Come costruire il presepe con il pane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il periodo natalizio ognuno fa il Presepe in modo diverso ed originale, con personaggi famosi al posto dei pastori o addirittura con l’utilizzo del pane. Il Presepe con il pane è un vero spettacolo, ma per realizzarlo non bisogna essere degli abili maestri artigiani, ma con una certa manualità e del tempo a disposizione si riesce ad ottenere un ottimo risultato. In riferimento a ciò, vediamo come costruire il Presepe con il pane in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Luci di Natale
  • Pane
  • Ingredienti per l'impasto del pane (farina acqua sale lievito)
  • Carta per presepi di vario tipo (stellata, color terra ecc...)
  • Muschio e terriccio
36

Preparare il cielo e il suolo

Innanzitutto va preparata la base del presepe, utilizzando un tavolo apposito ma anche un qualsiasi mobile, l’importante è che sia bene in vista e ci sia lo spazio sufficiente. Per incominciare vanno preparati il cielo e il suolo. Li cielo può essere realizzato in modo abbastanza veloce, utilizzando la parete alle spalle della base del presepe, che potreste per esempio coprirla con della carta stellata o con quella celeste. Per creare il suolo invece potrete mettere sul mobile una base di legno, ricoperto poi di muschio ed acquistabile anche nei negozi di fiori.

46

Costruire la grotta con il pane

Fatto ciò, dobbiamo dedicarci alla parte che riguarda la costruzione con il pane, il vero e proprio cuore del Presepe. Innanzitutto prepariamo la grotta che rappresenta il lavoro più semplice, in quanto vi serve un po' di pane che taglierete a metà e svuoterete poi l'intera mollica, che potete modificarla come se fosse plastilina. Se volete con la mollica, potete creare anche altri elementi, ed aggiungere diversi tipi di pane per realizzare altre cose. I grissini potrebbero essere utili per creare ad esempio il tronco degli alberi. Finito di preparare il contorno, passiamo all'elemento principale ossia i pastori. Per la realizzazione degli stessi dovrete affidarvi soltanto alla vostra abilità, quindi preparate l’impasto e modellate pian piano le figure. Potete optare per dei pastori stilizzati, o meglio anche per un lavoro più preciso.

Continua la lettura
56

Sistemare i pastori

Tenete conto che anche la cottura deve essere fatta con estrema precisione, e considerate che il calore ovviamente gonfia le figure. Infine dopo aver sistemato i pastori, comprate le luci di Natale e sistematele un po’ dappertutto cercando di camuffare i fili, oppure possono essere utili anche dell'altro muschio o altra mollica di pane per aiutarvi nell'impresa. Volendo potete inserirvi dietro alla grotta delle luci che illumineranno sicuramente il Presepe a regola d'arte, e stupiranno sia gli amici che i vostri bambini per l'originalità nella creazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cottura dei pezzi del presepe va eseguita sotto la sorveglianza di un adulto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un presepe in un piccolo tronco

La tradizione italiana del Natale vuole che in casa si realizzino il classico albero, simbolo indiscusso della festa, in particolare per i più piccoli e il presepe, che ricorda le origini cristiane della festività. Nel corso dei decenni le tipologie...
Altri Hobby

Come costruire un presepe in legno

Se siete dotati di un minimo di manualità, realizzare un presepe in legno è davvero molto semplice; l'unico freno può essere, oltre alla componente economica ed allo spazio disponibile, è la fantasia di chi intende realizzarlo. Il legno si adatta...
Altri Hobby

Come costruire un presepe in polistirolo

Costruire un presepe in polistirolo è un compito semplice che richiede delle buone manualità nella tecnica del fai da te. Il presepe può essere creato in diversi modi e abbellito come più si desidera. Il tempo per eseguire questo lavoro è abbastanza...
Altri Hobby

Come costruire un ruscello per il presepe

L'arrivo del Natale è sempre ricco di emozioni e aspettative. Le prime luci iniziano a illuminare le vetrine dei negozi, le decorazioni rallegrano lentamente le strade e l'aria sembra avere un profumo più dolce. È quindi giunto il momento di rispolverare...
Altri Hobby

Come costruire un presepe con materiali riciclati

Il presepe ha origini molto antiche ed è la rappresentazione della natività di Cristo. Il presepe è composto da statuine tradizionali che raffigurano personaggi strettamente associati all'evento (il bue e l'asinello, i Re Magi, la grotta, i pastori)....
Altri Hobby

Come costruire le statuette di un presepe

Il Natale è una delle festività più belle e particolare dell'anno, in particolare si festeggia la nascita di Gesù. In questo periodo si usa adornare la propria abitazione con un coloratissimo albero di natale, un bellissimo presepe ed altri decori...
Altri Hobby

5 idee originali per il presepe

In Italia la tradizione più antica per quel che riguarda il Natale consiste nel fare il presepe. Il presepe è una sorta di plastico, o diorama, che ricostruisce il momento della nascita di Cristo. In commercio si possono trovare fondali, statuine, oggetti,...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe di polistirolo

Per poter realizzare un presepe non è sempre necessario utilizzare il sughero. Infatti, è possibile sfruttare tanti altri materiali di facile reperibilità e lavorazione. Per esempio, un materiale molto versatile è il polistirolo, che è disponibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.