Come costruire un aeroplanino di carta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sono piccoli intrattenimenti senza età e uno di questi è certamente quello degli aerei pieghevoli di carta, quelli che ci divertivamo a lanciare in classe mentre la professoressa spiegava (o quelli che ci divertiamo ancora oggi a lanciare in ufficio…). In questa guida vi spiegheremo come costruire un aeroplanino di carta perfetto, che riesca a planare a lungo senza cadere dopo meno di un secondo al suolo.

26

Occorrente

  • Carta
36

Prendete un foglio di carta da origami quadrato (per fare in modo che poi il nostro aeroplano sia colorato all’esterno, tenere in questo primo passaggio la parte colorata rivolta verso l’alto). Piegate il foglio lungo le due diagonali, stando bene attenti a tirare bene le pieghe. Riaprite poi il foglio. Avvicinate un angolo a vostra scelta del quadrato al centro, creando una piega centrale. Riaprite ancora il foglio. Avvicinate lo stesso angolo sulla piega centrale fatta precedentemente, creando una piega più piccola. Piegate l’angolo opposto del foglio fino a raggiungere la piega più piccola ricavata prima e tracciate una piega diagonale. Ora girate il foglio in modo da avere il lato bianco verso di voi.

46

Utilizzando come punto di riferimento le pieghe fatte in precedenza, piegate un bordo del foglio verso l’esterno. Fate lo stesso con l’altro bordo ricavando così la punta del vostro aeroplano. Con entrambi i bordi piegati verso di voi (che mostrano il lato colorato del foglio), tirate bene le pieghe del foglio fino ad arrivare alla punta. Riaprite i bordi appena fatti e andate a chiudere i lembi laterali dei bordi stessi che andranno poi a creare le ali dell’aeroplano. Piegate in avanti l’altro lato del foglio (quello senza bordi), tornando a far combaciare il suo angolo con quello su cui avete ricavato la punta dell’aeroplano. Con la punta dell’aeroplano rivolta verso di voi, prendete il lato sinistro del foglio e piegatelo in modo da ottenere un rombo.

Continua la lettura
56

A questo punto avrete ottenuto la sagoma del vostro aeroplanino di carta che necessita però ancora di alcuni dettagli che garantiranno delle splendide piroette. Dovrete aggiungere due alettoni nella parte posteriore delle ali andando a rigirare la punta delle ali in modo tale da ottenere un trapezio su ciascuna ala. Ulteriore accorgimento è uno spoiler posteriore che può essere ottenuto andando a strappare un pezzo della parte terminale inferiore della fusoliera e rialzandolo verso l'alto. Ecco fatto, a questo punto l'aeroplanino di carta è completo. Ora potrete lanciarlo ricordandovi però di inumidire prima bene la punta alitandoci sopra. Buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segui le istruzioni in modo fedele
  • Inumidisci bene la punta prima di lanciarlo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Consigli per costruire un puzzle con carta riciclata

Il puzzle è un gioco creativo e divertente. Basato sull'incastro di piccoli elementi di carta, che alla fine compongono un'immagine. Il puzzle nacque a Londra nella seconda metà del 1700 dall'inventiva di un incisore, nonché cartografo: John Spilsbury....
Altri Hobby

Come costruire marionette con carta riciclata

Le marionette sono dei fantocci, solitamente in legno, utilizzati per fare degli spettacoli teatrali o amatoriali. Sono l'ideale per intrattenere i bimbi ma anche i più grandi. Si possono realizzare anche in casa con materiali di riciclo e con estrema...
Altri Hobby

Come costruire una fionda di carta

Per costruire una fionda ci sono diverse soluzioni; infatti, dopo aver provveduto a realizzare un'impugnatura adeguata per supportare la molla in tensione, occorre anche la parte che serve per inserire l'oggetto da lanciare. In questo caso, scegliamo...
Altri Hobby

Come costruire un burattino di carta

Con l'arrivo delle festività, si presenta sempre il solito problema di cosa regalare ai propri parenti e amici. Per quanto riguarda i più piccoli la scelta è più complicata, avendo questi dei gusti leggermente esigenti. Generalmente però vengono...
Altri Hobby

Come costruire un goniometro di carta

Oggi vogliamo proporre a tutti i nostri cari lettori, come e cosa fare per costruire, in modo semplice e veloce un famoso goniometro di carta, che potrà essere utilizzato dai nostri ragazzi a scuola e non solo, magari per svolgere gli esercizi che gli...
Altri Hobby

Come costruire una lanterna di carta giapponese

Al giorno d'oggi, l'arredamento orientale sta contaminando sempre di più la nostra cultura. Non è raro infatti che in numerosissime case si prediliga ad esempio lo stile giapponese. Uno tra gli elementi principali che rappresenta il mondo nipponico...
Altri Hobby

Come fare un castello di carta

In epoca medievale, i castelli sono stati costruiti, in modo particolare, per la protezione dai nemici e come simbolo di forza per i signori che ci abitavano. Un castello di carta è un modo creativo per raccontare ai bambini storie di principesse e di...
Altri Hobby

Come progettare un aeroplano telecomandato

Se vi piace il modellismo e volete progettare e costruire un aeroplano telecomandato comodamente a casa vostra, non avete altro da fare che seguire questa breve guida che vi spiegherà come fare nel modo più semplice possibile in 3 passi, bisognerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.