Come costruire un armadietto in truciolare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Costruire un armadietto da appendere al muro grazie al fai-da-te è possibile, economico, e anche piuttosto semplice. Esso potrà essere utilizzato per riporre qualsiasi cosa e può essere creato anche con uno scopo già prefissato, in base a cosa ci si vuole riporre dentro. Utilizzando il truciolare impiallacciato, con finitura in plastica o legno naturale, il lavoro riesce pulito e perfetto. Vediamo allora come costruire un armadietto in truciolare.

27

Occorrente

  • truciolare impiallacciato con plastica bianca o legno naturale
  • un rotolo di piallaccio per gli spigoli
  • un segaccio per taglio fine
  • giunti in plastica o caviglie e colla vinilica per unire i pannelli
  • mensoline in plastica reggi-piano
  • un pannello di multistrato o paniforte per il retro
  • cerniere a raso o a scatto per le ante
  • cricchetto automatico o scrocchetto magnetico per chiudere l'anta
  • una maniglia o un pomello
  • staffe angolari
37

Il materiale più adatto per costruire un armadietto da soli è il truciolare impiallacciato con plastica bianca, oppure il legno naturale, scegliendolo anche in base al nostro arredamento, tenendo però presente che la plastica non richiede ulteriori trattamenti mentre il legno deve essere trattato con stucco o vernice per evitare il deterioramento dello stesso. Quando andremo ad acquistare il truciolare impiallacciato, ricordiamoci di comprare anche un rotolo di impiallaccio che ci servirà per rifinire alla perfezione gli spigoli.

47

Le assi di truciolare che andremo a comprare hanno tutte larghezza standard e sarebbe bene costruire il nostro armadietto di quella misura in modo che andremo a tagliare solo in lunghezza, quindi non andremo ad agire sulla larghezza quindi senza tagliare o incollarne più di una data la difficoltà dell'azione. Per tagliare le varie assi, andremo ad usare un segaccio per taglio fine e andremo a tagliare ad angolo retto le varie parti. I pannelli laterali andranno tagliati della stessa misura dell'altezza dell'armadietto.

Continua la lettura
57

Il piano superiore e il fondo, invece, andranno tagliati della larghezza desiderata, riducendo del doppio lo spessore del truciolare, in modo da inserirli tra i due montanti. I ripiani interni, invece, dovranno misurare 3 mm in meno per combaciare meglio con i supporti interni. Arrivati a questo punto, dobbiamo montare i vari pannelli, laterali e delle basi. Vi sono molteplici modi per svolgere questo compito: servendoci di giunti in plastica formati da due pezzi, uno da avvitare al pannello e l'altro al ripiano, uniamo il tutto per mezzo di una vite.

67

Per quanto riguarda il pannello sul retro, nel caso in cui l'armadietto fosse appoggiato su una parete decorata, non ve ne sarà bisogno. Se fosse invece necessario, andrà bene un pannello di multistrato o paniforte inchiodato o incollato dietro l'armadietto.
L'anta, invece, potrà essere applicata con cerniere a raso o con speciali cerniere a scatto; per applicarle, andranno seguite le istruzioni del costruttore delle stesse. Per quanto riguarda la chiusura dell'anta stessa, si possono usare o un cricchetto automatico con rotella in plastica.
Per aprire l'anta, si può aggiungere o una maniglia di alluminio o un pomello in legno che lo rende più elegante.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • attrezzature adatte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un armadietto con l'effetto graffiato

Capita spesso di avere in casa un armadietto che andrebbe restaurato. Poiché, questo ha retto per tanti anni e senza farsi notare. Ma adesso è arrivata l'ora di cambiare il suo aspetto. Quindi, per dargli un nuovo look potete decorarlo con l'effetto...
Bricolage

Come costruire un pensile per il bagno

In questa guida verranno date utili informazioni su come costruire un utile pensile per il vostro bagno. Se vi piace fare dei lavori in casa vostra e avete idea di costruire qualcosa di carino e versatile, potete pensare di realizzare un mobiletto da...
Bricolage

Come costruire uno specchio mosaico

Lo specchio è un elemento quasi primordiale nella sua semplice onestà. Una lastra riflettente che ci permette di scrutare il nostro viso, in tutte le sue meravigliose imperfezioni. Lo specchio diventa quindi un elemento d'arredo irrinunciabile e quasi...
Bricolage

Come costruire una sedia semplice

La sedia è un oggetto che si utilizza quotidianamente. Essa è adatta sia per riposarsi che quando si svolgono determinate attività come: il momento del pasto, pranzo oppure cena; inoltre, a volte si usa anche per lo studio o il lavoro. Questo oggetto...
Bricolage

Come costruire un carrellino portatutto

Se siamo delle persone attive e amiamo realizzare con le nostre mani degli oggetti utili durante le mansioni quotidiane che svolgiamo quotidianamente, può essere una buona idea quella di costruire un carrellino portatutto. Che sia in casa, in garage...
Bricolage

Come costruire un'anta speciale per lo scaffale

Gli scaffali, a volte, finiscono per avere un aspetto piuttosto trasandato: ci si ammassano pile di carte, vecchie riviste, e oggetti che si usano raramente. Per salvare l'estetica della stanza si rivela quindi indispensabile, coprire tutto quel caos....
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire un divanetto con il cemento leggero

Al giorno d'oggi la creatività è sempre più apprezzata. Sviluppare un qualcosa che sia proprio e unico, gratifica molto anche a livello personale. Grazie ad internet, chiunque può realizzare un progetto prendendo spunto dal web o seguendo dei veri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.