Come costruire delle mensole a scomparsa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le mensole a scomparsa sono un modo molto elegante per mostrare pezzi da collezione, souvenir di viaggio, foto, libri, e altri tipi di decorazioni. Questi tipi di mensole utilizzano una struttura speciale che le fanno sembrare tutt'uno con il muro al quale sono attaccate, senza la vista dei vari supporti, è per questo che vengono chiamate “mensole a scomparsa”. Questo tipo di mensole, se vogliamo affidarci al fai da te evitando di acquistare i kit già pronti nei negozi specializzati, possono essere costruire usano un pezzo di legno tradizionale, o da delle costruzioni da più assi di legno che creano una cava al loro interno.
In questa guida spiegheremo come costruire delle mensole a scomparsa usando delle assi di legno e altri pochi materiali.

26

Occorrente

  • 6 listelli di legno
  • 2 pannelli in legno
  • Tasselli e viti
  • Vernice per il legno
  • Trapano
  • Colla per il legno
36

Dovrete procurarvi due assi di legno possibilmente della stessa misura. In alternativa usate un seghetto normale per ricavarli da dei pannelli. Il legno utilizzato può essere pregiato, un compensato, di truciolato ecc, al quale poi andrete applicare della vernice in un secondo momento.
In seguito tagliate tre listelli di legno che poi andranno utilizzati per unire i due pannelli tra di loro. I listelli devono essere, uno della lunghezza dei pannelli, e due della loro altezza. Inoltre la loro altezza deve essere di 4-5 centimetri.
Tagliate altri tre listelli di legno, il più lungo deve essere di poco qualche centimetro inferiore alla lunghezza dei pannelli, e gli altri due più corti di 3-4 centimetri della loro altezza, e avere un'altezza 3 centimetri circa.

46

Una volta ottenuto tutto il necessario potete iniziare a comporre i pezzi di legno tra di loro.
Iniziate prendendo i due pannelli e i tre listelli alti 4-5 centimetri. I listelli vanno messi in mezzo ai pannelli ai loro margini. Per unirli tra di loro stendete su ogni listello, sia sopra che sotto, della colla per legna.
Mentre aspettate che la colla si asciughi, dovrete unire i due listelli sul pezzo più lungo, mettendo della colla sulla loro punta e unendoli.
Ora che il pannello si è asciugato potete verniciarlo usando della vernice per la legna. Aspettate almeno un giorno che il tutto si asciughi.

Continua la lettura
56

Ora dovrete, usando un trapano, eseguire dei fori sul muro dove intendete montare la mensola. Se forate su una superficie piastrellata, sui punti da forare prima incollate del nastro adesivo, facendo cosi eviterete che il trapano scivoli e le proteggerete da eventuali danni. Una volta eseguiti i fori inserite i tasselli dentro. Successivamente montate i tre listelli uniti prima usando delle viti. Fate in modo di stringere bene per ottenere un'ottima tenuta. In seguito prendete il panello e inserite dentro esso i listelli montati prima al muro. Complimenti, avete ottenuto la vostra mensola a scomparsa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se forate sulle mattonelle mettete sul punto da forare del nastro adesivo per evitare di romperle

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come mettere le mensole di legno con i tasselli a scomparsa

Se in casa si ha la necessità di installare delle mensole, ma non si vogliono far notare i ganci ed i braccetti di sostegno si possono utilizzare i cosiddetti tasselli "a scomparsa". È un modo abbastanza semplice, anche se bisogna prestare particolare...
Casa

Come costruire mensole in cartongesso

Il cartongesso è un materiale che negli ultimi anni si sta facendo sempre più strada nel campo dell'edilizia, usato sopratutto per le opere classiche in muratura pesante. Il suo peso specifico ridotto, il basso costo e la velocità di messa in opera,...
Casa

Come costruire una scrivania a scomparsa

Se gli ambienti all'interno di una casa o di un ufficio sono ridotti e non c'è molto spazio, è consigliato impiegare un arredamento che abbia dei mobili a scomparsa, poiché occupano poco spazio, in quanto possono essere ribaltati verso il muro, quando...
Casa

Come costruire un portascarpe a scomparsa

Ciao, in questa breve guida ti mostrerò come costruire un portascarpe a scomparsa. La guida ha puro scopo dimostrativo; sebbene sia perfettamente congeniale allo scopo preposto, non mi assumo alcuna responsabilità di eventuali danni a cose o persone...
Casa

Come arredare una parete con le mensole

Negli arredamenti delle case entrano in gioco, oltre ai comuni mobili per arredare e contenere gli oggetti, vari accessori che possono acquisire un ruolo importante, come nel caso delle mensole. Le mensole costituiscono un componente d'arredo molto utilizzato...
Casa

Come creare mensole invisibili

Le mensole sono una componente necessaria e principale nell'arredamento della casa. Le si ritrova in tutti gli ambienti, dalla cameretta dei bimbi al bagno. Comunemente le mensole sono bene in vista e pochi sanno che in realtà esistono le così dette...
Casa

Come realizzare un letto a scomparsa

Il letto è fondamentale poiché serve per far riposare il corpo dopo un'intensa giornata di lavoro e conciliare al meglio il sonno. Tuttavia spesso capita che a causa dello spazio ridotto, diventa un ingombro non indifferente, per cui è necessario...
Casa

Come montare le mensole regolabili

Un sistema a mensole regolabili consta di due o più binari (dette anche guide), provviste di una serie di fori, in cui vengono fissate le mensole. I ripiani si spostano con facilità, anche quando le mensole sono già state fissate. È un oggetto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.