernali possono infatti arrecare danni gravi all'impianto. Il momento più critico è sicuramente la notte, quando all'interno delle tubature l'acqua non è in movimento e di conseguenza il gelo la solidifica facendola aumentare di volume. Vediamo quindi insieme alcuni consigli su come coprire correttamente i tubi esterni.

26

Occorrente

  • tubi isolanti in pliuretano
  • Nastro adesivo
36

In caso di tubazioni esposte all'esterno, l'utilizzo di adeguati materiali isolanti può senza ombra di dubbio rappresentare il metodo di prevenzione più efficace. I tubi esterni possono essere isolati con diverse tipologie di materiali, come ad esempio il poliuretano, la lana di roccia o in lana di vetro. Deve però essere precisato che la protezione non proviene solo dal materiale isolante, bensì dal suo spessore. Come prima cosa misurate il diametro dei tubi e la loro lunghezza e segnate su di un foglio le misure ricavate. Per facilitare l'acquisto potete anche avvalervi di un piccolo schema dell'impianto, in modo da avere chiara anche la posizione delle curve. Una volta entrati in possesso di questi dati, potete recarvi presso un rivenditore specializzato ed effettuare l'acquisto.

46

Per realizzare l'isolamento utilizzate speciali protezioni in poliuretano, il cui spessore deve essere abbastanza consistente da garantire la giusta protezione. Il loro montaggio è molto semplice, adatto anche a chi non possiede una grande esperienza nei lavori manuali o idraulici. Cominciate con il prendere la protezione ed inseritela nella prima parte di tubo scoperto. Questa operazione è resa facile dall'apertura già pronta presente sul tubo isolante. Una volta posizionato, con il nastro isolante apposito provvedete a fissarlo. Non stringete troppo il nastro adesivo, ma lasciate un piccolissimo spiraglio largo qualche millimetro tra l'isolante e il tubo dell'impianto.

Continua la lettura
56

Continuate questa operazione su tutta la tubazione compreso naturalmente le curve. Nelle tratte più lunghe, per maggior sicurezza, potete effettuare l'ancoraggio in più punti, mentre invece per quanto riguarda le curve è importante fissare l'isolante sia all'inizio che alla fine della curva stessa. A lavoro completato controllate attentamente di non aver dimenticato nessuna parte scoperta e di aver effettuato gli ancoraggi con il nastro isolante nel miglior modo possibile. In questo modo vi sarete assicurati che il vostro impianto non abbia problemi nel corso dell'inverno, anche nel caso in cui le temperature scendano di parecchio sotto lo zero. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere il materiale isolante in base alla tipologia dei tubi da coibentareNon stringete troppo il nastro adesivo, ma lasciate un piccolissimo spiraglio largo qualche millimetro tra l'isolante e il tubo dell'impianto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come usare il poliuretano espanso

Come tanti altri settori, anche l'edilizia ha alle spalle secoli di sviluppo. Negli anni, le tecniche di costruzione vanno via via migliorando. Si affacciano sul mercato nuovi strumenti e materiali, insieme alla rivalorizzazione di quelli più antichi....
Casa

Come costruire un controsoffitto isolante

L'isolamento termico è uno dei problemi che affligge le nostre abitazioni. Riuscire a creare un buon isolamento in una vecchia casa è piuttosto complesso ma non del tutto impossibile. Se la nostra casa è ubicata all'ultimo piano, nel periodo invernale,...
Casa

Come isolare un tubo dell'acqua in PVC

Se la tubazione dell'acqua si trova all'esterno dell'abitazione, è estremamente importante ed indispensabile isolarla. Infatti, questo piccolo accorgimento serve non solo a preservare le tubazioni contro le basse temperature o contro il caldo forte,...
Materiali e Attrezzi

Come irruvidire strati di cemento

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter irruvidire gli strati di cemento, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza rischiare di incorrere in degli errori e sbagli, che finirebbero per rendere...
Altri Hobby

Come rimuovere la schiuma poliuretana

Per gli amanti del fai da te o del cosplay, la schiuma poliuretana, detta anche poliuretano espanso, è un materiale molto pratico. Nell'ambiente del fai da te, viene utilizzata per riempire gli spazi tra le intercapedini, un po' come il silicone, perché...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come applicare l'intonaco isolante

Nel campo dell’edilizia sono divenute di essenziale importanza due aspetti: da un lato, il risparmio sui consumi energetici e, dall'altro, una progettazione intelligente ed ecosostenibile. Per tale ragione si presta molta attenzione non soltanto alle...
Casa

Come isolare un muro con uno strato di isolante

I muri, soprattutto, nelle costruzioni che hanno già un po' di anni, sono fonte di dispersione e di perdita di calore. Per risolvere tale problema va realizzata la coibentazione dell'immobile. L'applicazione di questo strato isolante migliorerà inoltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.