Come costruire un lampadario con la ruota di un carro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredare una casa molto grande può essere un'impresa molto stimolante e fantasiosa ma, al tempo stesso, particolarmente costosa. Acquistare tutti gli elementi di arredo di un appartamento di grandi dimensioni, infatti, può essere molto costoso. Fortunatamente, con un po' di fantasia e di buona manualità, è possibile realizzare in modo facile e creativo un bellissimo oggetto per arredare la casa ad un costo molto basso ma con un risultato straordinario, elegantissimo e di design. Ecco una guida per scoprire come costruire un fantastico ed innovativo lampadario per un salone o una stanza da letto con la ruota di legno di un carro.

26

Occorrente

  • Una ruota di legno
  • Filo elettrico
  • Lampadina
  • Carta vetrata
  • Vernice colorata
  • Flatting trasparente
36

Levigare la ruota

La prima cosa da fare per costruire in modo creativo uno splendido lampadario riciclando una vecchia ruota di legno di un carro consiste nel pulire accuratamente la ruota e nel levigarla, utilizzando alcuni fogli di carta vetrata. Dopo aver levigato la superficie in legno della ruota del carro, è il caso di proteggere la superficie ormai liscia della ruota con l'aiuto di un flatting trasparente, dall'effetto lucido oppure opaco. Grazie al flatting, la ruota di legno sarà sempre perfetta, priva di scheggiature e tutelata dall'umidità.

46

Montare la lampadina

È ora il momento di aggiungere la lampadina, bianca o colorata. Per montare la lampadina con il filo elettrico, bisogna naturalmente decidere se appendere la ruota del carro in orizzontale, parallela al soffitto, oppure in verticale, realizzando un oggetto di arredo molto più voluminoso e fantasioso. In entrambi i casi, montare la lampadina è molto semplice: non bisogna fare altro che lasciar passare il filo elettrico al centro della ruota, tra i suoi raggi di legno, per poi fissare la lampadina di vetro all'estremità opposta.

Continua la lettura
56

Decorare il lampadario

Infine, per ultimare la creazione del bellissimo lampadario, non resta che decorare la ruota di legno. Il lampadario creato con la ruota, infatti, può essere appeso al soffitto nella versione al naturale, color legno, per arredare un ambiente rustico o in stile industriale e moderno, oppure può essere dipinto con colori vivaci per una stanza più allegra, utilizzando la pittura colorata specifica per superfici in legno. Un buon pennello dalle setole morbide è lo strumento perfetto per stendere la vernice sul legno della ruota del carro in modo preciso, per poi ricoprire la vernice con uno spray protettivo trasparente per legno, dalla finitura lucida oppure opaca e satinata, in modo che il colore brillante resista nel tempo senza scolorire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un lampadario con dei rami

Se siete delle persone molto creative e che hanno bisogno di sperimentare nuove idee, vi chiedo se abbiate mai pensato di dare un tocco chic alla vostra camera da letto, al vostro salotto o alla vostra cucina, realizzando uno splendido lampadario con...
Bricolage

Come costruire un lampadario con dei bicchieri di carta

Considerando i costi dei lampadari che ci sono in giro, perché non provare a costruirne uno con dei bicchieri di carta o di plastica? Questo simpatico lampadario potrebbe far bella mostra di sé in una stanzetta per bambini se si utilizzano i bicchieri...
Bricolage

Come realizzare un lampadario in cartongesso

Il cartongesso consiste in un materiale che viene sempre più utilizzato nel campo dell'edilizia, dal momento che consente di realizzare numerosi oggetti e progetti. Con esso, infatti, è possibile costruire pareti, controsoffitti, porte provvisorie,...
Bricolage

Come fare un lampadario di cartapesta

La cartapesta è stata usata da sempre per realizzare oggetti più o meno grandi, da portatili e fino a colossali carri allegorici per i carnevali. È un materiale povero e facile da realizzare, perché bastano ritagli di carta di giornale e colla, spesso...
Bricolage

Come creare un lampadario con un cerchione da bicicletta

Avete in garage una vecchia bicicletta che dovete buttare prima o poi? Bene non fatelo. Prima di buttare via la bicicletta vecchia, grazie ad alcuni pezzi di essa, possiamo realizzare qualcosa di unico e straordinario. Per tutti gli amanti del riciclo...
Bricolage

Come creare un lampadario per la camera dei bimbi

L'arte di creare con le proprie mani oggetti di ogni genere, oltre ad essere una fonte di grande risparmio, sviluppa anche un senso di grande soddisfazione personale, insomma qualcosa di cui andar fieri. Per tale ragione, ci si cimenta spesso nella creazione...
Bricolage

Come fare un lampadario con bottiglie di plastica

Se si è degli amanti del metodo "fai da te" oppure non si sopportano assolutamente gli sprechi questa guida è l'ideale. Leggendo attentamente questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come fare un meraviglioso...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Con Cristalli

Ogni casa ne ha uno, di piccole o di grandi dimensioni. Spettacolare o molto semplice che sia, il lampadario, oltre ad avere la funzione di portare le lampadine che illuminano le stanze, può essere un bellissimo componente d'arredo che dona un tocco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.