Come costruire un chiosco da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un chiosco in giardino è l'ideale per creare uno spazio all'aperto che possa tenere ombra durante le calde giornate estive, ma anche permettere grigliate all'aria aperta. Certamente costruire il chiosco non sarà un'impresa semplicissima, ma il risultato finale sarà eccezionale. Potete decidere di costruire la struttura di qualsiasi dimensione vogliate. Vi consiglio di scegliere delle dimensioni del chiosco non così esagerate, se è la prima volta che lo fate. Vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • Assi di legno
  • Cemento
  • Viti
  • Bulloni
  • Portapilastro base scatolata (uno per ogni lato)
  • Tenda
36

Come primo passo dovete procurarvi le assi. Decidete prima dell' acquisto in che numero e quanto grandi acquistarli, ovviamente tutto in base alla forma che volete dare. Consideriamo in questa guida un chiosco 3X3. Prendete le assi già trattate per evitare che il legno sia il deposito per muffe. In caso contrario provvedete voi stessi. A questo punto nella sezione di terreno scelta tracciate i punti dove poggeranno gli assi del chiosco. Fate attenzione a sistemarli correttamente nel giardino e soprattutto controllate che tutte le diagonali siano della stessa misura.

46

Adesso dovrete fissare le assi a terra. Nei punti in cui dovranno trovarsi i pali del chiosco, scavate per circa mezzo metro e poi fate colare il cemento. Dopo un giorno (necessario per asciugare) potete fissare il portapilastro al cemento e successivamente provvedere a fissare in ognuno dei portapilastri le assi con viti apposite. Questa soluzione darà stabilità al chiosco, permettendo inoltre di non far toccare il legno direttamente con il terreno. Terminato questo passaggio fissiamo ciascuno lato con quello adiacente tramite un'asse di legno.

Continua la lettura
56

Ciò che manca al chiosco a questo punto è il tetto. Il consiglio è, per gli inesperti, di costruirlo piatto e non a spiovente, per evitare molti più passaggi e accortezze. Per dare più solidità al chiosco dovete collegare un lato con quello opposto, unendoli per la diagonale. Fissati a dovere le due estremità, collegate ciascun asse dei due lati rimanenti all' asse in diagonale. Fate attenzione a fissare tutte le assi con le viti e i bulloni appositi, per mantenere il chiosco stabile. Finito il lavoro, procuratevi una tenda da poter collocare sul soffitto del chiosco e fissatela alle assi presenti.

66

A questo punto potete scegliere di abbellire come più desiderate il vostro chiosco. Scegliete di costruire a seconda delle vostre esigenze pavimenti, pareti, finestre o piccoli balconcini. Un bel tavolo e delle sedie sarebbero ovviamente l'ideale. Non vi resta che arredarlo e inaugurarlo con una bella cena fra amici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un muretto in giardino

Quante volte vi è venuto in mente di creare nel vostro giardino un muretto? Avete mai pensato di fingervi muratore per un giorno e provare a rendere il tutto realtà? Grazie a questa guida, vedremo insieme come costruire un muretto in giardino, analizzando...
Casa

Come costruire una fontanella di pietra

In questa guida, vedremo insieme come costruire una fontanella di pietra. Nello specifico, ci occuperemo di trovare una soluzione piuttosto semplice, in modo da non utilizzare operazioni troppo complicate, soprattutto se non siamo particolarmente pratici...
Casa

Come costruire un pollaio con materiali di recupero

Se abbiamo un ampio giardino ed intendiamo installare un pollaio, non è necessario spendere molti soldi per realizzarlo. È infatti possibile optare per materiali di recupero, utilizzando qualche attrezzo da taglio, collanti e chiodi. Nella seguente...
Casa

Come realizzare un tavolo da giardino

Se desiderate di arredare il vostro giardino, e decidete di farlo in modo ecosostenibile, oltre che economico, allora potete riutilizzare i materiali di comune utilizzo. Con essi con un po' di fantasia si possono realizzare i più svariati oggetti. In...
Casa

5 idee per un centrotavola per il tavolo da giardino

Arredare un tavolo di casa può essere fatto in diversi modi, ma spesso alcune persone se devono organizzare una festa in giardino, non sanno come presentarlo, specie se si tratta di decorare un tavolo o meglio non conoscono la tipologia di centrotavola...
Casa

Come decorare il giardino

Se avete un giardino ed intendete renderlo particolarmente raffinato, tanto per farlo somigliare ad uno in stile inglese oppure tipo Zen, allora potete farlo adottando alcune tecniche e seguendo delle linee guida specifiche. A tale proposito nei passi...
Casa

Come scegliere un barbecue da giardino

Con l'arrivo della bella stagione è facile voler organizzare dei pomeriggi insieme agli amici arrostendo carne e facendo dei gustosissimi panini. Spesso si acquistano dei barbecue da giardino che poi si rivelano essere grandi, piccoli o, comunque, inadatti...
Casa

Come posare le piastrelle da giardino

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare lavori di ristrutturazione può sembrare difficile e laborioso, soprattutto se non si ha una particolare dimestichezza manuale nel settore edile. Con un po' di pazienza e impegno tuttavia, è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.