Come costruire un elicottero di carta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Grazie a questo articolo, sarete in grado di mettere in pratica la vostra manualità, ed anche la vostra grande voglia di fare e di creare cose nuove per i vostri bambini. Nei passi a seguire, vi illustrerò come poter costruire, con le vostre stesse mani, un elicottero di carta. Iniziamo subito col dire che la costruzione di aeroplanini di carta e la successiva messa in volo, è da sempre uno dei passatempi più comuni tra i ragazzini, soprattutto grazie al fatto che sono semplici da costruire: infatti, bastano dei fogli di carta ed un paio forbici. E se vi dicessi che è possibile costruire un elicottero funzionante anche con un foglio di carta ed una graffetta? Se volete scoprire come fare, continuate la lettura di questa guida.

27

Occorrente

  • Foglio di carta A4
  • Graffetta
  • Forbici
37

Anzitutto, la prima operazione da compiere, consiste nel ritagliare verticalmente, da un foglio A4 (quelli che si trovano nelle comuni stampanti), una striscia lunga quanto la lunghezza del foglio e larga circa 8 centimetri. Raccomando ai bambini, l'utilizzo di forbici dalla punta arrotondata. Inoltre, vi consiglio di mantenere queste proporzioni, poiché misure eccessive potrebbero far barcollare l'elicottero mentre lo farete volare, facendolo precipitare subito a terra. Dopo aver fatto ciò, con l'aiuto di una matita, disegnate delle linee, facendo molta attenzione a non bucare la carta con la punta della matita stessa.

47

Le linee continue sono quelle che vanno piegate, quelle tratteggiate vanno ritagliate. Iniziate col ritagliare le linee che delimitano le due eliche, dopodiché piegate le due alette inferiori (quelle con la lettera A) che servono a rafforzare il corpo dell'elicottero. Successivamente, ripiegate un po' la coda (segnalata con la lettera C) per creare una zona più pesante, quindi fermatela con una graffetta da ufficio. Adesso, piegate le due eliche (cioè le linguette superiori) una in un senso, una nell'altro. L'elicottero, dopo il montaggio, dovrebbe essere pronto.

Continua la lettura
57

A questo punto, è arrivata la parte più divertente: far volare l'elicottero! Prendetelo da un'estremità e fatelo cadere dall'alto: vedrete che le eliche inizieranno immediatamente a volteggiare e che l'elicottero rimarrà in aria per un bel po' di secondi. In breve tempo, anche voi sarete in grado di realizzare, con le vostre mani, un elicottero di carta davvero unico ed originale. Createne di tutti i colori, e fateli volare contemporaneamente: il risultato sarà assolutamente fantastico. Adesso, non mi resta che augurarvi buon divertimento con questo semplice, ma divertente gioco!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un castello di carta per i bambini

Nonostante la massiccia presenza di passatempi tecnologici, i bambini, oggi come un tempo, hanno ancora bisogno di materiali semplici per scatenare la propria fantasia. Con la carta, ad esempio, si possono realizzare un' infinità di giochi, basta avere...
Bricolage

Come costruire un aquilone di carta velina

L'aquilone è un gioco molto amato soprattutto da bambini. Farlo volare su per il cielo, per loro, è un fenomeno che va oltre la magia. In alcuni casi l'operazione diventa più complicata del previsto, perché non è sempre facile fare in modo che il...
Bricolage

Come costruire una lampada di carta

Al giorno d'oggi, con il fai-da-te, è possibile divertirsi nella costruzione di molti oggetti e accessori utili per la propria casa. A tal proposito, nella presente guida, vi spiegherò come costruire una lampada di carta attraverso un procedimento molto...
Bricolage

Come costruire un fiore di carta

I fiori di carta sono delle particolari composizioni artigianali realizzate a partire dalla semplice lavorazione di materiale cartaceo. Tali composizioni possono essere utilizzate a scopo ornamentale, in alternativa ai fiori secchi, all'interno di composizioni...
Bricolage

Come costruire una casetta di carta

Il bricolage è per molte persone un vero e proprio passatempo, sempre più italiani si dedicano alla auto produzione di piccoli oggetti che poi risultano utili nella vita di tutti i giorni. D'altro canto quando si era piccoli chi non ha disegnato o prodotto...
Bricolage

Come costruire lanterne di carta

Se abbiamo dei vecchi giornali e riviste che dobbiamo buttare via, possiamo utilizzarle per realizzare diversi oggetti, tra cui anche le lanterne. Le lanterne sono degli oggetti molto antichi che hanno origini cinesi, i quali le costruivano per poi farle...
Bricolage

Come costruire una nave di carta

Sicuramente quasi tutte le persone hanno provato almeno un volta nella vita, specialmente da bambini, a costruire una barchetta di carta. Le prime volte il procedimento era abbastanza lungo e complesso, ma dopo aver capito tutti i passaggi, il gioco risultava...
Bricolage

Come costruire un serpente di carta pesta

La carta pesta è un materiale molto versatile che si presta bene alla creazione di opere davvero fantasiose attraverso preziose tecniche di lavorazione manuale. La carta pesta è usata principalmente nella realizzazione dei carri allegorici che vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.