Come costruire un locale caldaia in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per riscaldare gli ambienti di casa durante la stagione fredda si usano vari sistemi. Questi si distinguono per tipologia e genere di sorgente. Quest'ultima si può produrre con impianti centralizzati. Oppure producendo calore nei singoli locali. Ovviamente questo cambia secondo il modo usato per produrlo. Ovvero bruciando combustibile, oppure impiegando elettricità. L'impianto più diffuso sono le caldaie. Queste di solito sono poste in appositi locali dove vengono impiantate utilizzando dei serbatoi adatti. Tuttavia, è anche opportuno costruirla in un locale che sia compatibile con la stessa. Nella seguente guida spiego come costruire un locale caldaia in legno.

27

Occorrente

  • Caldaia
37

In un impianto di riscaldamento vi sono diversi fattori che assicurano il buon funzionamento. Pertanto c'è ne sono alcuni di notevole importanza. Il primo è il locale dove va impiantata la caldaia. In questo caso il locale caldaia va fatto in legno. Tuttavia, questa tipologia di locale caldaia viene inserito negli ambienti progettati a basso consumo energetico. In particolare nelle case costruite in legno. Quindi in questa costruzione va scelto un locale abbastanza ampio. L'ideale è quello di ricavarlo in un pianto sottostante. Pertanto la soluzione più adatta è quella di utilizzare una cantina. Ma se questo spazio è inesistente si può costruire un locale caldaia in legno esterno.

47

La prima cosa da fare è quella di preparare un progetto. Per poi poter cominciare a costruire un locale caldaia in legno. Quindi se l'idea è quella esterna occorre che venga impiantato un modulo fuori delle casa. Ovviamente i materiali vanno presi facendosi consigliare dagli esperti nel settore. A questo punto vanno montati i moduli rispettando tutti i requisiti necessari. Costruendo un'apposita platea dove verrà montato il locale caldaia in legno. A questo proposito è necessario impiantare la caldaia e mettere i circuiti di riscaldamento separati. Pertanto, il primo vaso va inserito nel locale caldaia. Mentre, il secondo nel locale che va riscaldato.

Continua la lettura
57

A questo punto viene sistemato uno scambiatore di calore a piastre. In questa maniera avverrà uno scambio termico. Ma senza che l'acqua dei due circuiti venga a contatto con questi. Inoltre, il locale caldaia in legno va costruito lasciando uno apposito spazio. Per poi potere sistemare la legna. Questo deve poter contenere anche il bruciatore, il serbatoio, il quadro elettrico e l'impianto idraulico. Infine, nel locale caldaia a legna la porta di accesso va istallata verso l'esterno della casa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi a delle ditte specializzate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire una casetta di legno

Se sognate di vivere in una baita in montagna, allora potrebbe piacervi l'idea di ricreare un modellino di una casetta in legno per i vostri bambini o da utilizzare come ripostiglio per degli attrezzi, oppure, ancora, sarà possibile sfruttarla come luogo...
Materiali e Attrezzi

Come usare al meglio la caldaia a condensazione

La crisi economica e l'interesse verso l'ambiente ci ha portato ad interessarci sempre di più al risparmio energetico. Per questo motivo, il mercato ha lanciato dei modelli di caldaia detti a condensazione. Questa tipologia permette di risparmiare sul...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una sedia pieghevole in legno

Il legno è sicuramente il materiale che consente la creazione di oggetti e manufatti di grande utilità per la casa; infatti, la sua lavorazione permette con svariate tecniche di bricolage di creare mobili, divani e sedie. A riguardo di queste ultime,...
Materiali e Attrezzi

Come pulire una caldaia a olio

Arriva l'inverno e con lui anche il freddo che molti odiano e molti amano. Ma a tutti piace fare una bella doccia calda, quindi tutti hanno bisogno di una bella caldaia che riscaldi l'acqua. La caldaia, però, come ogni elettrodomestico ha bisogno di...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno sgabello pieghevole in legno

Che si tratti di raggiungere uno scaffale alto, di sedersi per fare una telefonata o di aggiungere un posto in più a tavola, avere a disposizione uno sgabello rappresenta senza dubbio un'opportunità da non sottovalutare. In commercio si possono trovare...
Materiali e Attrezzi

Come riparare una caldaia a condensazione

Oggi le caldaie a condensazione sono molto diffuse. Grazie alla loro tecnologia offrono enormi rendimenti facendo gioire il nostro conto in banca. La caldaia a condensazione riscalda l'acqua che passa attraverso una serpentina tramite la combustione di...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un ponte di legno su corda

Realizzare qualcosa con le proprie mani è senza ombra di dubbio un esperienza molto appagante. Infatti non c'è niente di meglio che lavorare per applicarsi un po' sia a livello pratico che a livello teorico. In questa guida vedremo semplicemente come...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno sgabello da bar in legno

Siete delle persone creative e volete abbellire il vostro bar o anche semplicemente la vostra casa con uno sgabello creato e verniciato da voi stessi. Niente Paura! Per creare uno sgabello da bar non avrete bisogno di conoscere l'arte del fai da te, vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.