Come costruire finestre a bifora

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le finestre sono un complemento della casa molto importante. Esse si caratterizzano per il loro design e per i materiali utilizzati. Il modello della finestra, infatti, viene scelto a secondo i gusti e messo a punto da mani esperte. Per quanto riguarda i tipi di finestre, la scelta è ampia e fra i tanti modelli, troviamo anche quelle definite a bifora. In riferimento a ciò, ecco una guida su come costruire una finestra con queste caratteristiche.

26

Occorrente

  • Barra in PVC
  • Montanti per finestre
  • Colla
  • Spazzola
36

Installare i montanti

Misurare con un metro l'altezza della finestra in corrispondenza dei punti a destra, a sinistra e al centro. Registrare ogni misura nel notebook con un etichetta sotto ognuna di essa per specificarne la posizione. Esaminare la larghezza della finestra e decidere il numero di montanti desiderati. Per una finestra di 70-80 cm di altezza, ad esempio, installare cinque montanti di cui uno all'estrema destra e un altro all'estrema sinistra della finestra; un montante morto va invece fissato nell'area centrale della finestra e i restanti due montanti a una distanza uguale a sinistra e a destra dello stesso montante centrale.

46

Acquistare una barra in PVC

La prima cosa da fare prima di costruire la finestra è quella di acquistare una barra in PVC rifinita. Questa deve avere un bordo smussato a sinistra e a destra. Controllare le misure registrate nel notebook ed acquistare dieci pezzi tagliati, includendo cinque colonnine per l'interno e cinque per l'esterno. Acquistare anche un piccolo contenitore di colla e una spazzola a buon mercato. Utilizzare un panno di cotone assorbente per pulire l'interno e l'esterno della finestra. Posizionare il lato dei montanti in corrispondenza con i bordi smussati della barra in PVC. Infine, aprire il contenitore di colla ed immergervi l'estremità della spazzola per poi distenderla sia sull'interno che sull'esterno dei montanti della finestra a bifora. Attendere che la colla si asciughi del tutto.

Continua la lettura
56

Installare i montanti interni

A questo punto si può iniziare ad installare i montanti interni in corrispondenza del punto centrale. Per procedere bisogna fissare prima il montante sinistro, poi con quello destro ed infine quello centrale. Ripetere la procedura sull'area esterna della finestra. Installare i montanti esterni direttamente sopra l'area coperta dai montanti interni per ottenere un look professionale finito. Lasciare che la colla sulla spazzola si asciughi, tagliare le punte delle setole sporche di colla e conservare il tutto per eventuali lavori futuri ad altre finestre della vostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettare i tempi di posa

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare un box doccia semicircolare

Oggigiorno è sempre più importante avere un box doccia perché questo ci permette sicuramente di acquisire maggiore spazio all'interno del bagno, con una certa comodità pratica. Inoltre possiamo contare su dei modelli sempre più nuovi e all'avanguardia...
Bricolage

Come intrecciare un coperchio di vimini

L'arte di intrecciare il vimini è assai antica e diffusa. Presso i Greci e presso i Romani, il vietor o viminator era abile nella costruzione di cesti di vimini, recipienti e persino coperchi; anche il clipeus era uno scudo realizzato con un intreccio...
Altri Hobby

Come costruire una casa su un albero

A volte i bambini che hanno la fortuna di vivere in un luogo dove si possono ammirare gli alberi hanno il desiderio di costruire sopra una piccola casetta da utilizzare come rifugio segreto. La costruzione di una casetta richiede accorgimenti particolari...
Casa

Come riparare un foro nel cartongesso

I fori nel cartongesso sono provocati da danni fisici o dal distacco di un elemento fissato sulla parete in precedenza. Se le dimensioni della rottura superano gli 87 mm di larghezza, il minimo che si possa fare è riparare il deterioramento. Ad ogni...
Bricolage

Come realizzare una spalliera per il fitness

Ecco una semplicissima e pratica guida su come realizzare una spalliera per il fitness. Com'è composta una spalliera? Forma a scala che usufruisce di due montanti laterali dall'altezza di 265 centimetri ciascuno che distano l'uno dall'altro circa 86...
Bricolage

Come Costruire Una Gerla

La gerla è una tipologia di cesta fatta in legno, vimini o viburno. Solitamente presenta una forma conica con un'apertura nella parte superiore. Dotata di bretelle, in passato veniva utilizzata per trasportare in spalla legno, fieno o frutta. Ne esistono...
Casa

Come costruire un letto a soppalco

Il letto a soppalco rappresenta oggi un moderno elemento d'arredo presente in molte case. In genere viene utilizzato nelle camere dei ragazzi. In commercio i letti di questo tipo si trovano facilmente, ma se siete dei abili fai da te e volete costruire...
Bricolage

Come Realizzare I Rinforzi In Uno Scaffale

Se in casa avete acquistato uno scaffale per contenere libri ed oggetti in genere, oppure ne avete realizzato uno con il bricolage e il fai da te, è importante assicurarvi che sia stabile. In tal caso è necessario usare dei rinforzi adeguati, tali da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.