Come costruire lo strumento della pioggia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La musica è un elemento davvero irrinunciabile che ci accompagna durante le nostre giornate. Molti di noi ascoltano musica, molti altri invece suonano uno o più strumenti. Tra questi figura il cosiddetto strumento della pioggia, che noi tutti conosciamo col nome di "bastone della pioggia". Si tratta di uno strumento musicale etnico che emette un suono molto somigliante allo scroscio della pioggia.
Volendo, potremmo costruire questo strumento con la tecnica del fai da te, dal momento che la procedura è davvero semplice. Avvalendoci di alcuni specifici materiali e consultando questa piccola guida, vedremo dunque come costruire lo strumento della pioggia.

27

Occorrente

  • Tubo di cartone
  • Chiodini
  • Lenticchie
  • Carta bianca
  • Colla vinilica
37

Per realizzare lo strumento della pioggia, avremo bisogno di un tubo di cartone molto spesso e resistente. Attorno ad esso andremo poi ad avvolgere delle stoffe. Ma procediamo per gradi, partendo dal primo step.
Procuriamoci quindi uno di questi tubi direttamente nelle mercerie o presso un qualunque negozio di tessuti. Cerchiamo di evitare i tubi della carta da cucina o della carta igienica. Tagliamo ora il tubo in modo da avere una canna della lunghezza che varia tra i 50 e gli 80 centimetri.
A questo punto, potremo apprestarci a descrivere una sorta di vortice intorno al tubo. Facciamolo partire da un'estremità fino a farlo arrivare su quella opposta. In questo caso potremmo servirci di una matita.

47

Sempre con la matita, andiamo a segnare tanti piccoli puntini su tutta la lunghezza della linea che abbiamo tracciato sul bastone della pioggia. Distanziamoli tra loro di circa un centimetro e mezzo. Su ciascun punto dovremo praticare un forellino servendoci di chiodini e martello o anche di una punta di trapano molto sottile.
Qualora optassimo per i chiodini, non dimentichiamoci che la loro lunghezza dovrà essere la metà esatta del diametro del tubo stesso. Cominciamo così a piantare i chiodini fino in fondo. All'interno del tubo avremo creato una vera e propria rete di chiodi sporgenti che daranno vita a questo suono particolare della pioggia.

Continua la lettura
57

Quando avremo terminato di piantare tutti i chiodini in corrispondenza dei forellini, blocchiamo il tutto con uno strato di nastro adesivo. Ora possiamo proseguire nella realizzazione del nostro strumento della pioggia. Creiamo due cerchi di cartoncino che abbiano lo stesso diametro del tubo.
Applichiamo il primo cartoncino su di un lato e fissiamolo definitivamente con un po' di nastro adesivo.
Poi apprestiamoci ad inserire due pugni di lenticchie all'interno del tubo. Infine tappiamo il bastone della pioggia, intrappolandovi le lenticchie all'interno. Ricopriamo l'intera superficie con della carta bianca che applicheremo insieme alla colla vinilica.
Possiamo terminare poi con una bella e colorata decorazione a nostra scelta per il nostro strumento (o bastone) della pioggia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciamo asciugare carta e colla prima di dipingere sul nostro bastone della pioggia.
  • Se vogliamo velocizzare la foratura del tubo, usiamo la punta di trapano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 idee per realizzare dei portagioie fai da te

Spesso abbiamo così tanti orecchini, bracciali ed anelli che non sappiamo più dove metterli. Abbiamo già riempito il nostro portagioie e non vogliamo comprarne un altro. Allora possiamo realizzare dei piccoli contenitori o degli appendini fai da te...
Casa

10 trucchi per riordinare l'armadio guardaroba

La casa è parte integrante nell'ambito del nucleo famigliare, che sia di una o due o più persone, sta a noi dare il giusto rispetto di spazi e di comportamenti. In questa guida, esporremo 10 trucchi per riordinare l'armadio guardaroba, elemento molto...
Casa

Come costruire una tenda da porta in legno

Elementi d'arredo molto utili in ogni stagione sono le tende da porta. In effetti oltre ad essere funzionali spesso vengono utilizzate per ripararsi da sguardi indiscreti oltre che, per evitare l’ingresso degli insetti. In estate consentono una maggiore...
Bricolage

Come montare e fissare un bastone da tende con i relativi supporti

Tende o tendine hanno bisogno di un bastone per essere fissate alla finestra; mentre le tendine vanno applicate al vetro con semplici bacchette che si incastrano nell'intelaiatura dell'infisso, le tende vanno fissate a bastoni che possono essere a vista...
Casa

Come installare il bastone per la tenda

Le tende rappresentano uno degli elementi essenziali nell'arredamento di una stanza. Ne esistono di varie tipologie e modelli, ognuno adatto a un ben preciso ambiente e a una determinata destinazione. Le tende ad anelli sono le più utilizzate in quanto...
Bricolage

Come installare il bastone per tende

Se hai acquistato delle tende a muro, sicuramente non vedi l'ora di sistemarle e provare a vedere che effetto faranno all'interno della stanza. Per poterle provare, è necessario montare un apposito supporto, ossia il bastone per le tende. Esso può essere...
Bricolage

Come rinnovare un bastone da passeggio

C'è chi ama collezionarli, chi li usa per vezzo e chi per necessità. Ne esistono di belli, ma di poco valore o di preziosi e finemente intarsiati. Avete capito di che cosa stiamo parlando? Dei bastoni da passeggio, naturalmente! Questi oggetti sono...
Casa

Come montare un bastone per tende

Oggi, le tende per gli appartamenti sono ormai diventate un complemento d'arredo e non possono mancare, poiché riescono ad abbellire e rendere uniche delle stanze in cui vengono appese, donando loro un aspetto davvero diverso dal normale. Di fondamentale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.