Come costruire un galleggiante di sughero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Esistono differenti modi per giocare con i/le propri/e bambini/e e dedicare loro una porzione del proprio tempo libero, con molta creatività e fantasia. A tal proposito, nella seguente semplice e rapida guida, che sarà composta da vari passaggi, vi spiegherà brevemente qual è il procedimento che bisogna compiere affinché si possa costruire efficacemente un galleggiante di sughero, che può essere utilizzato sia per divertirsi con l'acqua, sia per realizzare dei simpatici segnaposti. Se siete interessati, vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Un grosso turacciolo di sughero
  • Forbici
  • Un pezzo di cartone
  • Una puntina da disegno
  • Pastelli colorati
  • Una bacinella piena d'acqua
36

Come prima cosa è necessario cominciare a lavorare la base del vostro futuro galleggiante e, specificatamente, dovete procurarvi e prendere un grosso tappo di sughero abbastanza duro. Tagliate quest'ultimo per lungo con delicatezza (altrimenti potrebbe sbriciolarsi), ricavando così due pezzi della medesima grandezza e quasi identici. Poggiate uno di questi sulla parte piatta e praticate, alla porzione curva e centralmente, una piccola incisione, che servirà per sostenere l'animaletto che desidererete disegnare e ritagliare sopra il cartone da voi prescelto (come una papera, un coccodrillo, una anatra, un orso o una rana).

46

Nel tracciare sul pezzo di cartone il vostro animale prediletto (tinteggiandolo in entrambi i suoi lati con i colori che preferite e attraverso dei pastelli, preferibilmente quelli neocolor, che rendono la superficie impermeabile), dovrete obbligatoriamente lasciare in fondo una sorta di linguetta, che bisognerà infilare nell'incisione praticata nel turacciolo di sughero. Successivamente, per poter finalmente iniziare a giocare con i/le vostri/e bambini/e, è necessario eseguire le operazioni conclusive, non eccessivamente complicate.

Continua la lettura
56

Ritagliate, con un paio di forbici, la figura precedentemente pitturata ed infilate la linguetta all'interno dell'apposita fessura. Mettete una puntina da disegno nel tappo di sughero, per poterlo appesantire. Inserite dopodiché l'animaletto rappresentante il vostro simpatico galleggiante dentro una bacinella piena d'acqua. Se per caso desideraste impiegare questa bellissima idea come un segnaposto, invece, potete scrivere nella parte inferiore del turacciolo (sotto l'animale), il nome della persona che dovrà sedere in quel posto ed il gioco sarà fatto: potete usarlo per il pranzo natalizio e, in questo caso, è possibile anche disegnare un grazioso Albero di Natale. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Un Pesce Palla Galleggiante

Il pesce palla è senza dubbio uno dei pesci più buffi e simpatici. La sua forma bombata, proprio come quella di una sfera, si presta decisamente bene ad una notevole quantità di progetti di fai da te a tema marino! Si può costruire un pesce palla...
Bricolage

Come costruire casette in miniatura col sughero

Quello di cui parleremo è un semplice modello di casa fai da te, che ha come protagonista un materiale duttile come il sughero. La costruzione è sicuramente alla portata di tutti, visti anche i materiali facilmente reperibili che andremmo ad utilizzare....
Bricolage

Come costruire una cornice per le foto in sughero

Mettere una foto dentro una cornice, per molte persone è un sinonimo del fermare il tempo e avere con se sempre un bel ricordo, che ricorda momenti felici di persone care. In commercio è possibile trovare svariati tipi di cornici nelle quali mettere...
Bricolage

Come costruire un portabottiglie con i tappi di sughero

Spesso svuotata una bottiglia di un buon vino, o champagne, si creano diversi prodotti di scarto, come involucro in vetro della bottiglia stessa, la confezione di legno, plastica o cartone, e il tappo di sughero. Questo succede con quasi tutti i beni...
Bricolage

Come costruire una renna con i tappi di sughero

Il periodo natalizio ormai è arrivato, ma non è ancora troppo tardi per realizzare qualche lavoretto con le nostre mani e aggiungerlo al decoro già presente. Per esempio è possibile fare dei piccoli lavoretti usando materiali di recupero, che abbiamo...
Bricolage

Come costruire un portabottiglie di sughero

Per salvaguardare l'ambiente e l'economia è importante adottare il riciclo attraverso il quale si riesce a ridurre il pattume sociale, fabbricando quel che serve all'intera comunità. Oggi, considerando questo straordinario pensiero che tutti gli uomini...
Bricolage

Come costruire un portaombrelli con i tappi di sughero

Il sughero è un materiale davvero straordinario, molto resistente ed estremamente elastico. Inoltre è molto leggero, resiste alle muffe ed ha una durata straordinaria. Insomma, ha tante caratteristiche che lo rendono un materiale versatile e affidabile....
Bricolage

Come Creare Una Tartaruga Galleggiante

Far divertire i bambini e allo stesso tempo far apprendere loro qualcosa di nuovo non è mai un compito semplice. Per farlo però ci sono dei piccoli espedienti che si possono mettere in pratica per stimolare la loro fantasia e la loro creatività. Uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.