Come costruire un monopattino a motore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti di noi, nella nostra infanzia, abbiamo usato un monopattino, un'alternativa per chi non aveva disponibilità economica tale da comprare una bicicletta. Inizialmente la struttura era completamente in legno con le due rotine poi, con il passare del tempo si è giunti a quello in metallo. Diciamo pure che un tempo ci si accontentava di poco e ci si divertiva di più. Con il passare degli anni questo piccolo mezzo di trasporto ha subito delle modifiche, rendendolo più funzionale e naturalmente più sicuro. Oggi, in commercio esistono dei monopattini che hanno un vano che prevede l'installazione di un motore, elettrico o a scoppio, progettati proprio per una mobilità alternativa e semplice. L'unico problema di questi monopattini a motore è di certo il costo. Tuttavia se siamo amanti del fai da te, potremmo cimentarci nella sua costruzione. Continuiamo a leggere questa interessante guida per attingere delle utili informazioni su come costruire un monopattino a motore.

26

Analizziamo la struttura di base

Generalmente la struttura tipica di un monopattino è costituita da una pedana, che dovrà sorreggere il nostro peso ed alla quale è collegata la ruota posteriore, che generalmente è fissa e, a differenza di quella anteriore che al contrario è sterzante. La ruota anteriore è collegata ad un'asta verticale, che termina con un manubrio. Sul retro della pedana è presente un freno, che tende ad agire sulla ruota posteriore, ed è attivato mediante la pressione di un piede, su quest'ultimo e con una leva posta nel manubrio. Analizzata la struttura di base, dobbiamo capire che, nel caso volessimo montare un motore in un monopattino, dobbiamo costruire tutto con le nostre mani, poiché la struttura dei monopattini presenti in commercio, non ha abbastanza spazio. Basterà copiare la struttura di un semplice monopattino e replicarla, ma in dimensioni del tutto maggiori.

36

Colleghiamo una ruota dentata

La scelta ricade sul tipo di motore che vogliamo montare, che potrà essere elettrico o a benzina. Per il motore elettrico, andrà bene un motorino a 12 o 24 volt, come quelli che si trovano comodamente nelle sedie a rotelle elettriche. Per quanto riguarda il motore a scoppio, potremmo facilmente recuperarlo da una motosega. In genere è consigliabile utilizzare un motore elettrico in quanto è molto più semplice da gestire. Nel costruire la pedana, ricordiamo che quest'ultima deve avere le dimensioni sufficienti a contenere non solo noi ma, anche il pacco batterie. Per quanto riguarda le ruote, per realizzarle ci serviranno una coppia di dimensioni discretamente grandi, di circa 5 o 10 cm di diametro. Al'asse della ruota posteriore, dobbiamo collegare una ruota dentata, per la trasmissione a catena. Sulla testa del motorino, colleghiamo un pignone, in modo tale da poter imprimere il movimento ad una catena e quindi alla ruota posteriore, a mezzo della ruota dentata.

Continua la lettura
46

Allestiamo tutti i collegamenti

Il motorino elettrico andrà poi montato utilizzando opportune staffe in metallo, sotto il pianale del monopattino, ed il più vicino possibile alla ruota. Ora non resta che posizionare un pulsante sul manubrio, che ci consentirà di accendere il motorino elettrico. I collegamenti vanno fatti tutti in serie, ovvero dobbiamo collegare il negativo della batteria al pulsante ed il pulsante al motorino. Allestiti tutti i collegamenti, dobbiamo costruire un coperchio per il motore, in modo tale da evitare che vi entri acqua al suo interno.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basterà copiare la struttura di un semplice monopattino e replicarla, ma in dimensioni del tutto maggiori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un motore magnetico

Un motore magnetico è un dispositivo che riesce a convertire in modo continuativo la forza di un determinato campo magnetico in energia meccanica.Il motore magnetico è parte integrante di molte macchine moderne; infatti, viene utilizzato in tantissimi...
Bricolage

Come costruire un motore Stirling

Il motore Stirling è un motore a ciclo chiuso, è completamente sigillato dall'ambiente esterno e lavora principalmente sull'espansione e sulla compressione del gas (oppure dell'aria), che è racchiuso nel motore sigillato. Il carburante non si muove...
Bricolage

Come cablare un motore elettrico

Un motore elettrico è una macchina che converte l'energia elettrica in energia meccanica. In modalità di motore normale, la maggior parte dei motori elettrici devono operare attraverso l'interazione tra il campo magnetico di un altro motore elettrico...
Bricolage

Come sostituire le spazzole di un motore elettrico

Gli elettrodomestici di comune uso domestico sono ormai davvero tantissimi. Se ci rechiamo in un negozio specializzato, possiamo notare quanti prodotti ci sono sul mercato. C'è un prodotto per ogni esigenza e necessità. Perciò in breve tempo tutti...
Bricolage

Motori elettrici: 10 progetti realizzabili col vecchio motore di una lavatrice

Oggi vedremo 10 progetti realizzabili con un vecchio motore di lavatrice. Tutti, volenti o nolenti, abbiamo in casa una lavatrice, e molto spesso ci ritroviamo a doverla cambiare per dei malfunzionamenti nella maggior parte dei casi elettrici, dovuti...
Bricolage

Come costruire una ventola

La realizzazione di una ventola è uno dei progetti più facili da mettere in pratica, in quanto prevede un circuito e dei collegamenti abbastanza semplici: tutto ciò che serve è un motore elettrico e delle batterie stilo. Si tratta di un oggetto molto...
Bricolage

Come costruire un modellino elettrico artigianale di una giostra

È noto che ai bambini piacciono molto le giostre, perché allora non cercare di utilizzare dei motori elettrici per costruire un modellino a casa? Questa attività non è molto difficile da realizzare, basta un piccolo motore che possiamo utilizzare...
Bricolage

Come costruire un volano

In questa articolo vogliamo aiutare tutti coloro che sono dei veri e propri amanti del fai da te, a capire come e cosa occorre, per poter costruire un volano, nella maniera più semplice e veloce possibile e poterlo quindi, avere sempre a propria disposizione.Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.