Come costruire un dado da gioco (con i numeri o con gli animali)

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vi tate chiedendo come costruire un dado da gioco utilizzando dei semplici cartoncini bristol e della colla, seguendo questa semplice guida potrete rispondere alla vostra domanda e potrete sfoggiare tanti modelli di dadi con numeri o animali simpatici e colorati, per la gioia dei vostri figli, nipoti o amici. Vediamo quindi insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Cartoncini Bristol Bianchi o Colorati
  • Collante
  • Forbicine
  • Pennarelli, matite o penne
37

Come prima cosa staccate uno dei cartoncini e ritagliate una sagoma alta pressappoco venti centimetri, con una larghezza all'incirca di quindici centimetri. Eseguite due rette verticali parallele della lunghezza di sedici centimetri e distanziate fra loro di quattro. Ora disegnate altre due linee parallele, questa volta orizzontali, lunghe dodici centimetri e sempre distanziate tra loro di quattro centimetri. Le linee si devono incrociare a formare un reticolo a scacchiera. Tracciate le rette superiori a completare il reticolo a scacchiera. A questo punto tracciate una retta orizzontalmente, a dividere in due quadrati uguali la figura rettangolare formatasi alla base dalla croce.

47

Il risultato sarà dato da sei quadrati identici, aventi lato quattro centimetri e posizionati a forma di croce. Con una matita create delle linguette e cospargetele di colla per permettervi di finalizzare il cubo. Disegnate ora un trapezio sui lati superiori laterali del quadrato numero uno. Eseguite la stessa operazione sul lato sinistro e destro dei quadrati due e quattro. Disegnate poi due trapezi rispettivamente a destra e sinistra dei quadrati cinque e sei. Ora ritagliate la figura seguendo il perimetro esterno. La sagoma del cubo ottenuta potrà essere arricchita a vostra fantasia. Se ad esempio vi interessa creare un dado numerico, vi basterà scrivere sopra le facciate i simboli numerici.

Continua la lettura
57

È bene tenere a mente che alla facciata opposta al numero uno deve corrispondere quella del numero sei; a quella opposta al due deve corrispondere il cinque; a quella opposta al tre deve corrispondere il quattro. Se invece dei numeri volete usare delle figure di animali o quant'altro, il procedimento è sempre lo stesso. Sbizzarritevi con la fantasia, oppure incollate delle stampe o delle fotografie sulle facce del cubo reperite, magari attraverso internet. A questo punto chiudete il cubo. Per l'esecuzione di quest'ultima operazione dovrete ripiegare la sagoma su tutte le rette tracciate in precedenza. Fatto ciò passate un po' di collante sopra tutte le linguette. Per finire chiudete il cubo facendo andare le linguette verso l'interno e attaccandole sulla zona interna delle facciate. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se invece dei numeri volete usare delle figure di animali o quant'altro, il procedimento è sempre lo stesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un richiamo per animali

La passione per gli animali e per la natura è una di quelle attività che richiede tempo rilassatezza e attenzione. Vagare per boschi e prati alla ricerca di animali potrebbe essere un'avventura, ma, se non si hanno gli strumenti adatti, questa avventura...
Bricolage

Come costruire un piano di gioco per il ping pong

Il ping pong conosciuto anche col nome di tennis da tavolo, è uno sport molto simile al tennis ma praticato su tavolo con dimensione di 2,74 metri di lunghezza e di 1,525 metri di larghezza.Il tennis da tavolo è un sport che può essere giocato a squadre...
Bricolage

Come costruire una scatola porta-carte da gioco con scomparti

Finite le feste natalizie, occorre riporre in modo adeguato le carte da gioco che ci hanno fatto compagnia durante le tante serate con gli amici. In commercio ve ne sono di diversi tipi e con molti scomparti così da contenere anche altri passatempo come...
Bricolage

Come realizzare un dado di cartoncino

In questa guida imparerete a realizzare un originalissimo dado di cartoncino. Inoltre, la realizzazione di questo oggetto, potrà costituire un momento di incontro con i vostri bambini per introdurli al favoloso mondo della geometria e dello sviluppo...
Bricolage

Come realizzare numeri e lettere dell'alfabeto scubidù

Chi di noi non aveva applicato sul proprio zainetto della scuola o su un telefonino uno scubidù? Per chi magari non sa di cosa parlo (e di certo non intendo il famoso cane dei cartoni animati), c'è poco da sapere: si tratta di semplici fili colorati...
Bricolage

Come cambiare il panno a un tavolo da gioco

Che si tratti del piccolo tavolino da biliardo regalato per Natale a vostro figlio o del tavolo da gioco sul quale trascorrere piacevoli serate giocando a carte con i vostri amici. Il fascino del panno verde coinvolge chiunque. Per questo è bello trovare...
Bricolage

Come realizzare un gioco di magia con della semplice carta

Uno dei materiali più comuni con i quali si possono eseguire giochi magici e piccoli trucchi da prestigiatore è senz'altro la carta. È indubbiamente semplice da reperire e ne esistono una grandissima varietà di forme, colori, misure e spessori. Tra...
Bricolage

Come fare il gioco del telefono

Quando si organizza una festa o una merenda tra bambini, bisogna pensare anche all'intrattenimento, affinché i più piccoli si divertano e non si annoino. Si può lasciarli fare con giocattoli e costruzioni, ma spesso serve proprio una figura che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.