Come costruire un letto a parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per realizzare un letto a parete, il procedimento è sicuramente più semplice a farsi che a dirsi. Infatti, l’operazione che risulta essere più dispendiosa è quella che riguarda la fase di montaggio. Generalmente, durante l'acquisto, il letto a parete è fornito sia del telaio (necessario per incassare il letto) che dei cardini (utili per regolare l’apertura del talamo). Vediamo dunque come procedere per costruire un letto a parete nella maniera corretta.

26

Occorrente

  • Trapano
  • Assi di legno
  • Cardini per legno pesante
36

Montare il letto a parete

Prima di tutto, occorre avere una collocazione che sia adatta ad ospitare la particolare struttura del letto a parete. Solitamente, è necessario disporre di una parete incava, ossia uno di quei muri nei quali è stato inserito un pilastro portante. Esso, con la sua notevole mole, esce fuori della parete e crea una specie di “incavo”. Nel caso in cui si abbia una soluzione di questo genere, basterà soltanto fissare quei cardini che vengono forniti per tutti e 4 gli angoli del letto, dopodiché si potrà utilizzare un trapano ed i giusti dadi. Chi invece non dispone di uno spazio del genere e desidera iniziare lo stesso a costruire il letto a parete, la procedura da eseguire sarà differente.

46

Costruire la base del letto a parete

Dato per scontato che lo “scheletro” del letto sia già stato acquistato, la lavorazione riguarderà la cosiddetta “custodia” la quale, mediante una carrucola, consentirà la discesa del letto. Per prima cosa, procurarsi 4 assi di legno delle giuste dimensioni per poter ospitare il letto. Una volta fatto ciò, si dovrà tagliare ogni asse in obliquo ad entrambe le estremità. In questo modo, l’insieme delle quattro assi potrà avvenire in modo perfetto. Completata l'operazione, occorrerà collegare le carrucole. Ovviamente, la congiunzione dovrà avvenire sulla zona inferiore, in modo da permettere al letto di scendere perfettamente. Il fissaggio, poi, sarà semplice: basterà disporre di un trapano e di alcune rondelle.

Continua la lettura
56

Consigli utili

Dopo aver fissato l’ultima parte, il lavoro sarà praticamente terminato. Eseguirlo, è stato molto semplice e non è servita nessuna conoscenza tecnica: infatti, chiunque potrebbe effettuare questa attività davvero utile e divertente. Inoltre, si può affermare con certezza che, costruire un letto a parete da soli, è sicuramente molto più conveniente piuttosto che acquistarlo. In un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo a causa della disastrata economia, avere un vantaggio come quello di saper costruire un letto a parete non è affatto una cosa da trascurare. E allora, perché non approfittarne?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Stringere Le Viti Dei Cardini

I cardini sono quelle piastre d'acciaio che si trovano nelle porte o nelle finestre sia interne che esterne. Esistono diversi tipi di cardini, quelli che hanno delle viti, e quelle che utilizzano un semplice perno in cui si aggancia la porta allo stipite....
Casa

Cardini di una porta: consigli di riparazione

Il cardine rappresenta senza dubbio la parte più importante di una porta. Usura, secchezza dei suoi componenti o deterioramento causato da eccessivo o non corretto utilizzo della porta, possono determinare la necessità di riparare questo importante...
Materiali e Attrezzi

Come regolare i cardini della porta blindata

Quelle blindate sono delle porte speciali che vengono montate per una maggiore protezione contro eventuali intrusioni in casa. Sul mercato è possibile trovare porte blindate di ogni genere: esse si adattano a qualsiasi tipo di ambiente per cui possono...
Casa

Come staccare una porta dai cardini

Quando si ha la necessità di cambiare appartamento o si compiono alcuni importanti lavori di ristrutturazione in casa, può accadere di dover staccare una porta dai cardini. Non sempre, però, si è capaci di avvalersi di un aiuto professionale per staccare...
Casa

Come pulire e lubrificare i cardini di una porta

Ecco pronta una guida, del tutto pratica e veloce, attraverso il cui aiuto concreto poter essere in grado d'imparare e quindi memorizzare, come e cosa fare per pulire e lubrificare, perfettamente i cardini di una porta, affinché la stessa non emetta...
Casa

Come calcolare la pendenza di una porta

Il problema di una porta dal cattivo livellamento è piuttosto frequente. Può verificarsi per diverse ragioni, come nel caso di cedimento dei cardini. Oppure nella circostanza del montaggio di una porta nuova. Calcolare la pendenza di una porta diventa...
Casa

Come Costruire Delle Antine A Telaio Montate Su Cardini

Quando parliamo di antine indichiamo la parte "mobile" dei mobili. Generalmente queste sono montate un po' ovunque, dalle dispense in cucina ai mobiletti che si trovano nel bagno ad, ancora, ai mobili che vengono utilizzati come ripostiglio nei vostri...
Casa

Come Effettuare La Registrazione Dei Cardini

Un lavoro che richiede molta attenzione e cura è quello della registrazione dei cardini delle porte e delle finestre, cioè di quel perno fissato allo stipite, sul quale ruotano i battenti.Piccole riparazioni e ordinaria manutenzione che ogni buon padrone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.