Come costruire un box per cani

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si decide si prendere un cane in casa è fondamentale trovare lo spazio adatto a lui. Se si possiede uno spazio aperto (come ad esempio un cortile o un giardino), sarà molto più semplice dedicare uno spazio personale al proprio cane. Inoltre, si potrà costruire personalmente un box adatto per cani. A tal proposito, nei passi di questa guida, spiegherò passo dopo passo come procedere nelle varie fasi del lavoro.

27

Occorrente

  • Recinzione in metallo e legno
  • Tettoia
  • Cuccia
37

Pensare allo spazio che il cane richiederà

Prima di prendere un cane in casa, bisognerà pensare allo spazio che l'animaletto richiederà, quindi si dovrà ben organizzare l'ambiente circostante per il suo arrivo. Uno spazio aperto potrà essere molto più adatto per tenere in casa un cane, soprattutto se sarà possibile contare su un bel giardino. Tuttavia, se questo giardino sarà privo di recinzione, si potrà aver bisogno di un box dove il cane potrà muoversi liberamente senza sfuggire o perdersi.

47

Prendere le misure del box

Tale box sarà comunque utile per adibire uno spazio proprio al cane, soprattutto per quando dovrà dormire. Per prima cosa, si dovrà prendere bene le misure del box, in base allo spazio disponibile ed dal tipo di taglia del cane, dopodiché pensare alla base del box che dovrà essere preferibilmente in terra o con l'erba, mentre una parte potrà essere in cemento, per poter agevolare le pulizie del box. Per la recinzione si potrà scegliere tra una rete metallica o una combinazione di legno e metallo. In questo caso, basterà inchiodare la rete metallica a dei paletti che si andranno a fissare ed interrare nel giardino. Prendere sempre le giuste misure, sia per l'altezza che per la larghezza del box.

Continua la lettura
57

Costruire una tettoia

Oltre a ciò, sarà fondamentale aggiungere anche una piccola tettoia, in maniera tale da riparare il proprio cane dalle eventuali piogge o maltempo. Successivamente, la tettoia andrà collocata leggermente in pendenza, cosicché la pioggia si riversi al di fuori del box. Inoltre, si potrà scegliere sempre in metallo, fissandola bene alla recinzione ed accertandosi di utilizzare dei materiali ben fissanti come il silicone o dei chiodi, in modo che il box sia ben sicuro e resistente, soprattutto se il box servirà per tenere più animali o cani di stazza molto grande. Arrivati a questo punto, si potranno anche utilizzare dei pali in legno per fissare la tettoia, anche se il lavoro risulterà essere più lungo ed impegnativo. Infine, si dovrà posizionare bene la cuccia per il proprio cane, collocandola nell'area più riparata, sotto la tettoia e lontano dall'umidità.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungere dentro al box anche le ciotole per l'acqua e per il cibo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare una copertura per la tettoia

All'interno della presente guida andremo a trattare la tematica del fai da te. Entrando più nello specifico dell'argomento, ci occuperemo di coperture, in quanto, come avrete già compreso leggendovi il titolo che contraddistingue la nostra guida, ora...
Casa

Come costruire una tettoia in PVC

Se quando piove la nostra porta d'ingresso è posizionata in balia degli agenti atmosferici e quindi priva di ogni protezione, facendo entrare in casa l'acqua piovana, potrebbe rendersi utile provvedere a posizionare un riparo, in questo caso una tettoia....
Bricolage

Come realizzare una tettoia in policarbonato

Il policarbonato è un materiale trasparente formato da una plastica molto dura, resistente e rigida, ed è particolarmente adatto per essere utilizzato per la costruzione di tettoie d'ingresso oppure sulle rampe delle scale. La trasparenza del policarbonato,...
Bricolage

Come realizzare una tettoia in legno

Chiunque abbia una porta rivolta verso un giardino, prima o poi avrà valutato l'idea di realizzare una tettoia in legno, in modo da riparare la porta dalla pioggia, ma che permetta anche di uscire all'esterno, rimanendo comunque coperti dalle intemperie....
Bricolage

Come Applicare Il Vetro Sul Telaio Di Una Tettoia

La tettoia può essere considerata come un complemento d'arredo, essa serve in genere per riparare dalle intemperie un luogo aperto in cui di solito si passa e che quindi si preferisce tenere all'asciutto; è il caso, ad esempio del portone d'ingresso...
Casa

Come isolare una tettoia esterna in legno

Nelle case e nei vari edifici, le finiture create con l'utilizzo di legnami adatti rappresentano solitamente elementi ampiamente graditi e utilizzabili sia nelle strutture portanti e sia nei vari rivestimenti. Ciò che si può fare con il legno rappresenta...
Bricolage

Come rivestire con una parete esterna la tettoia della macchina

La proprio automobile è molto più che un mezzo di trasporto. Spesso diventa infatti una passione ed un oggetto da curare e utilizzare con cura. Tantisisme sono infatti le persone appassionate di motori che passo così molto tempo dedicandosi alla cura...
Casa

Come costruire una tettoia in alluminio

Molto spesso ci capita di dover eseguire alcuni particolari lavori, ma di non essere in grado di farli da soli. In questi casi, molto spesso, si preferisce rivolgersi ad esperti in questo settore, per essere sicuri che il lavoro richiesto venga eseguito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.