Come Costruire Un Cestino Ripiegabile Di Cartone E Carta Di Varese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le idee più originali comportano sempre un grosso impegno, eppure spesso e volentieri sono quelle che danno maggior soddisfazione. Che si tratti di un regalo da fare a qualcuno o di un oggetto da tenere per noi, troviamo sempre divertente creare qualcosa di originale con le nostre mani e sfruttandi materiali semplici ed economici.
Ad esempio, potremmo provare a costruire un pratico cestino ripiegabile con il cartone e la carta di Varese. La procedura richiede una buona dose di attenzione e precisione da parte nostra, quindi cerchiamo di seguire alla lettera ogni passaggio. Vediamo dunque come costruire un cestino ripiegabile di cartone e carta di Varese. Mettiamoci subito all'opera!

27

Occorrente

  • Cartone rigido
  • Colla vinilica
  • Tela da legatore
  • Carta di Varese
37

Per prima cosa dobbiamo lavorare al nostro oggetto handmade, tracciando sul cartone la sagoma delle quattro pareti del cestino. In questa fase dovremo essere estremamente precisi per realizzare un cestino che si pieghi perfettamente e al contempo poggi per bene a terra. A tal proposito è il caso di utilizzare un tipo di cartone molto rigido.
Prepariamo il tavolo da lavoro poggiandovi sopra un foglio di giornale. Ora prendiamo una striscia di tela da legatore e vi applichiamo un po' di colla per poterla fissare sopra al cartone. Afferriamo in contemporanea due pezzi di cartone, in modo tale da creare quel gioco necessario a garantire l'apertura e chiusura del nostro cestino. Successivamente, ripieghiamo i bordi delle strisce all'interno della scatola che abbiamo creato col cartone.

47

In questa fase dobbiamo lasciar asciugare comoletamente le strisce di tela da legatore e assicurarci che le pareti del cestino riescano a piegarsi regolarmente. Ora andiamo a tracciare i contorni dei fogli di rivestimento a tergo della carta, utilizzando come lima il cestino stesso. Proviamo dunque a tagliare la carta di Varese restando vicini all'interno di qualche millimetro in meno rispetto alla larghezza delle pareti. A questo punto incolliamo la carta su tutte le parti del nostro cestino. Dobbiamo essere estremamente precisi nel centrare i fogli tra le cerniere di tela. Rivoltiamoli poi verso l'interno dove andremo a stenderli insieme alla stecca.

Continua la lettura
57

Anche per quanto riguarda il rivestimento interno dobbiamo applicare quattro pezzi di carta. Sovrapponiamoli ai lembi ripiegati di quello esterno. Per realizzare il fondo, utilizziamo due fogli. Quello della parte superiore si dovrà piegare fino a coprire del tutto quello inferiore.
Ora applichiamo una nuova striscia di tela sul fondo, la quale si occuperà di mantenere le pareti perfettamente in squadra. Per piegare il cestino, ci basta semplicemente sollevare leggermente il fondo, dal suo interno, ed esso assumerà una forma completamente piatta.
Ora che abbiamo realizzato il nostro bellissimo cestino ripiegabile di cartone e carta di Varese, possiamo sfoggiarlo in ogni occasione e mostrarlo alle nostre amiche.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate asciugare perfettamente la colla prima di continuare con il lavoro.
  • La carta di Varese è consigliata perché di ottima fattura e molto resistente anche alle piegature.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un selfie stick

La moda dei selfie ha dato vita ad un nuovo e funzionale oggetto: il selfie stick. Si tratta di un supporto metallico o in plastica, corredato di un manico allungabile, al quale si può inserire a incastro la fotocamera o lo smartphone. Il principale...
Altri Hobby

Come realizzare un cestino con carta riciclata

La carta è un materiale ottimo da riciclare. Si presta perfettamente ad un'infinità di usi. Si può facilmente tagliare e piegare. Oppure anche bagnare, per preparare eventuali impasti. Realizzare degli oggetti con la carta riciclata è un lavoro economico...
Bricolage

Come Fare Un Cestino Porta Necessario Per Bimbo

Quando sta per arrivare un bambino la gioia e l'entusiasmo che c'è in casa è indescrivibile. Si aspetta 9 mesi e poi quando arriva è stata già preparata la cameretta, comprato il passeggino e tutti gli strumenti per la cura del neonato. Un utile strumento...
Altri Hobby

Come realizzare un cestino portabiancheria

In questo tutorial vedremo come realizzare un cestino portabiancheria. Procedere è davvero semplice, anche perché le idee sono tante. Il costo dei materiali è minimo e con poca spesa avrai un accessorio utilissimo. Puoi sfruttare il cestino anche come...
Casa

Come decorare il bordo di un cestino con la fettuccia

Grazie alla fettuccia si possono creare bellissime decorazioni. In commercio ne esistono di tante tipologie. Da quella classica a quella intrecciata, la fettuccia non manca mai nella borda del fai da te di ogni appassionata. In questo tutorial vedremo...
Bricolage

Come foderare un cestino di fettuccia

L'arte dell'uncinetto è tornata in voga negli ultimi anni. Complice il diffondersi del fai da te, la voglia di realizzare qualcosa con le proprie mani è irresistibile. C'è chi crea bomboniere, chi abiti e sciarpe, e non manca chi riesce a dare origine...
Bricolage

Come creare un cestino porta matite

Volete sapere come creare un cestino porta matite? Siete stanchi di vedere sparsi qui e là sulla scrivania pennarelli, evidenziatori, penne e matite? Li perdete spesso? Se avete risposto in modo affermativo a queste domande, state leggendo la guida giusta!...
Cucito

Come creare un cestino di feltro

Se sei come me, ti ritroverai spesso con oggettini e chiavi che non sai mai dove mettere. Ti riempiono non solo la borsetta ma anche le tasche, facendoti apparire più rotonda. Ma la soluzione c'è, ed è rapida e veloce. Potresti realizzare un bel cestino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.