Come costruire pupazzi con lana e polistirolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso prima delle feste di Natale si tende ad acquistare oggetti decorativi. Questi serviranno per decorare la casa. Ovviamente senza prendere in considerazione l'eventualità di realizzarli con il fai da te! Infatti, osservandoli ci si rende conto che sono molto semplici da fare. Fra i tanti si possono costruire pupazzi con lana e polistirolo. Entrambi i materiali sono di facile reperimento e si possono trovare anche a casa. Pertanto è possibile costruire il corpo dei pupazzi adoperando delle palline di polistirolo di varie misura. Mentre, per decorarli basta riciclare dei pezzi di lana dei vecchi indumenti. L'importante è saper adattare i colori e rendere carini i pupazzi. Nella seguente guida vi spiego come costruire pupazzi con la lana e polistirolo.

27

Occorrente

  • Palline di polistirolo di diverse misure
  • Maglioni di lana usata
  • Colla a caldo
  • Pennarello nero
37

Il modo migliore per iniziare una costruzione è quella di procurarvi tutto il necessario. Prendendo delle palline di polistirolo di misure diverse. Per fare dei pupazzi bisogna prenderne alcune grande e altre piccole. Quelle grandi vi serviranno per fare il corpo dei pupazzi. Mentre, quelle piccole per fare la testa. Per trovare facilmente queste forme di polistirolo basta che vi rechiate in merceria. Oppure nei negozi di bricolage. Per quanto riguarda la lana potete prendere dei maglioni che non usate più. Scegliendo accuratamente i colori e la parte da tagliare. Ma fate attenzione a non rovinare le maniche che serviranno per vestire gli altri pupazzi.

47

Per iniziare sistemate sulla tavola tutto il materiale. Quindi cominciate a fare il primo pupazzo utilizzando le due palline di diversa misura. Prendete le palline e tagliate da una parte due sottili strati di disco. Dopo averli staccati mettete la colla in entrambi le basi, e attaccate il polistirolo. Dopodiché, lasciate asciugare per circa mezz'ora. Nel frattempo iniziate a tagliare i pezzi di lana che serviranno per fare il cappello e la sciarpa di lana. Per fare il primo accessorio ricavate un rettangolo e cucitelo in due. Dopodiché fate delle piccole frange e aggiungetele in cima. Formando così, un pon pon. Invece, con l'altra stoffa ritagliate una striscia di cui ricaverete la sciarpa. Infine, le maniche le utilizzerete per costruire il resto degli indumenti degli altri pupazzi.

Continua la lettura
57

A questo punto prendete i pezzi di polistirolo rimasto e fate le braccia del pupazzo. Quindi tagliatele a striscioline e attaccatele nel corpo. Aggiungete dei guantini fatti con il resto della stoffa e vestite il pupazzo. Sistemando il cappellino e la sciarpa di lana intorno al collo. Infine, disegnate la faccina nella pallina più piccola. Utilizzando il pennarello nero per fare gli occhi, il naso e la bocca. Per quanto riguarda la costruzione degli altri pupazzi potete utilizzare lo stesso metodo. Per esempio usando le maniche di lana rimaste. Il metodo è quello di infilare una manica nel corpo del pupazzo e legare al centro un cordoncino di lana colorato. Mentre, le altre decorazioni per la testavli potete costruire con il resto della lana. Magari facendo dei baschi o delle graziosissime cuffiette. Ecco come costruire pupazzi con lana e polistirolo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare maglioni di lana usata. In questo modo eviterete di acquistare la lana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come tagliare il polistirolo

Ecco un'interessante guida, molto utile, per tutti coloro i quali amano eseguire dei lavoretti del fai da te, del tutto soli e nella propria abitazione. Nello specifico vogliamo parlare del come e del cosa fare per tagliare, nella maniera corretta, veloce...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare il polistirolo

In questa guida vi spiegheremo come verniciare il polistirolo. Il polistirolo è un materiale molto adatto con il quale sbizzarrirsi con l'utilizzo di svariate tecniche per creare oggetti decorativi o utili. In questo modo potremo anche passare una giornata...
Materiali e Attrezzi

Come lavorare il polistirolo espanso

Per realizzate piccoli lavoretti in casa e oggetti per decorarla, esistono moltissimi materiali differenti. Tra questi, uno dei materiali più versatili è il polistirolo espanso, che oltre ad essere usato per l'isolamento termico e acustico della casa,...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la lana di roccia

La lana di roccia è un materiale di origini vulcaniche. Tra le sue peculiarità più importanti vanno annoverate in particolare le qualità fonoassorbenti e quelle isolanti, dovute alla sua singolare struttura a celle aperte. Oltre a ciò essa ha la...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la lana d'acciaio

La lana d'acciaio è uno strumento molto utile e versatile. I campi di applicazione sono tantissimi ma viene principalmente utilizzata nel fai da te per lucidare mobili o levigare superfici. La lana d'acciaio, comunemente detta retina o anche paglietta,...
Materiali e Attrezzi

Come ottenere la lana cotta

La lana cotta viene usata principalmente per tessuti di grosso spessore, caldi e compatti. Questo procedimento viene ottenuto tramite la follatura, ovvero il processo che tende a restringere i tessuti in lana fino al 30%. In casa vostra è possibile eseguire...
Materiali e Attrezzi

Come infeltrire la lana

Si chiama "felting" o "fulling" il processo per infeltrire la lana, ed ottenere un materiale compatto e morbido, perfetto per la realizzazione di spille, borse, cappelli e pantofole. Tuttavia, in commercio è disponibile in pannelli pronti, già lavati...
Materiali e Attrezzi

Come fare la lana cotta

La lana cotta viene ottenuta tramite follatura dalla lana cardata e filata, un processo che la farà restringere fino al 30%, utilizzando ancqua calda e sapone.Ci sono due metodi che ti permetteranno di fare la lana cotta: il primo prevede l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.