Come costruire dei racchettoni da spiaggia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In previsione delle tue prossime vacanze al mare, tra i vari oggetti che possono ritornarti utili per il tempo libero troviamo i cosiddetti racchettoni da spiaggia. Si tratta infatti di giochi ideali per coinvolgere parenti e amici, e che si praticano in genere sul bagnasciuga o comunque in un luogo qualsiasi evitando di creare fastidi ad altre persone. Premesso ciò, va detto che invece di acquistarle se sei abili nel fai da te, puoi anche realizzarle in poche e semplici passi. In riferimento a ciò, ecco alcuni consigli su come costruire dei racchettoni da spiaggia.

26

Occorrente

  • Legno
  • Attrezzi da taglio
  • Pelle
  • Colla acrilica
36

Riciclare del legno

L'arte del riciclo può rivelarsi ideale per la costruzione dei tuoi racchettoni da spiaggia personalizzati; infatti, se in casa hai delle tavolette in legno di circa un centimetro di spessore, le puoi sfruttare per realizzarle simili a quelli disponibili in commercio e a costo zero. Una volta scelto il tipo di legno e procurati alcuni attrezzi, procedi con il lavoro come descritto nel passo successivo della guida.

46

Ricavare la sagoma dei racchettoni

Con tutto il materiale a disposizione per costruire i tuoi racchettoni da spiaggia, sulla tavoletta in legno disegna un cerchio ricavandolo dalla sagoma di un piatto. Fatto ciò, con il seghetto da traforo elettrico o manuale ne ritagli il contorno, approfittandone per creare anche il manico del racchettone. Una volta completata l'operazione di taglio, conviene smussare gli angoli vivi carteggiandoli, e poi se la sagoma ti soddisfa l'appoggi su un'altra tavoletta e ne tracci il contorno con una matita procedendo poi anche in questo caso a taglio e finitura. Una volta terminata questa prima importante fase di lavorazione, i racchettoni richiedono soltanto alcuni piccoli accorgimenti descritti nel passo successivo della guida.

Continua la lettura
56

Rivestire i racchettoni con pelle

In quest'ultimo passo come accennato in quello precedente, il lavoro da eseguire per rendere perfettamente funzionali i racchettoni da spiaggia consiste nel rivestire la parte tonda ed il manico. Per quanto riguarda la prima, ti basta riciclare in casa della pelle oppure acquistare quella telata che in genere si sua per la tappezzeria delle auto. Una volta sagomata la puoi fissare con della colla acrilica avendo l'accortezza di cospargerla sia sulla parte sottostante che sul racchettone, e di attendere circa cinque minuti prima di congiungere le due facce. A questo punto per completare il lavoro, con la stessa pelle puoi rivestire il manico oppure per fare prima acquista una grip per racchette da tennis in un negozio che vende articoli sportivi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una pistola ad acqua

Con questa guida, vi darò dei consigli molto utili e vi illustrerò come costruire una pistola ad acqua. Vista la situazione economica del nostro paese, è bene costruirsi da soli qualsiasi strumento possa essere utile. La pistola ad acqua si può...
Bricolage

Come costruire un mondo in miniatura

Sbizzarrirsi con la fantasia e dare sfogo ad un hobby, è sempre un gran piacere, così come tornare un po' bambini e passare il tempo in maniera spensierata, dando forma ad un piccolo progetto. A tal proposito, in questa guida, vi spiegherò come costruire...
Bricolage

Come costruire un labirinto di cartone

Spesso, durante i momenti di noia, capita di non saper come impegnare il proprio tempo in maniera utile e, soprattutto, produttiva. Poter creare qualcosa di veramente unico ed originale, non sempre significa farlo in modo troppo complesso e poco pratico....
Bricolage

Come costruire un aquilone con materiali di recupero

Uno dei giochi che fa divertire i bambini di ogni parte del mondo e di tutte le epoche è l’aquilone, un volante colorato che si libra nell’ aria danzando col vento e rallegrando grandi e piccini. Un gioco povero e semplice, diventato ormai famoso,...
Bricolage

Come costruire un forno per pizze

Se avete la fortuna di possedere uno spazio all'aperto, forse vi piacerebbe dotarlo di un forno. L'idea è decisamente buona: potrete cosi utilizzarlo per cuocere squisite pizze e focacce da gustare in compagnia di familiari e amici. State pensando...
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si vuole dare un tocco abbastanza particolare alla propria casa ed all'arredamento si può costruire un caminetto in pietra. La costruzione di un camino è molto difficile ed al tempo stesso richiede molto impegno per cui non è consigliabile agli...
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.