Come costruire un lampadario con i tappi di sughero

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo arredare la nostra casa in modo originale ed eco friendly, il metodo migliore è quello di utilizzare dei materiali da riciclo come ad esempio dei tappi in sughero. Questi ultimi com'è noto sono di svariate forme e grandezza, per cui possono dar vita ad eleganti strutture come ad esempio dei lampadari. A tale proposito ecco una guida si come costruire un lampadario utilizzando proprio i tappi di sughero.

25

Occorrente

  • Tappi di sughero
  • Filo elettrico e portalampade
  • Lampadine di varie dimensioni
  • Trapano elettrico
  • Colori a tempera
  • Vernici e flatting spray
35

Se dunque prendiamo dei fili elettrici e li dotiamo di portalampada, prima di inserire la lampadina, utilizziamo dei tappi di sughero, scegliendoli tra quelli tradizionali di forma cilindrica, e poi dopo aver praticato un foro con un trapano elettrico, applichiamo i suddetti materiali elettrici, ottenendo un lampadario simile a quello della foto introduttiva. L'ideale sono comunque i tappi di sughero delle damigiane, che spesso raggiungono anche i 3 centimetri di diametro.

45

I tappi realizzati con questo materiale si possono tuttavia elaborare e renderli ancora migliori per creare strutture per l'illuminazione della casa; infatti, se ad esempio li sbricioliamo e poi i granuli li ricomponiamo incollandoli con del silicone trasparente, possiamo ottenere altre eleganti sagome come ad esempio quella a campana evidenziata in questo passo. Un insieme di tappi cosi realizzati ci consente di ottenere un lampadario davvero elegante ed originale, senza contare che il sughero lo possiamo anche colorare con delle tempere. La fantasia, ed un pizzico di abilità nel fai da te e nell'arte decorativa, ci consente dunque di esprimere il meglio di noi stessi per realizzare i suddetti manufatti. Tuttavia soprattutto per chi è alle prime armi, nel passo successivo troviamo un'altra tipologia di lampadario che è semplice da realizzare e nel contempo molto raffinato.

Continua la lettura
55

Come si evince dalla foto allegata a questo passo, una volta aver messo insieme dei portalampada, prima di agganciarli al soffitto, possiamo inserire in ogni singolo filo, dei tappi di sughero (l'uno sopra l'altro), praticando su ognuno dei fori molto piccoli, in relazione allo spessore dello stesso filo elettrico. In tal modo otteniamo un lampadario filiforme e con un design elegante ed accattivante. Infine c'è da aggiungere che anche in questo caso, possiamo optare per dei tappi di sughero della stessa misura o alternarli di vario tipo, e alla fine colorarli con le suddette tempere, oppure con vernici acriliche di varie tonalità, compreso del flatting trasparente se optiamo invece per un colore naturale del sughero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire una fioriera con i tappi di sughero

L'arte del fai da te dà sempre grande soddisfazione: realizzare oggetti utili e belli da vedere con le proprie mani è un traguardo importante per chi pratica, per passione o per mestiere, l'artigianato. Tuttavia per riuscire in quest'intento è necessario...
Altri Hobby

Come realizzare un lampadario in sughero

Quante volte dopo aver finito qualche bottiglia di vino ci siamo ritrovi a voler conservare i tappi in sughero, finendo ben presto ad averne una vera e propria collezione e non buttarli per non si sa quale motivo, magari pensando di riutilizzarli per...
Altri Hobby

Come fare un porta candela con i tappi di sughero

Desiderate arricchire una tavola o un mobile con un oggetto decorativo semplice e al tempo stesso grazioso? Costruire con le vostre mani un porta candela con il sughero potrebbe davvero soddisfare questo vostro desiderio. Una costruzione semplice, veloce...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i tappi di sughero

Creare degli accessori per la casa può diventare un vero passatempo. Oltretutto, è possibile riciclare oggetti di cui non si fa più uso. I tappi di sughero, per esempio si possono adoperare per fare un centrotavola. Questo lavoro è molto facile da...
Altri Hobby

Come creare segnaposti con tappi da sughero

Quante volte capita di conservare dei tappi di sughero e ritrovarli nei cassetti. Una delle soluzioni per riutilizzarli è quella di ripristinarli e creare dei segnaposti. In questo modo potete farne alcuni per apparecchiare la tavola delle feste. Questo...
Altri Hobby

Come realizzare una sedia con i tappi di sughero

Oggi l'arte del riciclo è molto di moda, proprio per questo può essere molto utile e divertente, nonché chic, realizzare una sedia utilizzando moltissimi tappi in sughero.La nostra casa diverrà davvero invidiabile, con un pezzo di arredamento non...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i tappi di sughero

Normalmente, quando vengono stappate le bottiglie alle feste od ai compleanni, nessuno o quasi pensa che non è solo il vetro a poter essere riciclato, ma anche i tappi!! Il sughero si presenta abbastanza versatile e modellabile: è quindi un ottimo materiale...
Altri Hobby

Come fare un portabicchieri con i tappi di sughero

Con il riciclo creativo è oggi possibile realizzare gli oggetti più disparati. In casa, si sa, c'è sempre bisogno di oggetti funzionali che possano essere utilizzati per semplificare le cose, soprattutto in cucina. E allora perché non realizzare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.