Come costruire degli stencil

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con la creatività e la fantasia, si possono creare delle magnifiche opere con le proprie mani. Gli stencil sono delle semplici mascherine. Con il loro uso è possibile realizzare delle fantastiche decorazioni. Sono disponibili in commercio in numerosi disegni e varietà. Ma, per un gusto del tutto personale, degli stencil fai da te orneranno ogni superficie in modo unico. Tutto acquisirà un aspetto attraente ed originale. Sia delle torte, degli indumenti, degli accessori o delle pareti. Costruire degli stencil è appassionante e divertente. Può anche diventare una vera e propria attività, non soltanto relativa al tempo libero. Per tutti coloro che posseggono un'anima da artista, ecco allora come costruire degli stencil.

27

Occorrente

  • Fogli di acetato, pennarello a punta media o spessa, forbici con la punta sottile, taglierino.
37

Procurarsi il materiale

Prima di costruire degli stencil, è necessaria la scelta delle immagini preferite da utilizzare. Quelle più adatte come stencil sono delle figure stilizzate. Che comunque non posseggano dei particolari troppo piccoli. È preferibile orientarsi verso immagini piene e più semplici da ritagliare. Una rapida ricerca sul web o sui libri per stencil (reperibili nelle librerie o cartolerie) sarà proficua. I più creativi potranno cimentarsi nella realizzazione di disegni manuali su dei fogli di carta. In questa circostanza basteranno soltanto una matita ed una gomma. Dopo aver selezionato le figure, bisogna munirsi di fogli di acetato. Oltre ad un apposito pennarello per la plastica. Questi fogli di acetato si possono acquistare in cartoleria a prezzi davvero molto contenuti. Diversamente, sono ottimi anche i fogli plastificati che si usano come rivestimento per i libri.

47

Utilizzare un pennarello per i contorni

Per costruire degli stencil, adesso si possono stampare i disegni scelti da web. Poi si posizionano sotto il foglio di acetato, ricalcando con attenzione i contorni tramite il pennarello. Per dei contorni da ritagliare più agevolmente, è opportuno l'uso di un pennarello dalla punta non troppo sottile. Ma che sia media o spessa.

Continua la lettura
57

Ritagliare le sagome interne delle figure

Adesso, per costruire degli stencil, occorre ritagliare le figure internamente. Per questa fase è necessario un paio di forbici dalla punta molto piccola. Il lavoro risulterà così più preciso ed accurato. Si inizia con la creazione di un piccolo foro, con l'ausilio di un taglierino. Si prosegue con l'inserimento delle punte delle forbici, ritagliando l'immagine con precisione. Oppure, a piacere, è possibile l'intera esecuzione di quest'opera direttamente con lo stesso taglierino. Il ciclo lavorativo per costruire degli stencil si conclude con la colorazione. In questo caso, si può utilizzare un regolare pennello da pittura, oppure dei cuscinetti per inchiostro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eliminare i residui lasciati dal pennarello con un batuffolo di cotone intriso di alcool.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come decorare un tessuto con lo stencil

Quando si compra un tessuto e si decide di lavorarlo, la prima cosa che viene in mente è capire come decorarlo. Esistono moltissimi modi per decorarlo in maniera originale ed elegante, ed uno di questi consiste nell'applicare degli stencil, facilmente...
Bricolage

Come decorare un copriletto con gli stencil

Siete stanchi del solito copriletto? Vorreste realizzare un capo originale ed unico, in grado di esprimere la vostra personalità creativa?Niente di più semplice! Con la tecnica dello stencil, vi basterà un po' di manualità ed un pizzico di inventiva...
Altri Hobby

Come decorare uno specchio con lo stencil

Decorare uno specchio con lo stencil è un'idea estremamente semplice e originale. Una buona occasione per dare nuova vita agli oggetti, riciclare e risparmiare denaro. La tecnica dello stencil è una pratica divertente e alla portata di tutti, un buon...
Altri Hobby

Come decorare i mobili con gli stencil

Avete qualche mobile vecchio/nuovo che vorreste restaurare o che vorreste decorare, personalizzandolo con alcuni disegni? Ecco allora una guida che farà, di certo, al caso vostro. Leggendola con attenzione, capirete come eseguire dei favolosi lavori...
Casa

Come decorare una parete con gli stencil

Lo stencil rappresenta un foglio di carta da cui viene ricavato un disegno che, una volta ricoperto di colore, può essere fedelmente riprodotto sulla parete. Questo prodotto è acquistabile presso dei comunissimi negozi di bricolage (dove sono noti come...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come usare la pittura spray sullo stencil

Le sagome degli stencil possono raffigurare sia dei semplici disegni come ad esempio fiori o scritte, sia delle rappresentazioni un po' più imponenti come dei paesaggi urbani o dei ritratti realistici. Anche gli artisti di strada sono soliti utilizzare...
Casa

Come decorare la parete con gigli fiorentini

Il giglio è il simbolo di Firenze da quasi un millennio. Il gonfalone fiorentino si compone da uno scudo ovato d'argento, un iris aperto e bottonato di rosso. Ha accompagnato i fiorentini nelle Crociate e nei secoli venne modificato con lo scambio di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.