Come costruire un lightbox per fotografia

Tramite: O2O 10/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'avvento delle nuove tecnologie digitali, la qualità fotografica ha subito un netto salto di qualità rispetto al passato. Infatti, al giorno d'oggi abbiamo anche la possibilità di modificare, di illuminare oppure di modificare i difetti della foto, in maniera istantanea. Per i più nostalgici, invece, si ha sempre a disposizione le cosiddette lightbox. In definitiva, questa rappresenta una scatola di piccole dimensioni, nella quale si possono introdurre degli oggetti di piccola taglia, per farli risaltare con la luce morbida e diffusa in maniera uniforme, senza far apparire quelle fastidiose ombre. Nei seguenti passi di questa guida spiegheremo come costruire questa simpatica scatola, utile per la fotografia.

27

Occorrente

  • scatola di cartone
  • taglierino
  • nastro adesivo
  • carta velina
  • guanti
37

Materiali per creare la lightbox

La lightbox è di facile realizzazione, e può essere assemblata con svariate tipologie di materiali. Tra questi, infatti, annoveriamo la plastica, il vetro oscurato oppure in legno. In questo articolo, invece, vedremo come si può realizzare una lightbox, utilizzando il materiale più classico e più semplice da modellare, ossia il cartone. Quest'ultimo, tra l'altro, è facile da reperire e presenta un costo abbastanza ridotto.

47

Precauzioni e uso del tagliarino

Prima di procede alla fase di montaggio, è buona regola indossare dei guanti di protezione adeguati, che non devono essere eccessivamente spessi, ma comunque sufficientemente resistenti. Infatti il loro scopo è quello di ripararsi da eventuali tagli provocati sia dal taglierino, ma anche dal cartone. Servendosi dell'ausilio di un taglierino, è necessario selezionare le due zone laterali del cartone, e successivamente anche la faccia superiore, prestando la massima attenzione di lasciare tre o quattro centimetri di bordo disponibile.

Continua la lettura
57

Fase successiva

Successivamente, è necessario attaccare della stoffa di colore bianco su ciascun lato che è stato aperto. Un'altra soluzione alternativa può essere quella di avvalersi dell'utilizzo della carta velina, più agevole da maneggiare e da fissare al cartone. A questo punto occorre sostituire, quindi, la parte tagliata del cartone, attaccando mediante del nastro adesivo, la carta lucida, precedentemente tagliata a misura. Con il passare del tempo, occorre precisare che il nastro adesivo può perdere la sua caratteristica adesiva. Pertanto è possibile sostituirla con delle puntine di ferro, oppure con una pinzatrice.

67

Migliorare la qualità

Per concludere, se si ha l'intenzione di scattare delle foto in una stanza buia, oppure se si desidera regolare le luci a seconda della luce esterna, è opportuno collocare due fonti luminose esternamente alla lightbox. Preferibilmente, si possono usare dei fari alogeni regolabili nel loro fascio luminoso. Quindi si deve provare a collocare un oggetto da fotografare al centro della scatola, per poi cominciare a scattare qualche fotografia. Se l'oggetto appare con qualche fastidiosa ombra, allora vuol dire che le lampade alogene esterne non sono sufficienti per ottenere una nitidezza completa. Per ottemperare a questo piccolo disagio, è possibile porre rimedio, applicando una piccola lampada nella parte superiore, la quale riflette la luce su due pannelli in polistirolo, anch'essi fissati in alto. In buona sostanza, così facendo si riesce a mettere in risalto i propri oggetti da fotografare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una barca di legno in miniatura

Il "piccolo" universo delle miniature, racchiude tutta la bellezza di un'arte lenta e paziente. Realizzare delle miniature infatti, significa ricostruire in modo certosino un soggetto, solamente in una scala decisamente più piccola! Appassionarsi alla...
Bricolage

Come costruire una cornice

Da qualche anno a questa parte, anche a causa della grave crisi economica che ormai si diffonde in tutto il mondo, ha preso piede la tecnica del fai-da-te. Per la realizzazione di una cornice, ad esempio, avrete bisogno di pochi e semplici materiali di...
Bricolage

Come Costruire Un Villaggio In Miniatura

Se amate le miniature e in particolare i villaggi in scala, sicuramente avete pensato almeno una volta di poter costruire un villaggio in miniatura a casa vostra. Questo è possibile e non richiede competenze particolari, a meno che non vogliate realizzare...
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si intende arredare la propria casa con qualche elemento decorativo di particolare bellezza, non c'è niente di meglio che costruire un caminetto. Si tratta infatti di un lavoro piuttosto semplice e al tempo stesso non richiede molto impegno, per cui...
Bricolage

Come costruire una casa per le bambole

Anche se passano gli anni, le bambole sono sempre uno dei giochi preferiti dalle bambine. Un oggetto sicuramente più moderno che ad esse si accompagna è la casa delle bambole. In commercio ne esistono di tanti tipi e di varie dimensioni. In un certo...
Bricolage

Come costruire un carrello

Un carrello è di un'utilità straordinaria per lo spostamento di oggetti pesanti e di ingombro. Specialmente nella frequente azione della spesa per le necessità domestiche. Ma anche in un appartamento l'uso di un carrello può rivelarsi estremamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.