Come costruire un caminetto

Tramite: O2O 12/10/2018
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Se si intende arredare la propria casa con qualche elemento decorativo di particolare bellezza, non c'è niente di meglio che costruire un caminetto. Si tratta infatti di un lavoro piuttosto semplice e al tempo stesso non richiede molto impegno, per cui la realizzazione è ideale per gli amanti del fai da te. Le opportunità in tal caso sono svariate; infatti, si può optare per una struttura in pietra o con i classici mattoni rossi. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli ed informazioni su come costruire un elegante caminetto.

28

Occorrente

  • Materiali edili
  • Mattoni refrattari
  • Cappa di zinco
  • Attrezzi da muratore
38

Scegliere i materiali adeguati

Quando si comincia a progettare un caminetto è fondamentale attenersi alle giuste proporzioni, e realizzarlo in modo adeguato al design impostato nell'ambiente domestico. Inoltre è consigliabile scegliere materiali adeguati quindi durevoli, resistenti al calore e senza incrinature, venature o crepe. In questi casi i più adatti sono la pietra calcarea, il granito ed i mattoni rossi refrattari. Tra l'altro è importante sottolineare che se si ha una buona attitudine alla progettazione, è opportuno fare una bozza in scala su carta aggiungendo magari le relative misure. Infine bisogna valutare anche la corrispondenza con una canna fumaria preesistente oppure stabilire il posto dove costruirla ex novo.

48

Assemblare i mattoni

Una volta stabilite forme e dimensioni del caminetto da costruire si può procedere con il lavoro, fissando prima i mattoni pieni che devono essere assemblati tra loro con del cemento abbastanza denso e resistente al fuoco. A tale proposito è importante aggiungere che nei centri preposti alla vendita dei materiali edili, ne è disponibile una qualità specifica ovvero di tipo refrattario. Premesso ciò bisogna fare in modo che non rimangano fessure neanche minime, dopodichè si deve continuare fino all'altezza desiderata, fermandosi in prossimità della zona dove deve avvenire il collegamento con la canna fumaria. Quest'ultima è possibile costruirla con delle tavelle in lega leggera, oppure in alternativa acquistarla di zinco e poi rivestirla con piastrelle o legno a seconda del design impostato nell'ambiente dove il caminetto va ubicato.

Continua la lettura
58

Utilizzare mattoni refrattari nella parte interna

Una volta che il caminetto è stato assemblato sono necessarie alcune importanti finiture atte a massimizzarne l'efficienza. A tale proposito va innanzitutto detto che la parte interna corrispondente alla base, deve essere di forma trapezoidale e resa tale con l'uso di mattoni refrattari. La forma geometrica nello specifico serve per convogliare i fumi verso l'alto, ovvero in direzione della canna fumaria. Quest'ultima è un altro degli interventi di finitura necessari per rendere il caminetto perfettamente funzionante. Nel passo successivo della presente guida, vediamo nel dettaglio come conviene intervenire per rivestirla adeguatamente soprattutto dal punto di vista estetico.

68

Rivestire la canna fumaria

Generalmente per rivestire la canna fumaria si usano le pietre vive che vanno fissate tra loro con la malta. L'installazione tra l'altro va fatta accuratamente, in quanto se il tiraggio è difettoso si corre il rischio di ritrovarsi in casa con tantissimo e nocivo fumo. Ovviamente se la canna fumaria è già presente e si trova in un cassonetto di calcestruzzo, allora la finitura può avvenire con la stessa vernice utilizzata per tinteggiare le pareti adiacenti. Infine, per completare il lavoro bisogna installare una protezione metallica intorno al caminetto. In questo modo si evita che le schegge incandescenti che schizzano fuori dai tizzoni ardenti, possano generare scottature alla cute delle persone o incendiare cuscini e tappeti posizionati nelle immediate vicinanze.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare un caminetto elettrico

Chi non ha il desiderio di avere in casa un caratteristico caminetto che, oltre a dare il giusto calore, crea anche quell'atmosfera unica che solo un caminetto sa dare? A tal proposito, in questa guida, vi mostrerò come installare nella maniera corretta...
Bricolage

Come realizzare un finto caminetto natalizio con vecchi scatoloni

Per rendere accoglienti gli spazi domestici durante il periodo di natale, spesso ci si inventa di tutto. Il simbolo del natale non sono solamente il classico albero, la stella e tutti gli accessori ad esso ricollegati. A rendere magiche la convivialità...
Bricolage

10 regole fondamentali per il funzionamento del caminetto

Con le temperature che scendono mano a mano sempre di più, la voglia di uscire di casa viene a mancare, soprattutto quando ad ospitarti c'è un bel focolare caldo che tiene lontano il freddo; per un risultato ottimale, però, avrai bisogno di alcune...
Bricolage

Come decorare un caminetto con lo stencil a rilievo

Un caminetto rotondo stile anni sessanta si trasforma in un angolo d'Oriente rinnovato con stile e personalità mediante la tecnica dello stencil a rilievo e dipinto di un bel colore argentato. Stelle, trafori e greche copiate dalle decorazioni marocchine...
Bricolage

Come fare gli alari per il caminetto

Il tepore di un bel caminetto nella stagione invernale, è sempre apprezzato, sia per riscaldarsi che per cucinare, o creare semplicemente un'atmosfera gradevole. Per rendere l'utilizzo del camino pratico ed agevole, ci si dovrà dotare di tutti quegli...
Bricolage

Come fare un telaio per la chiusura del caminetto con il legno

Il caminetto è la forma più antica di riscaldamento utilizzata nelle abitazioniOggi viene soprattutto usato nella maggior parte delle case come complemento d'arredamento per donare un tocco di raffinatezza e di eleganza all'ambiente che lo accoglie....
Bricolage

Come costruire un biocamino

Anche se può sembrare del tutto simile ad un caminetto a legna, il biocamino è l'unione tra innovazione e tradizione. Il biocamino presenta innumerevoli vantaggi: non ha bisogno di legna per alimentarsi ma brucia bioetanolo, un alcool altamente infiammabile...
Bricolage

Come costruire una lampada effetto fiamma

Non c'è niente di più confortante del delicato e caldo scoppiettare di un vero fuoco. Sfortunatamente ci sono molti posti in cui le fiamme vive sono inappropriate e pericolose (ad esempio durante una recita o una festa al chiuso). Per queste situazioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.