Come costruire un modellino navale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo come hobby preferito una particolare predisposizione per il modellismo navale, allora con un po' di tempo a disposizione, tanta pazienza ed alcuni importanti attrezzi, possiamo esaudire il nostro desiderio. A tale proposito nei passi successivi, troviamo una guida dettagliata su come costruire un modellino navale.

25

Occorrente

  • Esploso modellino navale
  • Legno compensato
  • Listelli di legno di balsa
  • Colla
  • Forbici
  • Seghetto da traforo
35

In genere per il modellismo ed in particolare per le navi, si usa il legno di balsa in quanto molto leggero, flessibile e soprattutto galleggiante, quindi ideale anche per costruire una nave magari telecomandata da varare in acqua. Se tuttavia il modellino navale che ci apprestiamo a descrivere, serve solo come oggetto da esposizione, allora del normale legno compensato è sufficiente, e quindi anche più economico.

45

Se abbiamo già un'idea in merito alla costruzione di un modellino navale, allora non ci resta che stabilire su un foglio di carta millimetrata, le misure su scala di tutte le parti che intendiamo realizzare. L'ideale tuttavia è di recarsi in un centro per il modellismo, ed acquistare l'esploso di un determinato modello di nave, che è già corredato di misure e pezzi da ritagliare, ed incollare sul legno che va poi tagliato. Se la scelta ricade su quest'ultima opzione, allora supponendo che il modellino navale sia simile a quello illustrato nella foto introduttiva, quindi con prua e poppa piatta e semicircolare, allora possiamo procedere alla realizzazione, seguendo le successive linee guida. Partendo proprio dalla sagoma di prua e poppa, entrambe le ritagliamo con delle forbici dalla pagina allegata all'esploso acquistato, dopodichè le fissiamo con colla sul legno compensato, e con il seghetto da traforo ne sagomiamo i contorni. A questo punto, prendiamo un listello corrispondente alla distanza totale tra la prua e la poppa del modellino navale, avente una larghezza di circa 2 centimetri di spessore. Il listello lo fissiamo poi al centro di entrambe, dopodichè la sagoma preliminare dello scafo la mettiamo un attimo da parte.

Continua la lettura
55

Adesso, possiamo ritagliare le altre sagome che in sostanza sono molto simili alle precedenti, con la differenza che nella parte bassa ovvero quella circolare, hanno uno spacco quadrato corrispondente proprio alla larghezza del listello. Dopo averle ritagliate tutte, non ci resta che incollarle alla distanza stabilita, e completare definitivamente l'ossatura della nave. Le operazioni successive si riferiscono poi all'applicazione di listelli di legno di balsa (a questo punto necessario), che essendo flessibili, ci consentono di applicarli gli uni sopra agli altri da prua a poppa, fino a raggiungere quello sottostante, che nel frattempo abbiamo aggiunto al modellino e che funge da chiglia. La costruzione a questo punto è terminata, per cui non ci resta che tinteggiarlo e rifinirlo di tutti gli accessori necessari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un presepe con cascata in modo semplice ed economico

Con l'avvicinarsi del Natale arriva anche il momento di costruire il presepe che è un simbolo del periodo delle feste. Alcuni tra voi si dedicheranno a costruire il loro presepe dove non può mancare il fiume con la cascata. Eccovi quindi qualche suggerimento...
Casa

Come costruire un pollaio con materiali di recupero

Se abbiamo un ampio giardino ed intendiamo installare un pollaio, non è necessario spendere molti soldi per realizzarlo. È infatti possibile optare per materiali di recupero, utilizzando qualche attrezzo da taglio, collanti e chiodi. Nella seguente...
Casa

Come costruire un letto a soppalco

Il letto a soppalco rappresenta oggi un moderno elemento d'arredo presente in molte case. In genere viene utilizzato nelle camere dei ragazzi. In commercio i letti di questo tipo si trovano facilmente, ma se siete dei abili fai da te e volete costruire...
Casa

Come costruire una scrivania per i bimbi

Per chi ha la passione di costruirsi oggetti, il fai da te, è praticamente un divertimento più che un lavoro. Per costruire una scrivania ci vuole, però, anche la manualità oltre alla passione. Su di una scrivania, i bimbi, possono studiare o tenerci...
Casa

Come costruire uno scaffale per il vino da collezione

Per gli amanti del fai da te, realizzare uno scaffale è un lavoro facile e che richiede solo i materiali e gli attrezzi giusti per la costruzione. D'altra parte lo scaffale non è un oggetto molto ingombrante in casa ed è collocabile in un angolo nel...
Casa

Come costruire uno scaffale utilizzando vecchie bottiglie

Se intendete costruire uno scaffale del tutto originale, potete sfruttare delle vecchie bottiglie assemblandole tra loro con del collante. Si tratta infatti, di un lavoro semplice e divertente e che può coinvolgere anche i vostri bambini. In riferimento...
Casa

Come costruire una persiana

Ogni casa è provvista di finestre e aperture che portano all'esterno. Queste vengono protette da infissi, serrande e anche da persiane. Quest'ultima, è un'ideale aggiunta se necessità di un maggiore riparo. Utilissime per riparare dai raggi solari...
Casa

Come costruire una sauna

È ormai risaputo che la sauna è un elemento essenziale per chi desidera rilassarsi. Purtroppo, non tutti hanno la possibilità di acquistare una sauna o spendere elevate somme di denaro ogni week-end per recarsi presso un centro benessere. Per ovviare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.