Come costruire un forno a legna

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Chi ha un giardino in casa avrà sicuramente sognato un bellissimo forno a legna da usare nelle serate con gli amici o semplicemente con la vostra famiglia.
In commercio ne esistono svariati modelli con costi più o meno adatti ad ogni tasca ma, se poteste farlo voi a casa risparmiando denaro e divertendovi?
Seguite questa guida dove vi spiegherò come costruire un forno a legna!

27

Occorrente

  • Malta
  • Mattoni o blocchi di cemento
  • Rete metallica
  • Fogli di alluminio
  • Utensili da carpentiere
  • Pietrisco o ghiaia
  • Calcestruzzo armato
  • Sabbia
  • Struttura di legno
  • Cemento
37

costruire un forno a legna

La prima cosa che dovete fare per costruire il vostro forno sarà il plinto, ovvero le fondamenta del forno.
Per iniziare dovrete scavare, ovviamente della dimensione idonea, una buca dove andrà la nostra costruzione. Muniti di una pala scavate il terreno fino a "30/40 cm" di profondità, tamponatelo per renderlo compatto e uniforme, fate una passata di materiale inerte come la ghiaia o il pietrisco e ricopritelo con una colata di calcestruzzo armato lasciandolo riposare e asciugare per circa 2 settimane.

47

Formare il forno a legna

Dopo che le nostre fondamenta saranno asciutte, dovrete scegliere la forma del vostro forno. Potrete farlo rotondo, quadrato, ovale, ecc, l'importante è che sia più grande del vostro piano cottura.
Per prima cosa dovrete costruire il contorno del vostro forno con dei mattoni che legerete tra loro con la malta, successivamente riempite il perimetro fino all'orlo con il pietrisco o la ghiaia e compattate il tutto. Dopo riempite tutto con la sabbia e posateci sopra i mattoni o i blocchi di cemento che chiuderanno il "basamento". A questo punto appoggiate una struttura di legno sulla superficie, e buttate sopra di essa 5 cm di cemento o malta, livellando la superficie e ricoprite con altri mattoni o blocchi di cemento messi molto stretti tra loro.

Continua la lettura
57

Finire il forno a legna

In fine potrete decidere se impostare direttamente la griglia o costruire una cupoletta. In questo caso iniziate sagomando del legno in modo da utilizzarla come base per realizzare degli archi fatti di mattoni e malta: mi raccomando in questa fase dovrete fare le cose per gradi in modo da avere alla fine un risultato ottimale. Quindi inizierete a montare la parte inferiore con i mattoni e, una volta che la malta sarà asciutta, proseguite spostando il supporto in legno e finendo i vostri archi. Una volta che tutti gli archi saranno asciutti, uniteli con della malta lasciando una fessura per la canna fumaria, tra l'arco anteriore e i restanti. Appena sarà asciutta rivestite la volta con dei fogli di alluminio e la rete metallica, versate su quest'ultimi lo strato finale di malta e decorate il vostro forno a legna a vostro piacimento, applicando piastrelle e lasciandolo rustico con i mattoni a vista.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualora siate alle prime armi, sarà preferibile farvi aiutare dagli amici esperti di lavori di muratura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Consigli per coibentare un forno a legna

Per coibentazione si intende una tecnica che offre la possibilità di isolare termicamente due sistemi esposti a condizioni ambientali nettamente diverse, in modo da aumentarne la resistenza stessa. Nella seguente guida forniremo, in particolare, dei...
Bricolage

Come costruire un forno in muratura

La guida che vi proporremo nei passi che conterranno le nostre argomentazioni, andremo a occuperaci di costruzioni. Per essere immediatamente specifico sul tema che svilupperemo, ci concentreremo sulla costruzione di un forno. Come abbiamo già indicato...
Bricolage

Come costruire un barbecue a legna o carbonelle con pochi euro

Per creare il barbecue a legna o a carbonella non devi essere né un falegname né un carpentiere. Devi seguire solo una serie di regole generali per raggiungere un ottimo risultato. Certo, potresti chiamare un muratore che lo componga per te, ma questo...
Bricolage

Come costruire un forno per pizze

Se avete la fortuna di possedere uno spazio all'aperto, forse vi piacerebbe dotarlo di un forno. L'idea è decisamente buona: potrete cosi utilizzarlo per cuocere squisite pizze e focacce da gustare in compagnia di familiari e amici. State pensando...
Bricolage

Come Costruire Un Forno A Segatura Per L'Argilla

In questa guida verrà spiegato come costruire un forno a segatura per l'argilla.Il forno a segatura è la forma più semplice e primitiva di cottura. Si deve utilizzare un bidone di ferro da 200 litri.Questo tipo di forno è adatto per cuocere pezzi...
Bricolage

Come schermare una stufa a legna

Se avete deciso di installare una stufa a legna nella vostra casa o nel vostro rustico, complimenti, avete fatto un'ottima scelta. Una stufa a legna infatti è un'ottima soluzione per riscaldare gli ambienti domestici, in particolare se avete modo di...
Bricolage

Come Pulire La Legna Dal Tannino

A volte può succedere che la legna, tagliata per utilizzarla nel camino, è ancora bagnata per cui non brucia bene. Ciò è dovuto al fatto che all'interno della legna c'è il tannino; una sostanza che serve alla pianta per migliorare la conservazione...
Bricolage

5 usi per la cenere di legna

Come tutti ben sanno, il XXI è il secolo dell'innovazione e della tecnologia, un trionfo di grandi e numerosi cambiamenti che trasformano radicalmente la società cui si appartiene. Queste trasformazioni, se da un lato portano numerosi vantaggi e migliorano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.