Come costruire gadgets in polistirolo

Tramite: O2O 25/08/2020
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Fare un gadget in polistirolo può essere un' impresa affascinante. Oltre ad avere un simpatico manufatto a propria disposizione, lavorare il polistirolo richiede di progettare il lavoro, tagliare correttamente il polistirolo e per forza di cose sviluppare l'ingegno. Tagliare il polistirolo forse è la parte più difficile perché il materiale è soggetto a facili sfaldature. Di solito si usa il trincetto oppure un coltello per le linee dritte, ma la difficoltà si presenta soprattutto quando l'oggetto che ci serve è tondeggiante. I gadgest che si possono realizzare sono molti, dai portachiavi ai soprammobili. La fantasia qui la fa da padrone. In questa fantastica guida vi conduco alla scoperta di questo materiale spiegandovi nei minimi dettagli come costruire gadgets in polistirolo. Sicuramente la realizzazione di tanti bellissimi oggetti vi riempirà di soddisfazione per avere creato qualcosa di unico da regalare ad amici e conoscenti o da conservare in casa. Siete pronti? Buon lavoro e buon divertimento, carissimi lettori!

27

Occorrente

  • Polistirolo
  • Colla
  • Taglierino
  • Trincetto
  • Foglio di carta
  • Cartoncino
  • Penna
  • Compasso
  • Squadra
  • Colori a smalto
  • Supporto per lampada
  • Lampadina
  • Cono di metallo
  • Cacciavite
  • Ferretto cilindrico
  • Punta finissima
  • Matita
  • Anello metallico
  • Coltellino
37

Progettare

Il primo passo da compiere per costruire un gadget in polistirolo è fare un mini progetto. Se il polistirolo deve assumere una certa forma è molto importante calcolare le misure esatte, gli eventuali angoli, se presenti, e progettare alcuni fori per l'eventuale passaggio del materiale. In questo periodo il polistirolo è molto utilizzato per il design delle case, e per le sculture. Con la giusta attenzione però è possibile costruire un mini gadget personale molto originale e unico, da far ammirare a tutte le persone che vengono in visita a casa vostra.

47

Tagliare

Una volta scelta la forma e le misure del vostro gadget, bisognerà passare al taglio. Se la forma del gadget da voi scelto è un semplice cubo allora vi basta semplicemente prendere una matita, tracciare le linee sul blocco di polistirolo ed infine passare al taglio. Se invece il gadget è più complesso vi potete aiutare con alcuni strumenti. Ad esempio per fare un portachiavi potete procurarvi una piccola forma di cono in metallo e premere lentamente sul polistirolo fino a tagliarne un cono perfetto. Un volta ottenuto il cono di polistirolo potete passare alla fase due: incidete centralmente il cono con un cacciavite fino ad ottenere un piccolo foro di pochi centimetri di lunghezza lungo tutto l'asse centrale del cono. A questo punto prendete un ferretto cilindrico della misura del foro con all'estremità un aggancio per portachiavi e cospargetelo di colla per tutta la parte che risiederà all'interno del cono. Una volta asciugato completamente ( ci vorranno circa due ore), disegnate con una punta finissima oppure un cacciavite millimetrato il vostro disegno sul cono. Il disegno può essere anche una serie di linee spirali sul cono. Una volta scelta la vostra fantasia colorate il cono con una vernice smaltata. Una volta asciugato completamente agganciate l'anello all'estremità del cono ed avrete uno splendido portachiavi. Questo è solo un esempio dell'infinito potenziale inventivo del polistirolo. Potete anche fare un antico tempio romano per il vostro mobile, chiaramente la difficoltà aumenta ma è possibile trovare in commercio kit completi per la scultura del polistirolo.

