Come costruire un barbecue da una lavastoviglie

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il barbecue è un accessorio indispensabile per chi organizza delle gite fuori porta, oppure ha un giardino e vuole divertirsi con gli amici per arrostire la carne. Cuocere infatti quest'ultima o il pesce con un barbecue è un piacere per il palato, poiché la cottura è diretta, e di conseguenza il cibo viene croccante all'esterno e morbido all'interno. In commercio ne esistono di diversi modelli e marche con prezzi che variano in base alla grandezza e agli accessori, ma tuttavia chi è abile nel fai da te, lo può ricavare semplicemente da una lavastoviglie. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi come costruire un barbecue da una lavastoviglie in modo semplice e veloce.

25

Occorrente

  • Lavastoviglie in acciaio inox
  • Lastra in acciaio inox su misura
  • Griglia in acciaio su misura
  • Trapano per forare l'acciaio inox
  • Viti a testa svasata
35

Eliminare gli accessori

Innanzitutto dovremo avere una lavastoviglie ad incasso in acciaio inox con almeno due cestelli. Per trasformarla in un barbecue, occorre eliminare tutti gli accessori come il vassoio che raccoglie le gocce e gli altri elementi della lavastoviglie che non servono per il nostro scopo. Inoltre con gli attrezzi adatti, dovremo eliminare anche le guarnizioni della porta, il filtro dell'acqua e tutti i componenti elettrici oltre al motore. Per fare questo lavoro se non siamo molto pratici, conviene leggere sul libretto delle istruzioni del prodotto per capire come smontare le parti che non ci interessano.

45

Fissare i manici al carrello

Per realizzare il barbecue, dobbiamo acquistare presso un negozio di bricolage o anche sui numerosi siti web ad un costo piuttosto irrisorio, una lastra ed una griglia in acciaio della larghezza e lunghezza della nostra lavastoviglie. Fatto ciò, andremo prima di tutto a disporre le nostra piastra all'interno della cabina, fissandone i manici ai carrelli di scorrimento nella parte inferiore. A questo punto per proseguire il lavoro, possiamo utilizzare un trapano elettrico con le punte adatte a forare l'acciaio inox del carrello se questo non ha già dei fori, ed avvitando poi le viti dall'esterno verso l'interno della cabina su cui poggerà la lastra. Quest'ultima è fondamentale in quanto sarà la base per il nostro carbone o eventualmente la legna.

Continua la lettura
55

Forare l'acciaio del carrello

La stessa procedura bisogna eseguirla per la griglia; infatti, con il trapano foriamo l'acciaio del carrello della parte superiore, per montare poi le viti. Quando facciamo questa operazione, bisogna prestare attenzione che i fori siano perfettamente al centro del carrello, in modo che quando portiamo fuori la griglia i suoi manici si trovino in posizione. A questo punto il lavoro è terminato, e non ci resta che aprire lo sportello, portare fuori il carrello inferiore con la lastra in acciaio e quello superiore con la griglia, per incominciare a cuocere la carne nel nostro giardino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un barbecue con affumicatore

Affumicare gli alimenti può sembrare complicato ma non lo è affatto. Infatti utilizzando il legno giusto e sfruttando il fumo dello stesso si può realizzare un'affumicatura perfetta direttamente a casa. A seconda del legno utilizzato si potrà inoltre...
Bricolage

Come Costruire Un Ventaglio Per Il Barbecue

Grazie a questa guida ci occuperemo di spiegare come costruire un ventaglio per il barbecue. Quando si accende un barbecue, a volte non basta solamente il carbone, la legna e un cerino per far prendere fuoco. Infatti, per far si che il fuoco sia sempre...
Bricolage

Come costruire un barbecue a legna o carbonelle con pochi euro

Per creare il barbecue a legna o a carbonella non devi essere né un falegname né un carpentiere. Devi seguire solo una serie di regole generali per raggiungere un ottimo risultato. Certo, potresti chiamare un muratore che lo componga per te, ma questo...
Bricolage

Come fare un barbecue con materiali di riciclo

Se sei un appassionato o appassionata, di barbecue siete capitati nella guida adatta a voi. Oggi vi spiegheremo come fare un barbecue con materiali di riciclo, sia semplicissimo. Ottenere un barbecue non è semplicissimo, poiché richiede molto lavoro,...
Bricolage

Come realizzare un barbecue in muratura

In questo articolo di oggi vi spiegheremo come realizzare un barbecue in muratura. Esso è la miglior soluzione per delle grigliate ottime, soprattutto se si ha una casa con giardino enorme. Tale tipo di barbecue, è in grado di sopportare delle temperature...
Bricolage

Come montare una lavastoviglie a incasso

Nel corso dei decenni i produttori di elettrodomestici hanno sfornato numerose idee e novità per aiutarci con le diverse faccende domestiche. Uno di questi è rappresentato dalla lavastoviglie, oramai presente in molte case, anche perché in commercio...
Bricolage

Come sostituire la resistenza della lavastoviglie

Non troppo tempo fa, i piatti venivano lavati completamente a mano, senza l'aiuto di nessun tipo di elettrodomestico specializzato in questa tipologia di attività. Indubbiamente, la comparsa della lavastoviglie ha offerto una grossa mano e ha ottimizzato...
Bricolage

Come progettare un barbecue

I barbecue sono dei particolarissimi strumenti che consento di cucinare vari tipi di carne posizionandoli su una griglia sospesa al di sopra di una fiamma libera o su dei carboni ardenti. Esistono moltissimi tipi di barbecue da quelli fissi realizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.