Come costruire un acquario originale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quella per gli acquari e per i pesci è una passione che coinvolge tantissime persone. Tuttavia, per mantenere un acquario non è sufficiente soltanto la passione, ma è necessario avere determinate conoscenze circa la fauna ittica e dedicare un budget appositamente per questo hobby. A tale ultimo proposito, è possibile risparmiare sulla spesa dell'acquisto dell'acquario realizzandone uno con le proprie mani; in questo modo, inoltre, si otterrà anche un pezzo unico, originale e personalizzato. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come costruire un acquario originale.

27

Occorrente

  • Metro
  • Silicone acetico trasparente
  • Vetri acquario
  • lastra Forex
  • oggetti in terracotta
  • piante
  • terriccio
  • depuratore con filtro
37

Scegliere le dimensioni

Innanzitutto occorre scegliere le dimensioni in base al tempo che avete da dedicare ai vostri animali: forse non tutti conoscono le cure di cui necessitano, oltre alla razione di mangime giornaliera, quindi un'acquario più piccolo vi permetterà di osservare con maggiore cura lo stato di salute di ogni singolo esemplare. Esprimendoci in capacità dell'acquario, per iniziare può andare bene un modello che può contenere 80 litri di acqua: fate una stima media in centimetri cubici e otterrete lunghezza ed altezza di ogni singolo pannello di vetro che dovrete acquistare; comprate lastre spesse in modo che sopportino la pressione dell'acqua, scongiurando il pericolo di crepe e rotture; consiglio una struttura per il coperchio che vada a sovrapporsi invece di agganciarsi, in modo da non esercitare forza su telaio e vetri.

47

Scegliere il materiale

Per la base è necessario adoperare un materiale chiamato Forex, totalmente atossico, che non rilascerà metalli pesanti nell'acqua compromettendo l'habitat dei pesciolini. Assemblate le 4 lastre di vetro usando il silicone, sovrapponendo gli angoli delle due più grandi a quelle più strette: non lesinate con questo tipo di adesivo, riempite ogni millimetro di spazio tra gli interstizi e fate lo stesso con la base. Il coperchio non va incollato, deve essere facilmente asportabile.

Continua la lettura
57

Verificare la presenza di eventuali perdite

Ora che la struttura è montata, riempitela di acqua, valutate la presenza o meno di perdite e siate molto meticolosi. Collaudate il sistema di luci, se lo avete inserito: se tutto è come dovrebbe essere, potete pensare alle decorazioni. Non inserire oggetti di metallo a scopo decorativo, rilasceranno microelementi nella vasca dannosi per gli animali; i materiali giusti sono terracotta e materiale plastico appositamente creato per l'acquariofilia; inserire piante sarà una buona scelta per ossigenare l'ambiente e creare nascondigli per gli avannotti, acquistate terriccio apposito e depuratore con filtro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutate anche la specie di pesci che acquisterete, potrebbe occorrervi un termometro e un generatore di calore per mantenere un clima costante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce

Molto spesso, accade di volere in casa delle cose che desideriamo, ma che costano davvero tanto. Un giusto esempio può essere un acquario. A tal proposito, seguendo questa semplice guida su come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce, potrete...
Bricolage

Come costruire la vasca di un acquario

Negli ultimi anni, stanno andando sempre più di moda gli acquari, sia piccoli che grandi. Questo perché un acquario può dare una luce totalmente diversa alla casa e in più, se ben realizzati, possono renderla anche più moderna. Comprare un acquario...
Altri Hobby

Come scegliere il fondo per un acquario

Un acquario può diventare un meraviglioso e sorprendente elemento di arredo per un appartamento moderno ed affascinante. Curare un acquario con tanti pesci colorati è rilassante ed interessante, e di certo un acquario curato e ben decorato può veramente...
Altri Hobby

Come fertilizzare le piante dell'acquario

Chi non vorrebbe un bell'acquario pieno di pesci tropicali? Per molti rappresenta un sogno! Ancora meglio, un acquario pieno di pesci e piante rigogliose. Mica vorrete usare delle orribili piante finte, vero? Come per le piante da terra, però, anche...
Bricolage

Come decorare un acquario di acqua dolce

In questa guida, siamo propensi ad aiutare tutti coloro che amano gli animali ed in particolar modo i pesci, as imparare come poterli avere nel proprio appartamento, in modo del tutto sano ed equilibrato. Nello specifico desideriamo imparare come decorare,...
Altri Hobby

Come scegliere l'acquario

Molte sono le persone appassionate di pesciolini da tenere in casa e se ci piace l'idea di voler arredare un angolo della nostra casa con un acquario di piccole, medie o grandi, non dobbiamo fare altro che leggere questa guida per sapere come sceglierlo,...
Altri Hobby

5 accessori indispensabili per l'acquario

Il mondo acquatico ha, da sempre, attirato e affascinato l'uomo. Qualcuno ha provato a ricrearlo e così sono nati gli acquari. Contrariamente a quello che si può pensare, allestire un acquario degno di essere chiamato con questo nome, non è così facile...
Casa

Come fare un acquario a filtrazione naturale

L'acquario è un bell'accessorio per arredare la casa. Spesso però l'acquario necessita di molte attenzioni e di manutenzioni accurate per salvaguardare il benessere dei pesci che lo abitano e la sua pulizia. Scoprite come fare un acquario a filtrazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.