Continua la lettura
57

Creare

Se siete in vena di creare qualcosa di particolarmente originale e di effetto potete costruire con il polistirolo una bella lampada da comodino, procedendo nel seguente modo: prima di tutto decidete la forma che volete dare alla vostra lampada: un cubo, una scultura ovale ed allungata e tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia. Per realizzare questo progetto dovete prima disegnare la sagoma sopra un cartoncino, a grandezza naturale, quindi usando il taglierino dovete incidere il polistirolo facendo molta attenzione a non romperlo. Una volta tagliate le varie parti, incollatele utilizzando una colla a forte presa. Lasciate asciugare il polistirolo per tutta la notte ed il giorno dopo introducete nella parte vuota del polistirolo la base che andrà a creare la lampada. La base ovviamente deve essere dotata del supporto dove avvitare la lampadina. A questo punto fate passare il filo elettrico lasciando aperta la parte superiore della lampada. Per terminare il tutto, colorate la lampada usando un colore a smalto della tinta da voi preferita. Vi consiglio di scegliere colori non troppo scuri perché portano via molta luce. Lasciate asciugare la lampada all'ombra ma in un locale areato, con le finestre aperte, fino a quando lo smalto è completamente secco. La base di polistirolo che ricopre il supporto deve essere ben appoggiata al mobile, in modo da avere un equilibrio stabile. A questo punto non vi resta che avvitare una lampadina a basso consumo, attaccare la spina al muro , premere l'interruttore e godervi il vostro bellissimo gadget realizzato completamente con le vostre mani. Naturalmente potete costruire tante mini lampade da donare ai vostri amici in concomitanza con il Natale, un compleanno ed ogni festa che volete celebrare. Sicuramente la persona che riceverà il regalo sarà molto felice e vi ammirerà per la vostra creatività e la vostra ottima manualità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essendo il polistirolo un materiale fragile è meglio scegliere dei gadgets che non patiscono la pressione ed i colpi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un igloo di polistirolo

Anche se il termine igloo si riferisce in realtà a molte case diverse utilizzate dagli Inuit, la maggior parte delle persone lo usano per riferirsi alle case a forma di cupola. Gli Igloo sono realizzati tagliando e accatastando mattoni di neve compatta...
Bricolage

Come Realizzare Degli Edifici In Polistirolo

Il polistirolo, chiamato anche polistirene (PS) è un materiale plastico semi-trasparente che è disponibile sottoforma di blocchi di espanso rigido. Brevettato dalla Dow Chemical Company nel 1941, oggi è comunemente utilizzato in una varietà di applicazioni...
Bricolage

Come tagliare il polistirolo espanso

Nel gergo tecnico il comune polistirolo è definito "polistirene espanso" e tale nome deriva dalla modalità con cui esso viene prodotto. Si presenta sotto forma di una schiuma simile alla plastica, resistente agli agenti atmosferici e ad alcune reazioni...
Bricolage

Come riciclare le vaschette di polistirolo

Per gli amanti del riciclo, il polistirolo è uno dei materiali migliori per ricreare qualcosa di nuovo ed utile, in maniera ecologica. Il polistirolo ha un impatto forte sull'ambiente, anche dovuto al fatto che esso è utilizzato per qualsiasi cosa e...
Bricolage

Come Riciclare Un Foglio Di Polistirolo

In genere, quando si acquistano elettrodomestici di qualsiasi dimensione e funzione, all'interno della confezione è presente del polistirolo (che ha lo scopo di proteggere l'oggetto durante la fase dello spostamento). Il riciclo creativo di tale materiale...
Bricolage

Come dipingere il polistirolo

In questa guida vedremo come dipingere il polistirolo. Il polistirolo è una base molto versatile su cui sbizzarrirsi con svariate tecniche per realizzare oggetti utili o decorativi. In questo modo è possibile passare una giornata in famiglia in maniera...
Bricolage

Come rivestire forme di polistirolo

Il polistirolo si presta per molteplici usi; infatti, si può utilizzare come materiale isolante, riempitivo e fonoassorbente, per lavori artistici e per decorazioni di vario genere. Tuttavia va sottolineato che rivestire delle forme di polistirolo può...
Bricolage

Come decorare un uovo di polistirolo

Le uova di polistirolo sono l'ideale per creare decorazioni pasquali anche perché, a differenza di altri prodotti come le uova sode, sono facilmente conservabili e quindi riutilizzabili negli anni a venire. Un uovo di polistirolo è economico e facile...