Come costruire un morsetto da pesca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pesca, sia che venga praticata su fiume che sul lago, offre a tutti gli appassionati di questo sport innumerevoli soddisfazioni e gratificazioni date sicuramente dalle formidabili catture. In questi ultimi anni sia i pescatori professionisti che quelli amatoriali, hanno intrapreso un percorso didattico atto a rendersi autosufficienti nella realizzazione di esche e nell?esecuzione di tutta una serie di piccoli lavori di riparazione. Grazie a delle guide scaricabili in internet, riviste specializzate ed esperienza acquisita sul campo, molti appassionati si sono cimentati nella realizzazione domestica di esche artificiali fatte con le proprie mani, soprattutto per quanto riguarda la pesca in acqua dolce. Con il tempo si è sviluppata una vera e propria pratica, che ha portato in parallelo anche a vere e proprie competizioni e gare per la costruzioni e la realizzazione di esche artificiali. Nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di darvi uno spunto per aiutarvi a capire come è possibile costruire un morsetto da pesca, accessorio indispensabile per riuscire a realizzare delle esche artificiali, mosche e altri piccoli lavoretti di precisione.

27

Occorrente

  • Canalina in alluminio, fascette da elettricista, forbici, cacciavite, colla (mille chiodi), riga e matita
  • Morsetto da tavolo, fasce a vite per idraulica, forbici e pinze, tronchesino, taglierina da balsa.
37

Innanzitutto, la prima cosa che bisogna sapere è che morsetto da pesca è uno strumento da lavoro che deve essere fissato necessariamente al tavolo o al banco da lavoro. Questo dispositivo è fondamentale per creare, realizzare, sostituire e ripristinare quella che è la struttura piumata degli artificiali o delle mosche. Inoltre, se necessario, serve anche per poter sistemare la struttura del corpo dell?amo. In commercio esistono diverse tipologie di morsetti, e la fascia di prezzo ne contraddistingue la professionalità e la maneggevolezza, nonché la durata del tempo, le caratteristiche e le diverse opzioni di utilizzo. Questa guida ha proprio lo scopo di proporvi una base, un?idea da sviluppare e personalizzare come meglio credete per la realizzazione di un morsetto da pesca low-cost.

47

Per iniziare la procedura, la prima cosa da fare consistw nel prendere la canalina e tagliarla, con l'aiuto di un tronchesino, alla lunghezza desiderata (consigliati 30/40 cm), quindi affiancate il morsetto e fissatelo alla canalina con delle fascette da idraulico. Ora stringete le fascette e, con il cacciavite, avvitate la vite, assicuratevi che la tenuta sia ben salda. A questo punto segnate, con l?aiuto della matita e un righello, una tacca a circa 10/12 sulla canalina e, utilizzando una pinza, andate a piegare, in corrispondenza del segno, la canalina di 45 gradi. Questa è l'angolazione consigliata sulla base di strumenti professionali, ma naturalmente potete decidere in base alla vostra altezza se aumentare o diminuire la curvatura. Ora, nell?estremità curva della canalina andate a inserire della colla (siate generosi con le quantità), pendete la taglierina da balsa e inserite il manico all?interno della canalina. Fissate ora con le fascette da elettricista i punti che ritenete deboli, quindi stringete e ancorate con forza.

Continua la lettura
57

L?idea che sta alla base della realizzazione del morsetto da pesca, presenta quelle che sono le funzionalità necessarie per poter procedere alle realizzazione degli artificiali sugli ami. La spesa per eseguire questo semplice lavoro è davvero irrisoria, infstti vi occorreranno soltanto poche decine di euro di investimento, ma la resa sarà sicuramente massima. Ovviamente, c'è da dire anche che l?acquisto di uno strumento professionale vi permette una moltitudine di funzioni in più, come la rotazione dell?amo senza dover staccare lo stesso dalla taglierina da balsa per esempio, oppure variare l?altezza di lavorazione agendo semplicemente sui rotori. Ad ogni modo, nell'ambito delle costruzioni di oggettistica fai da te low-cost, questo morsetto da pesca vi darà molte soddisfazioni. In questo modo, infatti, avrete anche voi la possibilità di poter realizzare degli ottimi artificiali, e puntare a catture eccezionali da vantare con gli amici. Infine, come potete notare, la procedura per la realizzazione di questo strumento è molto semplice e, se siete degli appassionati di pesca, sicuramente avrete le giuste competenze e l'adeguata manualità per costruirlo nel modo corretto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un mulinello da pesca

Realizzare con le proprie mani un mulinello da pesca non è così difficile come si potrebbe pensare; tutto sta nel materiale utilizzato. Questo aspetto è molto importante per garantire al mulinello una durata maggiore ed una resistenza elevata durante...
Bricolage

Come costruire un galleggiante da pesca

Il galleggiante ha il compito di segnalarci quando il pesce abbocca ed è quindi un attrezzo importante ai fini della pesca. Esso può essere di vari tipi: ma se amiamo la pesca, possiamo personalizzare la nostra attrezzatura, utilizzando vari materiali...
Bricolage

Come costruire una canna da pesca con un bastoncino

Possedere una canna da pesca al giorno d'oggi è davvero semplice, se ne trovano di ogni tipo, e non solo nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati più forniti, trovando anche tutto l'occorrente per pescare come ami, fili, galleggianti e lenze....
Bricolage

Come costruire un tripode da pesca

Il tripode è uno strumento pratico e funzionale, ideale per il Surfcasting e per le battute di pesca. Viene realizzato in alluminio o in acciaio inossidabile. Consente l'alloggiamento di almeno due canne ed è dotato di assi telescopiche regolabili....
Bricolage

Come costruire una barca da pesca

Il mare è simbolo di libertà e spensieratezza, non è un caso che per molti rappresenta anche un posto in cui fuggire dalla quotidianità, dallo stress di ogni giorno e dedicarsi al silenzio e al suono delle onde. Per i più appassionati il mare è...
Bricolage

Come realizzare una nassa da pesca fai da te

Ecco una bella ed interessante guida, che è molto utile, per tutti coloro i quali, amano andare a pesca, da soli oppure con i propri amici. Nello specifico in questo articolo, abbiamo pensato di proporre il modo per imparare, velocemente, come realizzare,...
Bricolage

Come realizzare un fodero per le canne da pesca

La pesca è un'attività da sempre praticata dall'uomo per cibarsi, ed oggi si è ampliata includendo anche la pesca sportiva e quella pesca commerciale. In ogni caso, qualsiasi sia il tipo di pesca praticato, c'è bisogno di avere la giusta attrezzatura,...
Bricolage

Come realizzare un retino da pesca

Il retino da pesca è un pratico attrezzo molto semplice da usare, il quale ha una flessibilità e una resistenza davvero eccezionali. Esso si compone di un unico pezzo di filo di ferro ed è estremamente maneggevole e leggero. Questo strumento si può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.