Come costruire con la tecnica del blockbau

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La tecnica del blockbau, o legno strutturale, è molto antica e consiste nel costruire travi in legno incastrate negli angoli. È una delle tecniche di costruzione più utilizzata dai nostri avi. Ciò a causa della mancanza in passato di macchine apposite per intagliare il legno. Tipica delle zone alpine e, in generale, dell'Europa centrale, essa è utilizzata per stalle, fienili, passaggi coperti ma anche le abitazioni stesse possono essere realizzate con questa struttura. Infatti, le costruzioni in legno hanno molti punti a favore rispetto a quelle in muratura.

27

Occorrente

  • Legno (ad esempio di larice)
  • Pietre
  • Cemento
37

Trovare il materiale adatto, sarà certamente più semplice se risiedi in zone di montagna. Diversamente, non è impossibile reperire il materiale. Per il blockbau devi avere a disposizione dei tronchi, ad esempio di larice. Una volta privati di corteccia e intagliati, possono permettere di realizzare due incavi, uno sopra e uno sotto a circa 20-30 cm dall'estremità. In modo che i tronchi disposti ortogonalmente tra di loro e sovrapposti combacino perfettamente e costituiscano due pareti contigue. Possono essere utilizzati per svariati tipi di costruzioni. Una baita, una casetta sull' albero, una cuccia per il cane, una stalla, un fienile, ecc... Chi più ne ha più ne metta.

47

La lavorazione dei tronchi dipende anche dal tipo di costruzione a cui sono destinati. Per le case di abitazione essi vengono squadrati per eliminare fessure e interstizi. Mentre per i fienili e le stalle i tronchi vengono lasciati tondi per lasciare degli spazi tra una trave e l'altra e permettere il passaggio di aria. Tieni presente che la struttura in legno deve appoggiare su una base in muratura per evitare il passaggio di umidità. Perché il legno, impregnandosi d' acqua, diventa automaticamente fragile. Una soluzione parziale, ma non definitiva è verniciare abbondantemente il legno con della vernice impermeabile.

Continua la lettura
57

La tecnica del blockbau varia anche a seconda delle zone. Ad esempio c'è quella di rialzare la struttura in legno tramite dei sostegni, sempre in legno, sui quali vengono messe delle pietre molto grosse a forma di disco che rappresentano la base di appoggio del blockbau stesso. Le travi possono essere anche colorate o decorate, a seconda dei gusti. Se ad esempio la zona di costruzione è scalinata, la base della casetta, dovrà assecondare le linee del terreno. È altamente sconsigliato costruire in zone con terreno friabile. Attenzione, perché in Italia ce ne sono davvero moltissime.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • accertarsi della consistenza del suolo
  • essere almeno in 4 o 5 persone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un bracciale con la tecnica del soutache

Il soutache va molto di moda negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica dalle antiche origini, detta anche "Spiga russa". In essa si abbinano ai gioielli degli elementi di tessuto. Infatti questo tipo di tecnica trovò applicazione nelle decorazioni...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come dipingere con la tecnica del finto marmo

Se amate il fai da te e vi piace l'arte decorativa, potete adottare la tecnica del finto marmo che se ben eseguita, può consentirvi di trasformare legno ferro, cemento o plastica in un manufatto simile proprio a questa bellissima pietra naturale di...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come usare le tecnica dell'uncinetto tunisino

La tecnica dell'uncinetto tunisino rappresenta una particolare ed antichissima lavorazione che è in grado di creare un tessuto (detto maglia tunisina) che si presenta come molto fitto ed articolato. La produzione di questa speciale maglia, si ricava...
Bricolage

Come eseguire la tecnica a piombo sul vetro

La legatura a piombo è una tecnica che viene impiegata sin dal medioevo per decorare le vetrate di grandi finestre di chiese e cattedrali. Tuttavia molti la chiamano "tecnica cattedrale", con cui è possibile realizzare disegni molto elaborati su vetrate...
Bricolage

Come fare disegni con la tecnica dello spruzzo

Disegnare, senza dubbio, è una delle attività più divertenti e rilassanti che esista. Non occorre essere Giotto per trarre beneficio e nemmeno che le nostre "opere"debbano piacere agli altri, ciò che conta è solo rilassarsi e passare qualche ora...
Bricolage

Come colorare un disegno con la tecnica del puntinismo

Siamo ben felici di proporre una guida, che permetterà a tutti i nostri lettori e lettrici, di mettere in risalto la propria fantasia, creatività e voglia di fare. Nello specifico cercheremo di capire come colorare un disegno, con l'aiuto della tecnica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.