Come costruire marionette con i calzini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se c'è una cosa per cui i bambini impazziscono e, anzi, restano davvero incantati, queste sono le marionette. Provate a portare i vostri cuccioli ad uno spettacolo di burattini e li vedrete con lo sguardo assorto, fisso sulla scena, intenti a capire come funzionano quegli strani pupazzi così simpatici e divertenti. Se volete regalare un pomeriggio alternativo ai vostri bambini, potreste provare a costruire insieme a loro una marionetta. Credete che servano chissà quanti materiali e che ci voglia un'infinità di tempo? Vi sbagliate! Bastano solo fantasia, creatività e... Dei vecchi calzini! Ecco per voi un'utile guida su come costruire marionette con i calzini.  

27

Occorrente

  • Vecchi calzini
  • Ago e filo
  • Colla a caldo
  • Pennarelli colorati
  • Forbici
  • Cartoncino di vari colori
  • Gomitolo di lana
37

Si sente tanto parlare in questi ultimi anni di riciclo creativo, ovvero del dare nuova vita a vecchi oggetti che finirebbero nella spazzatura. A volte con piccoli accorgimenti e tanta creatività essi possono diventare qualcosa che non avreste mai immaginato. È ciò che farete costruendo una marionetta con un semplice calzino: i vostri bimbi si divertiranno due volte, nel realizzarla e poi nell'ammirare spettacoli divertenti! La prima cosa da fare è munirsi di vecchi calzini, di quelli abbastanza lunghi, che arrivano appena sotto al ginocchio: vi serviranno di questa dimensione per permettervi di infilare al loro interno la mano e l'avambraccio.

47

Procedete poi scegliendo i soggetti che volete realizzare: se siete alle prime armi e non volete impiegare troppo tempo, il consiglio è quello di cominciare con un gatto e una papera. Con i cartoncini colorati ritagliate tutti gli elementi principali che compongono il "viso" di questi personaggi: un naso rosa per il gatto, delle orecchie nere, gli occhi del colore che preferite e un bel becco giallo per la papera. Quando sarete soddisfatti non dovrete far altro che incollare, per mezzo di colla a caldo, gli elementi alla parte superiore del calzino. Fate delle prove prima, per vedere come inserire la vostra mano e dove posizionare al meglio i vari ritagli, perché ricordino al meglio i personaggi da riprodurre.

Continua la lettura
57

L'ultimo tocco per creare marionette con i calzini è quello più divertente e che piacerà di più ai vostri piccoli: incollare i "capelli", che creerete con dei semplici fili di lana presi da un vecchio gomitolo. Utilizzate, anche in questo caso, della colla a caldo e lasciate fissare per bene fino a completa asciugatura. Le vostre marionette sono pronte: non vi resta che creare simpatiche scenette per far divertire i vostri bambini e divertirvi insieme a loro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un'aspirapolvere fai da te

Se siamo particolarmente abili nel fai da te ed abbiamo molta creatività, possiamo realizzare di tutto. Per questi lavori occorrono anche alcuni attrezzi, ed un minimo di conoscenza delle regole che riguardano l'elettricità; infatti, se ad esempio intendiamo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno scaffale in ferro

Se abbiamo bisogno di uno scaffale in ferro per posizionarlo nel nostro giardino, terrazza oppure in cantina per appoggiarvi utensili o derrate alimentari, possiamo occuparcene in modo semplice, realizzandolo con poca spesa ed in breve tempo. La realizzazione...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un muro in mattoni forati

Se avete la necessità di costruire un muretto basso nel vostro giardino con i mattoni o  dividere lo spazio nello scantinato ma non volete chiamate un muratore per i costi troppo elevati,  nessun problema. Se avete un po' di manualità e esperienza...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una piscina in cemento

Se avete un grande giardino e state pensando d creare una piscina siete nel posto giusto. Avere una piscina in casa è sicuramente una vantaggio e un lusso che poche persone possono permettersi. Un piscina di cemento aggiunge bellezza, tranquillità e...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un aspiratrucioli

Se non siete dei falegnami professionisti, ed utilizzate il vostro laboratorio solo come hobby, allora la cosa migliore da fare sarebbe quella di costruire un aspiratrucioli fai da te. La costruzione di questo apparecchio, vi consentirà di risparmiare...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un cannocchiale

Il cannocchiale è uno strumento che serve all'osservazione di oggetti lontani, attraverso la raccolta della radiazione elettromagnetica. Fu inventato all'inizio del 1600, utilizzando delle lenti di vetro. A migliorarlo in modo notevole e decisivo fu...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un magnete

Iniziamo la guida sintetizzando il concetto di magnete: definiamo magnete qualunque corpo, quindi qualunque oggetto che è in grado di generare un campo magnetico. Il magnete ha la capacità innata di respingere o attirare altri corpi di natura metallica....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un tavolo da biliardo

Il biliardo è un gioco da tavolo molto diffuso e anche se non si tratta di una specialità olimpica, viene tuttavia considerato uno sport conosciuto in tutto il mondo. Questo gioco, per poter essere praticato, richiede la presenza di un tavolo perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.