Come costruire un fornello con due lattine

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Anni e anni di letture appassionate del manuale delle giovani marmotte, durissimi bootcamp che riproducono l’allenamento dei marines, notti trascorse a dormire nel sacco a pelo, sul terrazzo di casa tua e poi, quando arriva il momento di andare in campeggio ti dimentichi una delle cose più importanti: il fornellino. La situazione non potrebbe essere più disperata: solo, in mezzo alla natura selvaggia, senza niente da poter utilizzare per cucinare qualcosa di caldo. Fortunatamente però, se stai leggendo questo articolo e sei un appassionato di birra, probabilmente avrai con te almeno una lattina della nostra bevanda preferita. Oggi vi spieghiamo come costruire un fornello da campeggio partendo proprio da due lattine.

27

Occorrente

  • 2 lattine di alluminio vuote da bibita/birra
  • un batuffolo di cotone idrofilo
  • forbice e pinza
  • puntina da disegno
  • pennarello
37

Partite col fare i fori degli ugelli con una puntina da disegno: prendete una delle due lattine (che devono essere uguali ed avere un fondo senza ammaccature) e fate un anello di 16 fori sul fondo, a circa 7 mm dall’esterno (dove c’e’ la “piega”); partite facendo ad occhio 4 fori (su-giù-destra-sinistra), poi ogni due fori ne aggiungete un altro (e così siamo ad otto fori), poi sempre a metà ancora un altro. Dovete fare in tutto 16 fori: fate inoltre anche 4 fori (sempre su-giù-destra-sinistra) a circa 1 cm dal centro del fornello. Con il pennarello tracciate un segno a circa due dita dal fondo della lattina che avete appena forato. Per ottenere un segno lineare potete appoggiare su una superficie piana e far ruotare la lattina intorno alla punta.

47

Prendete una delle due lattine e cominciate a tagliarla sopra un centimetro circa la linea tracciata. Il primo è un taglio grezzo per dividere in due la lattina e la parte superiore della lattina non va butta perché servirà per costruire il supporto pentola ed il riduttore di fiamma. Procedete ora col secondo taglio che deve ricalcare esattamente la linea nera. Il taglio deve essere pulito e senza sbavature. Un'ottima soluzione è quella di tenere ferma la forbice e far girare attorno ad essa lattina. Ripetete l'operazione anche sull'altra lattina.

Continua la lettura
57

Nel caso fossero rimaste delle sbavature lungo il bordo eliminatele per evitare di tagliarvi. Lungo tutto il bordo della lattina coi fori usate la pinza per fare delle pieghe verso l'interno. Sarà così più facile inserirla nell'altra. Mettete il batuffolo di cotone all'interno della coppa coi fori in maniera omogenea e leggermente compresso. Posizionate ora la coppa con le pieghe nell'altra coppa e per pressarlo al massimo senza farvi male appoggiate su di esso un oggetto pesante e premetelo. Fate attenzione affinché le lattine si incastrino dritte. Per accendere il fornellino versate lentamente dell'alcool al centro della lattina in modo che penetri nei quattro fori. Stando distanti con il volto accendete la fiamma.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete vicino un panno imbevuto di acqua durante l'accensione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire una scrivania

Molte persone, dedicandosi alla tecnica del fai da te, riescono a realizzare non solo delle decorazioni per arricchire l'ambiente domestico e dare personalità ad esso ma anche a costruire dei veri e propri mobili. Nonostante serva qualche competenza...
Casa

Come costruire un presepe con cascata in modo semplice ed economico

Con l'avvicinarsi del Natale arriva anche il momento di costruire il presepe che è un simbolo del periodo delle feste. Alcuni tra voi si dedicheranno a costruire il loro presepe dove non può mancare il fiume con la cascata. Eccovi quindi qualche suggerimento...
Casa

Come costruire un pollaio con materiali di recupero

Se abbiamo un ampio giardino ed intendiamo installare un pollaio, non è necessario spendere molti soldi per realizzarlo. È infatti possibile optare per materiali di recupero, utilizzando qualche attrezzo da taglio, collanti e chiodi. Nella seguente...
Casa

Come costruire un letto a soppalco

Il letto a soppalco rappresenta oggi un moderno elemento d'arredo presente in molte case. In genere viene utilizzato nelle camere dei ragazzi. In commercio i letti di questo tipo si trovano facilmente, ma se siete dei abili fai da te e volete costruire...
Casa

Come costruire una scrivania per i bimbi

Per chi ha la passione di costruirsi oggetti, il fai da te, è praticamente un divertimento più che un lavoro. Per costruire una scrivania ci vuole, però, anche la manualità oltre alla passione. Su di una scrivania, i bimbi, possono studiare o tenerci...
Casa

Come costruire uno scaffale per il vino da collezione

Per gli amanti del fai da te, realizzare uno scaffale è un lavoro facile e che richiede solo i materiali e gli attrezzi giusti per la costruzione. D'altra parte lo scaffale non è un oggetto molto ingombrante in casa ed è collocabile in un angolo nel...
Casa

Come costruire uno scaffale utilizzando vecchie bottiglie

Se intendete costruire uno scaffale del tutto originale, potete sfruttare delle vecchie bottiglie assemblandole tra loro con del collante. Si tratta infatti, di un lavoro semplice e divertente e che può coinvolgere anche i vostri bambini. In riferimento...
Casa

Come costruire una persiana

Ogni casa è provvista di finestre e aperture che portano all'esterno. Queste vengono protette da infissi, serrande e anche da persiane. Quest'ultima, è un'ideale aggiunta se necessità di un maggiore riparo. Utilissime per riparare dai raggi solari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.