Come costruire un cofanetto portafazzoletti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per l'inverno o per l'allergia primaverile, ci servono i fazzolettini usa e getta sparsi in diversi punti della nostra casa a seconda delle nostre abitudini. Sul comodino di fianco al letto, sulla scrivania mentre lavoriamo, in cucina, nella sala da pranzo, è bene averli sempre o spesso a portata di mano sia per noi, sia per gli ospiti che ci vengono a trovare.
Per evitare pacchetti di fazzolettini ovunque, ecco che potrete attrezzarvi con un cofanetto porta fazzoletti che metterà un po' di ordine e che sarà anche piuttosto elegante da avere a vista.
Inoltre sarà un simpatico elemento da tenere in bagno. Bastano pochi materiali, facilmente reperibili, per crearne uno dal nulla adeguandolo nel migliore dei modi alla nostra casa ed alle nostre abitudini. In questa guida vi spiegheremo come costruire un cofanetto portafazzoletti.

27

Occorrente

  • foglio di cartone
  • stoffa o carta colorata
  • colla vinilica e pennello
  • taglierino
  • matita e riga
37


Il primo passo da fare, sarà procurarvi un cartoncino abbastanza spesso, ma non troppo. Disegnate un perimetro di 4 sagome della misura rettangolare di circa 25 cm per 15 cm ad una delle quali disegnerete un ellisse ed alle estremità disegnate le alette per poter procedere ad incollarle adeguatamente. Ad entrambi i lati di una delle 4 sagome, disegnate due quadrati con connesse alette. Quando la figura vi soddisfa per quanto riguarda la dimensione che volete ottenere e l' esattezza delle misure, potete ritagliarla.

47

La vostra scatola sta iniziando a prendere forma, piegate i rettangoli, incollate le alette sul dritto inserendole all'interno del parallelepipedo lasciando asciugare. Continuate con la realizzazione dell'apertura superiore dalla quale estrarrete i fazzoletti. Abbiamo specificato, nel passo precedente, di disegnare un ellisse, però la forma potrete deciderla voi. Ritagliatela con l'aiuto di un taglierino affilato. Scegliete un materiale che preferite per sostituirla, o della semplice plastica trasparente in modo che sia più igienico ed esteticamente congruente.

Continua la lettura
57

Per definire e fare un buon lavoro, spalmate la colla vinilica sulla superficie del portafazzoletti creato e a partire dal lato inferiore incollate della carta colorata o della stoffa o qualsiasi materiale preferite facendo attenzione a stirarlo per bene per non lasciare pieghe indesiderate continuando su tutti i lati compresa la fessura da dove estrarrete i fazzoletti e piegando, la stoffa in eccesso, all'interno della scatola. Lasciate asciugare la colla. Per completare il lavoro, decorate esternamente il cofanetto come meglio preferite con paillettes, brillantini o qualsiasi altro ornamento desiderate. Il vostro cofanetto è pronto e potreste anche pensare di farne altri per regalarli!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbellitelo con ornamenti di diverso genere!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un cofanetto portalibri

La lettura dei libri rappresenta un passatempo utile e formativo. Un arricchimento culturale che eleva l'animo di ciascuno di noi, portandoci ad avere una sensibilità e una capacità critica sempre migliore. Se siete intenzionati a raccogliere qualche...
Bricolage

Come Rivestire Un Cofanetto Di Legno

Se in un centro per il bricolage avete acquistato un cofanetto di legno che vi ha colpito per forma e dimensione, lo potete rivestire in diversi modi e con svariate tecniche di decorazione. A tale proposito, ecco una guida con tutte le istruzioni su come...
Bricolage

Come Creare Un Originale Cofanetto Con Tessuto Di Feltro

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale. Non è un tessuto, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre. Il materiale che lo compone comunemente è la lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di pelo come quello...
Bricolage

Come Realizzare Un Portafazzoletti A Forma Di Elefante

I fazzolettini in scatola sono molto utili da usare in casa. Sono più comodi da prelevare rispetto ai classici fazzolettini e sono un accessorio decorativo bello da vedere in bagno. Se avete dei bambini a casa, potreste realizzare una scatola di fazzolettini...
Bricolage

Come creare un cofanetto da un libro

I libri sono sicuramente una delle cose più belle e preziose che esistano. Oltre ad essere fonte di conoscenza e cultura, sono anche un vero e proprio nutrimento per la fantasia, ed è quindi molto importante prendersene cura al meglio. Se però in casa...
Bricolage

Come Decorare Un Cofanetto Col Découpage A Rilievo

Il termine découpage è di origine francese e significa letteralmente ritagliare. Il découpage è un'arte antica, nata quasi per divertimento, con il fine di abbellire e rinnovare dei vecchi mobili in legno. Oggi, grazie alla varietà di strumenti disponibili,...
Bricolage

Come Decorare Un Piccolo Cofanetto Portagioie

Ogni donna possiede almeno un portagioie. Sono belli da ricevere e da regalare. Se il nostro cofanetto in legno con il passar del tempo si è rovinato e non vogliamo buttarlo via perché ci siamo affezionati, ecco l'occasione giusta per sapere come decorare...
Bricolage

Come costruire una coppia di scatole cinesi porta-segreti

In questa semplice ed esauriente guida scoprirete come costruire una coppia di scatole cinesi porta-segreti. Il primo dei contenitori è rappresentato da una piccola cassettiera, mentre il secondo consiste in un cofanetto. Entrambe le scatole dovranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.