Come costruire un motore a scoppio per modellini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte persone amano il modellismo dando vita ad oggetti unici e di buona fattura. Tuttavia, la realizzazione di modellini più o meno semplici richiede tempo, passione e destrezza. A tal proposito nei passi a seguire di questa interessante guida vi sarà spiegato nei dettagli, come costruire un motore a scoppio per modellini. Senza dubbio troverete delle utili informazioni e i materiali che occorreranno per la loro creazione. Il motore a scoppio in questione avrà un facile montaggio sia su un modellino d'auto che d'aereo.

26

Occorrente

  • Fresa, tornio di medie dimensioni, alluminio, silicio, ghisa
36

Il tornio

Per costruire un motore a scoppio per modellini è indispensabile un tornio per metalli. In commercio è possibile trovarlo a prezzi abbordabili dai cinesi. Il motore è composto da una parte fissa esterna chiamata carter e una interna. La parte interna è costituita dalla biella, dal pistone, dalla camicia e dall'albero. Per fare un modellino di motore è consigliabile realizzare un piccolo progettino prima di iniziare. Costruite per prima cosa la parte esterna del motore a scoppio. Prendete dell'alluminio e create il carter. Fate delle flange laterali, che serviranno a collegare il motore al modellino. Servitele di una fresa per riprodurle.

46

I pistoni

Per i pistoni e la scocca esterna utilizzate leghe in silicio, essendo resistenti all'usura e alla dilatazione. Scegliete il bronzo per realizzare l'albero motore. Una volta realizzato il carter passate alla parte interna del motore a scoppio. Questa è la parte più difficile, richiede molte ore di lavorazione al tornio. Creati il pistone, la biella e l'albero motore occupatevi dell'alimentazione e agli scarichi. La realizzazione delle fasce, della marmitta e del carburatore richiede alcuni strumenti importanti. Riuscire a costruire un motore a scoppio per modellini richiede una buona esperienza e tantissimo tempo. Occorrono molte rettifiche manuali soprattutto nel realizzare le parti interne del motore.

Continua la lettura
56

I materiali

Per quanto riguarda invece i materiali, potete benissimo reperirli da un meccanico o in uno sfasciacarrozze. Alcuni prezzi si possono ordinare online e successivamente assemblare il tutto con molta cura. Anche se i pezzi del motore non li costruirete voi stessi, sarà necessario fare un progetto prima di iniziare. Anche fissare un bullone in modo sbagliato può compromettere il vostro modellino e la sua funzionalità. Finito il motore a scoppio, non resta che montarlo alla vostra mini auto. Fissate le flange al vostro modellino e avrete finalmente il vostro modellino. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche fissare un bullone in modo sbagliato può compromettere il vostro modellino e la sua funzionalità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come collezionare modellini auto

Per collezionare modellini d'auto, è necessario orientarsi verso quegli oggetti che ci aggradano maggiormente o che sono di nostro interesse. I vari pezzi possono essere suddivisi in base alla tipologia (macchine stradali, agricole, forestali, camion,...
Altri Hobby

Come collezionare modellini moto

Prima illustrare dettagliatamente come collezionare i modellini, in questo caso quelli delle moto, devo fare una premessa importantissima, ed è la seguente: tutti i modellini sono dotati di anima propria. Evocativi, speciali, importanti e significativi,...
Altri Hobby

Come verniciare i modellini dei mezzi militari

La passione per il modellismo spesso richiede anche talento artistico, specialmente se si tratta di dover passare il colore su oggetti abbastanza piccoli. Per i neofiti è consigliabile stare molto attenti agli errori e di fare prima delle "prove" per...
Altri Hobby

Come costruire le navi di legno

Avere e coltivare degli hobby è molto importante, poiché ci consente, soprattutto nei momenti di noia, di mantenerci attivi e impegnati in attività davvero molto produttive. Esistono tantissime tipologie di hobby che possiamo avere. In questa guida...
Altri Hobby

Come costruire una dinamo artigianale

Sono tante le persone che, di anno in anno, si avvicinano al mondo del fai-da-te. Molti di noi si interessano ai piccoli lavoretti manuali sin da bambini. Chi fa parte della generazione '80 e '90 conosce senza dubbio le piccole dinamo. Si installavano...
Altri Hobby

Tecniche di modellismo dinamico: le basi

Coltivare un hobby è molto importante in quanto ci consente di impiegare in maniera produttiva il proprio tempo libero. Esistono tantissime tipologie di hobby che possiamo avere, in questa guida porremo la nostra attenzione sul modellismo. Più nello...
Altri Hobby

Come costruire una barca radiocomandata

Per gli amanti del fai da te costruire qualcosa gestibile a distanza è sempre una grande sfida, perché è necessario coniugare conoscenze in vasti campi differenti, dalla fisica all'automazione. Per quanto riguarda i modelli RC (ovvero radiocomandati)...
Altri Hobby

Come costruire una barca in legno

La barca è il mezzo di trasporto preferito di tutti coloro che abitano in località marittime e desiderano muoversi in mare. I principali tipi d'imbarcazione sono: quella a remi, che è sicuramente la più ecologica e la più economica e quella a motore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.