Come Costruire un cubo in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per tutti gli amanti del fai da te non c'è niente di meglio che costruire un oggetto con le proprie mani. Veder prendere forma un qualcosa come ad esempio una figura geometrica tipo un cubo, è gratificante e nel contempo in grado di mettere in mostra le proprie abilità se il lavoro viene eseguito con estrema precisione ed ottime finiture. In riferimento a ciò, ecco una guida su come costruire un cubo in legno.

25

Occorrente

  • Pezzo di legno; Smerigliatrice angolare; Levigatrice elettrica; Carta abrasiva; Fogli di legno; Mordente; Livella.
35

La costruzione di un cubo di legno richiede innanzitutto un piccolo progetto. Occorre infatti decidere quali devono essere le dimensioni e stabilire se questo deve essere pieno oppure vuoto. Nel primo caso occorre procurarsi un pezzo di legno, di forma irregolare, facendo uso di una mola di smeriglio, reperibile in un negozio specializzato, tagliamo il pezzo di legno agli estremi in modo tale da ottenere approssimativamente un cilindro pieno. Utilizzando poi una matita ed una squadra, disegnate un quadrato su una delle due facce ottenute in precedenza. Mantenendo il pezzo di legno fisso, eliminate la parte in eccesso utilizzando nuovamente la smerigliatrice angolare.

45

Naturalmente un cubo è formato da sei facce parallele. Per ottenerle in modo preciso bisogna utilizzare una levigatrice, facendo in modo da rifinire con cura il nostro cubo. Il processo può risultare abbastanza lungo e laborioso, ed utilizzando della carta abrasiva a grana doppia trattiamo le facce del cubo in modo da ottenere superfici perfettamente lisce; impregniamo una piccola spugna con del mordente e picchiettiamo il nostro cubo al fine di ottenere una colorazione uniforme. Se invece intendiamo realizzare un cubo vuoto, allora procediamo nel seguente modo. Innanzitutto occorre procurarsi sei fogli di legno, corrispondenti alle sei facce del cubo aventi quindi le medesime dimensioni; prendiamo due lastre e li uniamo in modo tale che lo spessore dell'una poggi sull'estremità della faccia dell'altra lastra.

Continua la lettura
55

Con della colla si mantengono fermi i due fogli ed utilizzando un trapano facciamo due o al massimo tre fori; mediante delle viti fissiamo le due lastre in modo definitivo. Con la stesa procedura fissiamo anche gli altri 4 lati e a lavoro ultimato non resta che levigare il legno rendendolo liscio e setoso. Alla fine si conclude poi con la verniciatura delle facce del cubo, optando per svariate tonalità di colore, oppure per una tinta unica e magari aggiungere dei pallini neri creando un elegante ed originale dado gigante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un cubo di legno

Può capitare di avere a casa dei cubi di legno usurati che non vengono più utilizzati. Invece di buttarli però, è possibile ridare loro nuova vita. Non tutti sanno infatti che essi possono essere adoperati per diverse cose: possono ad esempio essere...
Bricolage

Come costruire una sedia da un unico pannello di legno

Se abbiamo un pannello di legno pregiato di grosse dimensioni per sfruttarlo al meglio, possiamo realizzare una sedia, senza sprecarne nemmeno un singolo pezzo. Il lavoro, richiede molta precisione soprattutto nel momento di rilevarne le dimensioni, per...
Bricolage

Come costruire una automobilina di legno

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di modellismo fai da te. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come costruire una automobilina...
Bricolage

Come trasformare un vecchio comodino in cubo di Rubik

Il cubo di Rubik, conosciuto anche Cubo Magico, è il giocattolo più venduto in assoluto della storia. Si tratta di un vero e proprio rompicapo che pochi sono riusciti a risolvere. Il gioco si può dire risolto nel momento in cui si riesce a risalire...
Bricolage

Come realizzare un cubo con l'Origami

Nell'arte giapponese dell'origami le figure rimangono, nella maggior parte dei casi, sempre piatte. Tuttavia, con questa guida imparerete, attraverso un semplice foglio di carta, a costruire un cubo con l'origami. Realizzare questo bellissimo cubo richiede,...
Bricolage

Come costruire un aereoplanino in legno

I giocattoli di legno sono meravigliosi da vedere, divertenti e innocui non soltanto per i bambini, ma talvolta anche per gli adulti. Realizzare degli oggetti con il legno potrebbe essere semplice, gradevole ed educativo per i bimbi. In questo modo, quest'ultimi...
Bricolage

Come costruire una casetta di legno per uccellini

Possedere un animale domestico in casa è cosa piuttosto comune, ma alcune persone decidono di allevare animali diversi e particolari da tenere come loro fedeli amici. Anche se potrebbe sembrare difficile, molti adorano avere in casa alcune specie di...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.